Crema al burro

Dolci e Desserts
Crema al burro
289 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Costo: basso

Presentazione

Crema al burro

La crema al burro è una preparazione di pasticceria usata per farcire svariate torte, come pan di spagna o torta paradiso, dolci di piccola pasticceria (cupcake) oppure dolci al cucchiaio, ma non è una crema da gustare da sola come dessert.

E’ una crema a base di burro ammorbidito, tuorli pastorizzati e zucchero che può essere arricchita con vaniglia, scorza di limone o cioccolato a seconda dell'uso che se ne vuole fare.

Esiste una versione più leggera della crema al burro preparata con albumi pastorizzati al posto dei tuorli.

Ingredienti per 300 gr di crema al burro
Burro a temperatura ambiente 175 gr
Zucchero 150 g
Acqua 50 ml
Uova medie tuorli 90 gr (circa 6))
Vaniglia i semi di 1 bacca

Preparazione

Crema al burro

Per preparare la crema al burro, iniziate ponendo in un pentolino dal fondo spesso lo zucchero con l’acqua (1), ponetelo a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto con un cucchiaio di acciaio. Quando lo zucchero si sarà sciolto mettete un termometro da zucchero nel pentolino e non mescolando più portate lo sciroppo a 121°C (2). Nel frattempo mettete i tuorli in una planetaria e iniziate a farli montare (3),

Crema al burro

aggiungetevi lo sciroppo di zucchero a filo (4) e far montare fino a completo raffreddamento. Mentre i tuorli montati si stanno raffreddando, lavorate a crema il burro a temperatura ambiente aiutandovi con una spatola (5). Incorporate quindi il burro e i semi di una bacca di vaniglia nella planetaria facendo montare ancora fino a che il composto sarà cremoso (6). Ponete la crema di burro in frigorifero fino a quando sarà il momento di utilizzarla.

Consiglio

Appena avrete preparato la vostra crema al burro, ricordatevi di riporla lontano da fonti di calore e di conservarla sempre in frigorifero.
La dose sopra indicata di crema al burro, è adatta per farcire o rivestire una torta del diametro di circa 26-28 cm, oppure per decorare 6 cupcake.

Altre ricette

I commenti (289)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • TRUCCI79 ha scritto: lunedì 15 settembre 2014

    come posso fare s non ho il termometro per alimenti?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 16 settembre 2014

    @TRUCCI79: ciao! purtroppo per questa ricetta è necessario. puoi trovarlo online oppure nei negozi specializzati smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 18 agosto 2014

    @giorgia: Ciao! puoi conservarla in frigorifero per 4-5 giorni al massimo smiley

  • Robi ha scritto: mercoledì 13 agosto 2014

    Ciao, voglio fare due varianti, una alla cannella e una allo sciroppo d'acero.. Però ho un dubbio, quando devo aggiungerlo lo sciroppo?? Oppure lo sostituisco all'acqua?

  • giorgia ha scritto: sabato 02 agosto 2014

    Grazie per la rispostadella domanda precedente.ma avrei un'altra domanda da porle. Fino a quanto si può tenere la crema in frigo?

  • Eleonora ha scritto: venerdì 01 agosto 2014

    Ciao a tutti!! Io ho provato a fare la crema ma purtroppo rimane ancora un pò liquida..come mai?? Come rimedio? Grazie

  • Antonella ha scritto: sabato 05 luglio 2014

    @Sonia-Gz: Grazie Sonia ci provero'.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 04 luglio 2014

    @Antonella: Versa a filo lo sciroppo e lavora il composto fino al completo raffreddamento.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 04 luglio 2014

    @Marta: in effetti è un pò rischioso in questa stagione se non hai un contenitore refrigerato adatto, ti consiglio di optare per una copertura meno delicata come la ganache al cioccolato.

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 04 luglio 2014

    @marica: la vaniglia la puoi omettere ma se non hai il termometro e soprattutto è la priuma volta che prepari questa crema di consiglio di acquistarlo perchè è fondamentale che lo sciroppo raggiunga la temperatura indicata altrimenti comprometterai la riuscita della crema.

  • Antonella ha scritto: venerdì 04 luglio 2014

    @Sonia-Gz: si,sempre. Impazzisce anche quando preparo quella con la meringa! La parte grassa si separa da quella liquida

10 di 289 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento