Crema al latte

Dolci e Desserts
Crema al latte
525 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

La crema al latte è una crema di base preparata con semplici ingredienti, caratterizzata da un sapore delicato e da una consistenza soffice e vellutata. Questa golosa crema è molto versatile in pasticceria, infatti è particolarmente adatta per guarnire dolci come bignè, pan di spagna, torte e rotoli di pasta biscotto. Ma non solo! Grazie al suo sapore neutro infatti è il perfetto abbinamento per accompagnare deliziosi dessert a base di frutta fresca. Una volta pronta, potete sbizzarrirvi e preparare il dolce che più preferite: sarà davvero difficile resistere alla sua bontà!

Ingredienti
Latte fresco intero 400 g
Miele 1 cucchiaino
Zucchero semolato 80 g
Vaniglia i semi di 1 bacca
Amido di mais 40 g
Panna fresca liquida 150 g

Preparazione

Crema al latte

Per preparare la crema al latte mettete a scaldare 300 g di latte (1) insieme allo zucchero in una casseruola (2). Incidete la bacca di vaniglia nel senso della lunghezza ed estraete i semi, raschiandola con un coltellino (3);

Crema al latte

unite i semi della bacca di vaniglia nel latte (4) e fate addensare a fuoco bassissimo, mischiando bene con le fruste per far sciogliere lo zucchero. In una ciotola a parte setacciate l’amido di mais (5), poi versate il latte rimanente, mescolando con una frusta a mano (6): così facendo, eviterete la formazione di grumi nella crema.

Crema al latte

Aggiungete il latte freddo in cui si è sciolto l’amido di mais nella casseruola con il latte e lo zucchero (7). Unite anche il miele (8), continuando con le fruste sempre a fuoco bassissimo fino a quando la crema non si sarà addensata. Una volta che sarà densa ed omogenea, spegnete e versate la crema che avete ottenuto in una ciotola (9).

Crema al latte

Coprite con la pellicola trasparente a contatto, facendola aderire bene alla superficie in modo che non si formi la fastidiosa crosticina (10); lasciate raffreddare a temperatura ambiente e poi in frigorifero. Trascorso il tempo necessario, togliete la crema dal frigorifero (11): se doveste riscontrare la presenza di eventuali grumi, setacciatela con un colino a maglie strette così da eliminarli. Fate rinvenire la crema con uno sbatttore elettrico, poi in una ciotola a parte montate la panna fredda da frigorifero (12).

Crema al latte

Unite la panna montata alla crema al latte, ormai fredda (13), mescolando i due composti molto delicatamente dal basso verso l’alto (14) fino ad ottenere una crema liscia ed omogenea (15). La vostra crema al latte è pronta: potrete usarla per farcire bignè, rotoli di pasta biscotto, torte e altri dessert!

Conservazione

Conservate la crema al latte in frigorifero coperta con la pellicola trasparente per 2 giorni al massimo. Si sconsiglia la congelazione.

Il consiglio di Sonia

La crema al latte è proprio quello che ci vuole per portare in tavola un tocco di freschezza e di bontà, facendo contenti grandi e piccini! Al posto della vaniglia potete realizzare gustose varianti, aromatizzando con della scorza di arancia o di limone: otterrete una crema caratterizzata da un delicato e piacevole sentore agrumato!

Altre ricette

I commenti (525)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Maria Grazia ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    Ciao Sonia! Posso utilizzare il latte parzialmente scremato? Oppure ci vuole necessariamente quello intero? Grazie!

  • lucia ha scritto: mercoledì 14 gennaio 2015

    si certo..ho dosato tutto alla perfezione...ho fatto sciogliere zucchero e amido insieme prima di unirli con il latte x evitare i grumi..ma una volta sul fuoco mescolando con la frusta mi si è addensato tutto e il risultato è stato un composto liscio ma allo stesso tempo colloso..aggiunta la panna la situazione non è cambiata...help! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 15 gennaio 2015

    @lucia:Ciao Lucia! A questo punto potrei suggerirti di tenere il fuoco più basso e di spegnerlo appena di raddensa smiley

  • Patrizia ha scritto: lunedì 12 gennaio 2015

    Che tipo di miele è consigliato? Il millefiori può andare bene?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 12 gennaio 2015

    @Patrizia:Ciao Patrizia! Puoi usare il miele che preferisci! Diciamo che quello di acacia e il millefiori sono i più delicati

  • lucia ha scritto: giovedì 08 gennaio 2015

    a me è uscita collosa..è normale?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 09 gennaio 2015

    @lucia:Ciao Lucia! Non dovrebbe uscire collosa, potrebbe essere successo qualcosa durante la lavorazione ma mi è difficile capire cosa smiley Hai dosato bene l'amido?

  • viki ha scritto: venerdì 02 gennaio 2015

    Ciao Sonia ! Vorrei provare a fare questa crema ma vorrei aggiungere una tavoletta di cioccolato bianco come la posso integrare senza che la crema diventi liquida perchè mi serve abbastanza solida. Grazie !

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 04 gennaio 2015

    @viki:Ciao! Puoi provare ad aumentare un pò il latte e farvi sciogliere all'interno il cioccolato bianco, procedendo poi come da ricetta! Attenta alla dose di zucchero, che potrebbe risultare troppo

  • Anna ha scritto: domenica 14 dicembre 2014

    Gonaria ti volevo dire che anch'io ho provato a farcire il rotolo al cacao viene buonissimo ma la crema cola

  • Maria92 ha scritto: giovedì 11 dicembre 2014

    Ciao Sonia! Grazie a te è cresciuta la mia passione per la cucina e colgo l'occasione per farti i miei complimenti! Vorrei utilizzare questa crema per farcire la torta di compleanno per il mio fidanzato e stavo pensando ad una versione "cioccolatosa" smiley è possibile aggiungere del cacao?? Un bacione

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    @Maria92:Ciao Maria! Sono felice per il tuo entusiasmo! Più che il cacao ti consiglio di sciogliere assieme alla panna circa 30 g di cioccolato fondente smiley In alternativa ti metto il link di due nostre creme favolose per farcire i dolci: crema pasticcera al cioccolato e crema pasticcera al cioccolato bianco

  • Laura g ha scritto: mercoledì 26 novembre 2014

    Ciao @sonia secondo te si può aggiungere il cioccolato bianco, x creare una crema al cioccolato bianco? Non ero tanto dell'idea della crema "gialla" come base

  • rené ha scritto: sabato 22 novembre 2014

    ciao! con cosa potrei sostituire l'amido di mais? mi manca smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 24 novembre 2014

    @rené:Ciao, puoi provare con la fecola nelle stesse dosi.

  • Martina ha scritto: mercoledì 19 novembre 2014

    Vorrei usarla per farcire una crostata, però mi è venuto un dubbio: questa crema può andare in forno?

10 di 525 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento