Crema al burro al cioccolato

/5
Crema al burro al cioccolato
97 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Costo: basso

Presentazione

Le ricette americane sono sempre tra le più golose: cookies, brownies, e le golosissime ciambelle donuts sono tutte preparazioni che abbondano di cioccolato! Dopo avervi parlato della classica crema al burro, una delle basi della pasticceria americana, oggi vogliamo proporvi una variante ancora più ghiotta: crema al burro al cioccolato...per veri intenditori! La consistenza resta quella di sempre, perfetta per realizzare le più fantasiose decorazioni di torte o cupcake, ma con una marcia in più a livello di gusto, per merito dell'aggiunta del cioccolato e del cacao amaro. Dagli States questa crema ha fatto il giro del mondo in poco tempo ed è diventata ancora più famosa grazie agli ungheresi che hanno scelto di utilizzarla per farcire uno dei loro tripudi di dolcezza: la torta dobos! Che sia per farcire, o decorare il vostro dessert realizzate anche voi questa crema al burro al cioccolato e utilizzatela appena pronta per godere di tutta la consistenza morbida e leggera! 

Ingredienti per 450 g di crema al burro al cioccolato

Burro a temperatura ambiente 175 g
Acqua 50 g
Zucchero 150 g
Cioccolato fondente 100 g
Tuorli (circa 6) 90 g
Cacao amaro in polvere 12 g
Baccello di vaniglia ½
Preparazione

Come preparare la Crema al burro al cioccolato

Crema al burro al cioccolato

Per preparare la crema al burro al cioccolato, iniziate a tritare il cioccolato fondente (1), poi trasferitelo in una bastardella (2) e scioglietelo a bagnomaria, mescolando spesso (3).

Crema al burro al cioccolato

Quando sarà completamente fuso (4), versatelo in una ciotola e lasciatelo intiepidire, continuando a mescolare di tanto in tanto. Nel frattempo occupatevi di preparare lo sciroppo che servirà a pastorizzare i tuorli e a dare una struttura più ferma alla vostra crema: versate lo zucchero in un pentolino, aggiungete l'acqua (5) e lasciatelo sobollire fino a raggiungere la temperatura di 121° (6), per questa operazione potete utilizzare un termometro da cucina.

Crema al burro al cioccolato

Quando lo sciroppo nel pentolino avrà raggiunto la temperatura di 115° versate i tuorli nella ciotola di una planetaria e iniziate a montarli (7). Non appena lo sciroppo avrà raggiunto la temperatura indicata versatelo a filo nella planetaria sempre in azione (8) e continuate a lavorare il tutto fino a completo raffreddamento. Nel frattempo trasferite il burro morbido, tagliato a cubetti in una ciotola, aggiungete i semi di mezza bacca di vaniglia (9);

Crema al burro al cioccolato

aiutandovi con una spatola iniziate a lavorarlo a crema, fino ad ottenere un composto morbido e omogeneo (10). Unite quindi, poco per volta, il burro nella planetaria in azione (11), fino a terminarlo; dovrete ottenere un composto cremoso (12). 

Crema al burro al cioccolato

Sempre con le fruste in azione incorporate lentamente il cioccolato fuso ormai tiepido nella planetaria (13), quindi trasferite la crema in una ciotola e aggiungete anche il cacao in polvere setacciato (14). Mescolate con una spatola fino ad amalgamare il tutto e la vostra crema al burrro al cioccolato sarà pronta (15).

Conservazione

Conservate la vostra crema al burro al cioccolato per 2 giorni in frigorifero, in una ciotola e coperta con la pellicola trasparente a contatto, oppure all'interno di una sac-à-poche. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

La dose sopra indicata di crema al burro al cioccolato, è adatta per farcire o rivestire una torta del diametro di 28 cm (oppure guarnire 6/8 cupcake)
Quando la vostra crema di burro al cioccolato sarà pronta, tenetela lontano da fonti di calore e conservatela sempre in frigorifero.
Volendo potete variare la quantità di cioccolato da aggiungere alla crema, mettendone di meno per renderla più delicata o aggiungendone per insaporirla ancora di più.

Leggi tutti i commenti ( 97 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

La crema al burro è una preparazione di pasticceria usata per farcire o guarnire svariate torte, ma non è una crema da gustare da…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Crema al burro

Dolci

La crema pasticcera al cioccolato è una variante molto golosa della classica, perfetta per farcire, per guarnire o da servire come…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Crema pasticcera al cioccolato

Dolci

La creme brulèe al cioccolato è la variante noir del famoso dessert: una crema dal gusto di cioccolato fondente deciso, con la…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 45 min
Creme brulèe al cioccolato

Dolci

La crema pasticcera è tra le più usate in pasticceria; si può gustare da sola o per farcire crostate, bignè, Pan di Spagna, dolci di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Crema pasticcera

Dolci

Semplicissima da fare, fresca e soffice: panna fresca montata, vaniglia e zucchero al velo. Così si ottiene una crema chantilly!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
Crema Chantilly

Dolci

Una delle rivisitazioni più piacevoli di un dolce senza tempo, il tiramisù con crema al cioccolato, è un dessert piacevolmente…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min
Tiramisù con crema al cioccolato

Dolci

La crema de cafè è una preparazione tipica dell’ America Latina. Si tratta di un dessert molto buono da non perdere per gli amanti…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 10 min
Crema de cafè

Dolci

La crema ganache è una golosa preparazione di origine francese: una crema morbida preparata con una miscela di panna, cioccolato e burro.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 5 min
Crema ganache

Altre ricette correlate

I commenti (97)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • @n@ ha scritto: martedì 18 aprile 2017

    @Si può fare anche col cioccolato al latte?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 19 aprile 2017

    @@n@: ciao! certamente smiley 

  • Erika ha scritto: venerdì 14 aprile 2017

    Ciao!! Volevo chiedere se per capire quando lo zucchero e l'acqua hanno raggiunto i 121 gradi al posto del termometro posso caprilo quando si formano le bolle...

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 14 aprile 2017

    @Erika :Ciao, questa preparazione è molto delicata se non sei pratica è meglio usare il termometro altrimenti rischi di compromettere il risultato.

Leggi tutti i commenti ( 97 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

Le delizie al limone sono famosi dolcetti di origine campana formati da una morbida cupoletta di Pan di Spagna e gustosa crema ai limoni di Amalfi!

  • Difficoltà: molto elevata
  • Preparazione: 120 min
  • Cottura: 30 min

Dolci

La mousse cioccolato e avocado è un cremoso dessert al cucchiaio realizzato con solo tre ingredienti, un dolce naturalmente vegan e senza glutine.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 2 min

Antipasti

Le bruschette di patate dolci sono un antipasto sfizioso dal sapore agrodolce, un'esplosione di gusti per il palato che vi stupirà piacevolmente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 30 min

Cioccolato
Crema di burro al cioccolato
Crema al burro senza uova
Crema al cioccolato senza uova
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca