Crema diplomatica

Dolci e Desserts
Crema diplomatica
237 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Costo: basso

Presentazione

La crema diplomatica è una preparazione di base della pasticceria italiana e prende il nome dalla torta diplomatica (clicca qui per vedere la ricetta), un dolce tradizionale farcito appunto con questa deliziosa crema dalla consistenza molto soffice e spumosa, dovuta alla presenza della panna montata.
La crema diplomatica nasce dall'unione della crema Chantilly e della crema pasticcera rispettivamente in proporzioni di 1/3 e 2/3 circa; per un risultato ancora più morbido si possono usare anche le stesse quantità di crema e panna montata.
La crema diplomatica può essere servita come dolce al cucchiaio oppure può essere impiegata per la farcitura di torte e pasticcini.

Ingredienti per circa 600 g di crema diplomatica
Latte intero 250 ml
Tuorli 3
Farina 00 25 g
Zucchero 75 g
Panna fresca liquida 180 ml
Zucchero a velo 20 g
Baccello di vaniglia ½

Preparazione

Crema diplomatica

Per preparare la crema diplomatica, iniziate a preparare la crema pasticcera: riscaldate il latte in un pentolino con la metà di una bacca di vaniglia e i suoi semi (1). Sbattete in una ciotola, con la frusta, il tuorlo e lo zucchero (2) quindi aggiungete la farina. Con una pinza eliminate la bacca (3) e

Crema diplomatica

versate il latte riscaldato sul composto a filo (4), amalgamando con la frusta. Riportate il composto sul fuoco e mescolate continuamente fino a che la crema non si sarà addensata (5). Trasferite la crema pasticcera in una ciotola e fatela raffreddare conservandola con un foglio di pellicola a contatto (6).

Crema diplomatica

Preparate la crema chantilly: versate la panna ben fredda nella tazza di una planetaria (7) dotata di frusta, oppure usate uno sbattitore elettrico, e montatela; quando la panna avrà raggiunto una consistenza corposa, aggiungete lo zucchero a velo setacciato (8), e amalgamatelo alla panna, mescolando con una spatola (9).

Crema diplomatica

Quando la crema pasticcera sarà completamente fredda, unite la crema chantilly (10) e stemperate le due creme con una frusta, fino ad ottenere una massa spumosa, liscia e omogenea (12). Ecco pronta la vostra crema diplomatica!

Conservazione

Conservate la crema diplomatica in un contenitore chiuso ermeticamente in frigorifero per circa 3 giorni.
Potete congelare la crema e all'occorrenza farla scongelare in frigorifero e utilizzarla.

Consiglio

E' possibile aromatizzare la crema diplomatica con del maraschino, del marsala, del rhum o altro liquore di vostro gradimento.
Per rendere la crema più compatta, nel caso si volesse servire come dolce al cucchiaio, è sufficiente aggiungere un foglio di colla di pesce, ammorbidito in acqua fredda, alla crema pasticcera calda.

Leggi tutti i commenti ( 237 )

Ricette correlate

Diplomatica

Dolci e Desserts

La diplomatica è una torta famosissima: croccanti strati di pasta sfoglia e di morbido pan di spagna si alternano a una deliziosa…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 50 min
Diplomatica

Crema pasticcera al cioccolato

Dolci e Desserts

La crema pasticcera al cioccolato è una variante molto golosa della classica, perfetta per farcire, per guarnire o da servire come…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Crema pasticcera al cioccolato

Crema Chantilly

Dolci e Desserts

La crema Chantilly è composta da panna fresca montata (a mano, per i puristi), vaniglia e zucchero al velo.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
Crema Chantilly

Creme brulèe

Dolci e Desserts

La creme brulè è un dolce francese al cucchiaio con uova, latte, panna e vaniglia. Significa letteralmente crema bruciata.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 60 min
Creme brulèe

Salsa mou

Dolci e Desserts

La salsa mou è una dolcissima crema a base di zucchero e panna, adatta per dolci, gelati o torte.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Salsa mou

Altre ricette correlate

I commenti (237)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Pamela ha scritto: martedì 08 novembre 2016

    Posso usare questa crema per farcire i cartocci fritti? Grazie in anticipo

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 08 novembre 2016

    @Pamela:Certo Pamela, è una gustosa variante .-)

  • Cristina ha scritto: giovedì 03 novembre 2016

    Salve, esiste qualcosa con cui sostituire la colla di pesce e ottenere lo stesso risultato?

Leggi tutti i commenti ( 237 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Roselline di sfoglia e mele

Dolci e Desserts

Le roselline di sfoglia e mele sono un dolce semplice da realizzare per la festa della mamma: roselline di petali di mele e base di pasta sfoglia!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min

Cozze in salsa di zafferano

Secondi piatti

Le cozze allo zafferano sono un secondo piatto semplice e saporito. Le cozze vengono condite con una crema di cipolla, zafferano, prezzemolo e alloro.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Pasta con il cavolo nero

Primi piatti

La pasta col cavolo nero è un primo piatto nutriente e genuino che rievoca sapori rustici e contadini.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte