Crema ganache

Dolci e Desserts
Crema ganache
470 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 1 min
  • Costo: medio
  • Nota: + il tempo di raffreddamento

Presentazione

La crema ganache è una tipica preparazione di origine francese preparata con una miscela di panna calda e cioccolato a pezzetti sciolto e amalgamato lentamente e perfettamente; si narra che sia stata creata accidentalmente da un apprendista pasticcere che rovesciò del latte caldo dentro ad una ciotola contenente della cioccolata in tavolette.

Il capo pasticcere vedendo l’accaduto, andò su tutte le furie poiché con quell’incidente il cioccolato si era irrimediabilmente rovinato e diede dell’imbecille (ganache) al ragazzo che tentò di rimediare al danno miscelando gli ingredienti e creando così l’eccellente crema ganache, tutt'ora molto usata per confezionare il famosissimo tronchetto di Natale (Buche de Noel).

Ingredienti
Panna fresca da montare 250 ml
Cioccolato fondente grattugiato 250 gr
Burro 30 g

Preparazione

Crema ganache

Ponete in un tegame capiente la panna fresca (1) e il burro (2) e portate quasi ad ebollizione a fuoco basso avendo cura di porre sotto al tegame una retina spargifiamme; quando la panna sarà a un passo dal bollore, togliete il tegame dal fuoco e aggiungete il cioccolato fondente grattugiato(3) , mescolando con una frusta fino al completo scioglimento e raffreddamento del composto.

Crema ganache

Mettete la pentola a bagnomaria nell’acqua fredda contenente del ghiaccio(4)  e con uno sbattitore elettrico montate il composto(5) , fino a quando diventerà cremoso, denso e solido (6)  (ci vorranno almeno 10 minuti).
Se la crema non diverrà abbastanza solida, ponete il tegame in freezer per qualche minuto, poi riprendete la crema con lo sbattitore; la crema ganache ha la particolarità di diventare molto dura se posta nel frigorifero e molto morbida se lasciata a temperatura ambiente; vicino a fonti di calore si scioglie liquefacendosi.

Consiglio

La crema ganache è indispensabile per realizzare alcune preparazioni come: profitteroles, tronchetto di Natale, praline, cioccolatini e molti altri.

Altre ricette

I commenti (470)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Dani ha scritto: sabato 31 gennaio 2015

    Certo che si può fare per gli intolleranti al latte!!! Panna vegetale e margarina! Il cioccolato fondente non ha latte...

  • Ornella ha scritto: venerdì 30 gennaio 2015

    Ciao Sonia, per il compleanno di mio papà vorrei fare una torta con un esterno di pasta di zucchero e l'interno con pan di spagna al ciccolato e con una ganache al ciccolato e pere. secondo te si può fare? quando devo aggiungere le pere? ti ringrazio in anticipo. Ornella

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 30 gennaio 2015

    @Ornella: Ciao, puoi far saltare qualche istante le pere a dadini in padella sfumando con poco liquore. Poi una volta fredde aggiungerle sulla crema prima di chiudere con il disco di pan di spagna!

  • simona ha scritto: giovedì 29 gennaio 2015

    Ciao! Al posto della panna posso usare il latte? Graziesmiley

  • Lucia ha scritto: mercoledì 28 gennaio 2015

    Ciao Sonia, devo preparare una torta di pensionamento per 24 persone, vorrei fare la crema al mascarpone senza uova e la crema ganasce. mi sai dare le dosi? la teglia è rettangolare e misura 26x39. il pan di spagna lo preparo con 10 uova. ti ringrazio in anticipo e ti farò sapere. mi fido solo di te. lucia

  • Arianna ha scritto: martedì 27 gennaio 2015

    Grazie smiley

  • Arianna ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    Ciao Sonia! Cosa posso utilizzare per grattugiare il cioccolato? Grazie smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 27 gennaio 2015

    @Arianna:Ciao Arianna! Puoi usare una semplice grattugia oppure sminuzzarlo con un coltello

  • tiziana ha scritto: domenica 25 gennaio 2015

    Ciao Sonia,per quanti giorni e'possibile conservare questa crema?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    @tiziana:Ciao! Puoi conservarla in frigorifero per 2-3 giorni, nella sac-à-poche oppure in una confezione a chiusura ermetica

  • andrea ha scritto: venerdì 23 gennaio 2015

    ciao sonia é possibile fare una specie di ganache usando prodotti non a base di latte poiché mio figlio é allergico al latte.grazie

  • Michela ha scritto: venerdì 23 gennaio 2015

    Ciao questa crema posso metterla sia nel pan di Spagna e cone copertura del pan di Spagna? E x i cupcakes?

  • Rosy ha scritto: giovedì 22 gennaio 2015

    ciao Sonia vorrei chiederti se posso fare questa crema col cioccolato bianco sostituendola con quella tradizionale"cioccolato" perche vorrei usarla per farcire la torta di compleanno fatto da un pan di spagna al cacao vado bene o me la sconsigli ti ringrazio in anticipo aspettando un tuo condiglio grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 22 gennaio 2015

    @Rosy:Ciao, puoi provare! smiley Il cioccolato bianco comunque ha una dolcezza più spiccata, tienilo presente! smiley

10 di 470 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento