Crespelle alla crema di funghi e fontina

Primi piatti
Giallozafferano - Barilla La qualità degli ingredienti fa la differenza in ogni ricetta
Crespelle alla crema di funghi e fontina
106 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Le crespelle alla crema di funghi e fontina sono un primo piatto la cui  farcitura è preparata con una crema di mascarpone e funghi insaporita dalla fontina.

Il periodo ideale per preparare le crespelle alla crema di funghi e fontina è senza dubbio l'autunno quando si possono gustare i funghi freschi, anche se ormai i funghi sono disponibili tutto l'anno grazie alla grande distribuzione.

Naturalmente agli champignon, che si trovano tutto l'anno,  potrete sostituire qualsiasi tipo di fungo stagionale come ad esempio i porcini, i finferli o i chiodini.

Per le crespelle
Burro 40 g
Latte 500 g
Uova 3 intere
Sale q.b.
Farina tipo 00 250 g
Per la crema ai funghi
Mascarpone 250 g
Pepe macinato q.b.
Aglio 1 spicchio
Olio di oliva 2 cucchiai
Sale q.b.
Funghi champignon 400 gr
Per la farcitura
Fontina Valdostana 100 gr

Preparazione

Crespelle alla crema di funghi e fontina

Iniziate con la preparazione della crema di funghi che servirà per farcire le crespelle. Lavate i funghi e tagliateli a fettine (1); in una padella mettete a soffriggere l’aglio insieme all’olio e aggiungete poi i funghi (2) che lascerete cuocere fino a quando non si saranno ammorbiditi (3). Nel frattempo preparate le crespelle (4) con gli ingredienti indicati e seguendo la ricetta che troverete cliccando  qui .

Crespelle alla crema di funghi e fontina

Una volta che i funghi saranno cotti, mettetene 270 gr in un frullatore e riduceteli in crema (5), e tenete da parte i restanti funghi interi. In una padella unite la crema di funghi al mascarpone (7) stemperando il tutto con qualche cucchiaio di latte: salate e pepate secondo i vostri gusti. Lasciate cuocere per qualche minuto e quando la crema sarà pronta, cospargeteci l'interno delle crespelle (7-8).

Crespelle alla crema di funghi e fontina

Prendete la fontina, eliminate la crosta e tagliatela a cubetti o a fettine sottili (9) e aggiungeteli alla farcitura della crespella (10).  Unite qualche fungo intero lasciato da parte e chiudete a ventaglio (11). Terminate versando un cucchiaio di crema sulla superficie della crespella (12) e ancora qualche fungo intero.
Prima di servirle, passate le crespelle in forno a 180 gradi per qualche minuto. Servite le crespelle alla crema di funghi e fontina ben calde.

Consiglio

Potete sostituire la fontina con un formaggio più delicato come un asiago o una provola.
Se amate i sapori forti invece, provate la versione con il gorgonzola.

Scopri tutte le ricette

I commenti (106)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • alessia ha scritto: martedì 11 agosto 2015

    ciao le sto provando a fare ho messo la besciamella al posto del mascarpone la salsa sembra molto buona...volevo sapere ma per il fatto di congelarle tu dici di finire la ricetta cioè cuocere al forno farle freddare e poi congelare o solo assemblare e congelarle e quindi senza passarle al forno? grazie mille

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 12 agosto 2015

    @alessia: ciao Alessia! Ti consiglio di congelarle prima di infornarle! 

  • Federica ha scritto: venerdì 03 aprile 2015

    Grazie mille Sonia!!

  • Federica ha scritto: venerdì 03 aprile 2015

    Un consiglio...secondo voi una volta preparata posso surgelare la teglia di crespelle?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 03 aprile 2015

    @Federica: Ciao Federica, certo smiley Puoi congelarle una volta raffreddate completamente! 

  • Sandra ha scritto: sabato 07 febbraio 2015

    Ciao Sonia si potrebbe aggiungere un po di besciamella sopra prima di infornarle??

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 10 febbraio 2015

    @Sandra: Ciao Sandra, puoi aggiungerla se preferisci.

  • simona ha scritto: sabato 31 gennaio 2015

    seguo molto giallo zafferano e mi da un vero aiuto in cucina!per questa ricetta cosa si può usare al posto del mascarpone?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 01 aprile 2015

    @simona: ciao simona, potresti provare con un formaggio caprino o con della ricotta! 

  • sara c ha scritto: giovedì 15 gennaio 2015

    le ho fatte per s.Stefano e sono state un vero successo, grazie giallo zafferano!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 16 gennaio 2015

    @sara c:Grazie a te Sara!

  • patrizia ha scritto: mercoledì 31 dicembre 2014

    La ricetta non è completa, il mascarpone lo metto a crudo insieme ai funghi? Manca anche il link per fare la crespella

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 02 gennaio 2015

    @patrizia :Ciao Patrizia, ecco il link per la preparazione delle crespelle!

  • laura ha scritto: sabato 20 dicembre 2014

    Ciao Sonia, volevo sapere se una volta fatte le posso congelare?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 07 gennaio 2015

    @laura:Ciao! Certo, dovresti farle raffreddare completamente e poi è possibile congelarle smiley

  • Dany ha scritto: sabato 15 novembre 2014

    Ciao, vorrei sostituire il mascarpone con la Philadelphia. Le dosi restano le stesse del mascarpone?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 27 aprile 2015

    @Dany: Ciao Dany! sì, puoi utilizzarlo nella stessa dose.

  • Crys ha scritto: venerdì 07 novembre 2014

    Al posto del mascarpone cosa posso mettere?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 10 novembre 2014

    @Crys: Ciao! ti consiglio di utilizzare la panna al posto del mascarpone, si adatta meglio come salsa di accompagnamento, stessa dose!

10 di 106 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento