Crepe alla Nutella

Dolci e Desserts
Crepe alla Nutella
572 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + 1/2 ora di riposo

Presentazione

La crepe alla Nutella è una golosa tentazione da gustare durante una pausa, per la merenda, per dessert o come spuntino: costituisce un binomio perfetto per gli amanti delle crepes e della crema al cacao e nocciole più famosa al mondo.
Preparare una crepe alla Nutella è alquanto semplice, e il risultato sarà un dolce irresistibile ad ogni età.

Ingredienti per le crepes
Uova 3
Farina 250 g
Latte 1/2 litro
Burro 40 g
Sale 1 pizzico
Vaniglia i semi di 1 bacca di vaniglia
Ingredienti per farcire
Nutella q.b. (circa 1 cucchiaio per crepe)
Ingredienti per decorare
Nutella q.b.
Zucchero al velo q.b.

Preparazione

Crepe alla Nutella

Scaldate il barattolo della Nutella a bagnomaria per renderla più fluida.
Preparate l’impasto delle crepes ponendo in una ciotola dai bordi alti la farina, la vanillina, il latte e il sale (1), e mescolando tutti gli ingredienti con uno sbattitore o un minipimer. In una terrina a parte, sbattete le uova e poi, sempre sbattendo, incorporatele al composto di latte (2). Lasciate riposare la pastella coperta almeno mezz’ora. Sciogliete il burro in un tegamino e incorporatelo all’impasto, amalgamandolo bene, poi ponete una padella antiaderente per crepes sul fuoco e fatela scaldare, quindi versate al centro di essa un mestolo di impasto (3) (regolatevi in base alla grandezza della padella che userete)

Crepe alla Nutella

e, inclinando e ruotando la padella, oppure utilizzando l'apposito strumento distribuite l'impasto su tutta la superficie (4). Dorate la crepe per un minuto sul fuoco, poi giratela e fate la stessa cosa sull’altro lato (5); ponetela su di un piatto, spalmatela con un cucchiaio di Nutella (6), piegatela a metà su se stessa e poi ancora a metà, formando così una sorta di ventaglio. Cospargete la crepe di zucchero al velo e servitela.

Consiglio

Potete decorare la crepe immergendo un cucchiaino nella Nutella fluida e facendola colare a filo sulla sua superficie; terminate la decorazione cospargendola con lo zucchero al velo.

Conservazione

Se vi avanza dell'impasto potete conservarlo in frigorifero con della pellicola per al massimo un giorno.

Altre ricette

I commenti (572)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Claudia ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    Sì possono surgelare? se sì, con o senza Nutella?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 26 gennaio 2015

    @Claudia:Ciao Claudia! Non consigliamo la congelazione smiley

  • Eva Sgambetterra ha scritto: sabato 24 gennaio 2015

    Crep Nutella

  • eliana ha scritto: sabato 24 gennaio 2015

    buonissime i miei bimbi si sono divertiti a farle ma soprattutto a mangiarle.

  • fede ha scritto: martedì 20 gennaio 2015

    Li o appena fatti buonissimi anche a me il fatto dei grumi però sono buonissimi

  • chiara ha scritto: martedì 20 gennaio 2015

    Ciao Sonia...vorrei sapere se è possibile conservare le crepes in modo da non farle indurire, per poi farcirle e consumarle il giorno dopo...grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 21 gennaio 2015

    @chiara:Ciao Chiara! Puoi conservarle in un contenitore ermetico e al limite ripassarle pochi secondi in padella prima di farcirle!

  • giacomo mengucci ha scritto: domenica 18 gennaio 2015

    bonazzoneee!!!

  • bula ha scritto: sabato 17 gennaio 2015

    buonissime

  • simon ha scritto: sabato 17 gennaio 2015

    Ottima ricetta. Appena fette! Io non ho messo il burro nella pastella ma sulla padella!

  • eleonora ha scritto: mercoledì 14 gennaio 2015

    ma se una persona non mangia ne il latte ne il burro lo posso fare con l'acqua e olio?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 14 gennaio 2015

    @eleonora:Ciao Eleonora! Puoi sostituire il latte con il latte di soia, riso o mandorla. Puoi invece sostituire il burro con un filo di olio di semi (o di soia) smiley

  • kri ha scritto: domenica 11 gennaio 2015

    Stupendo Wow ricette deliziose e facili da fare in poche parole ECCEZZIONALE

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 12 gennaio 2015

    @kri :Grazie mille Kri!

10 di 572 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento