Crema pasticcera al caffè

Dolci e Desserts
Crema pasticcera al caffè
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
55 Aggiungi al tuo ricettario

Presentazione

La crema pasticcera al caffè è una variante della tradizionale crema pasticcera profumata al caffè. Il procedimento previsto è uguale a quello della crema classica, così come la sua consistenza che la rende un’ottima base per la farcitura di torte come il Pan di Spagna e per la preparazione di dolci ripieni e dessert.

Crema pasticcera al caffè
Ingredienti
Farina (o maizena) 50 gr
Latte 500 ml
Uova 4 tuorli
Zucchero 150 g
Caffe solubile in polvere 10 gr

Preparazione

Crema pasticcera al caffè

Fate sobbollire il latte (tranne mezzo bicchiere) in una capiente casseruola (1) , poi toglietelo dal fuoco, versate il caffè solubile (2) e mescolate finchè non si sarà sciolto nel latte (3).

Crema pasticcera al caffè

In una terrina a parte lavorate i tuorli con lo zucchero (4) con l'aiuto di uno sbattitore elettrico,  fino a ottenere una crema spumosa (5); versate nel composto di uova un terzo del latte tiepido a filo (6)

Crema pasticcera al caffè

poi incorporate pian piano la farina setacciata (7). Continuate a sbattere con le fruste elettriche e aggiungete nella casseruola con il latte , poco alla volta e mescolando con una frusta, il composto di uova, farina, zucchero (8-9).

Crema pasticcera al caffè

A questo punto portate ad ebollizione il tutto e, mescolando continuamente (10) , lasciate sobbollire a fuoco dolce per alcuni minuti , sbattendo di continuo con la frusta per evitare che si formino grumi alternando l'aggiunta del latte freddo che avete tenuto da parte (mezzo bicchiere) finché il composto si sarà addensato (11). Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare la crema, mescolando di tanto in tanto. Conservate la crema in un contenitore coprendola con la pellicola in modo che sia a contatto con il composto (12) così da evitare che si formi la crosticina in superficie.

Altre ricette

I commenti (55)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • annarita ha scritto: giovedì 24 luglio 2014

    Molto molto buona e ve lo dice una chef

  • Loretta ha scritto: domenica 22 giugno 2014

    Ciao,vorrei farcire il pan di spagna, che bagna mi consigli con la crema al caffè?Grazie

  • Anto ha scritto: mercoledì 18 giugno 2014

    Crema al caffè buonissima ,100 g. Di zucchero x me sono abbastanza io ho fatto una crostata con uno strato di nutella e poi crema pasticcera al caffè ????

  • Rita ha scritto: mercoledì 16 aprile 2014

    Ciao Sonia, ma per farcire due torte, di diametro 26 cm circa, che quantità devo usare di crema?

  • pietro ha scritto: giovedì 06 febbraio 2014

    ciao sonia.. quindi posso sostituire il caffe solubile con quello normale.. oppure una tazzina di caffe della moka.. giusto?? ps: ma se uso il caffe della moka lo devo zuccherare?? e devo togliere una tazzina di latte oppure no??

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 10 gennaio 2014

    @soad: Ciao, se preferisci puoi provare.

  • soad ha scritto: giovedì 02 gennaio 2014

    Se puo usare il caffe normale

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 06 novembre 2013

    @marianna: Ciao, usa il latte di riso! Si puoi farcire o guarnire! smiley

  • marianna ha scritto: martedì 05 novembre 2013

    Ciao Sonia!! questa crema posso usarla anche per farcire e ricoprire del pan di spagna?? E dato che in famiglia ho un intollerante ai latticini secondo te al posto del latte posso usare latte di soia o di riso? per la crema pasticciera classica l'ho usato già ed è uscita buona.

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 08 ottobre 2013

    @Ilaria: il bicchiere di latte si mette nel passaggio 11. Il latte del passaggio 6 è quello in cui è stato sciolto il caffè solubile.

10 di 55 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento