Crespelle alla crema di funghi e fontina

Primi piatti
Crespelle alla crema di funghi e fontina
95 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 25 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Le crespelle alla crema di funghi e fontina sono un primo piatto la cui  farcitura è preparata con una crema di mascarpone e funghi insaporita dalla fontina.

Il periodo ideale per preparare le crespelle alla crema di funghi e fontina è senza dubbio l'autunno quando si possono gustare i funghi freschi, anche se ormai i funghi sono disponibili tutto l'anno grazie alla grande distribuzione.

Naturalmente agli champignon, che si trovano tutto l'anno,  potrete sostituire qualsiasi tipo di fungo stagionale come ad esempio i porcini, i finferli o i chiodini.

Per le crespelle
Burro 40 g
Latte 500 g
Uova 3 intere
Sale q.b.
Farina 250 g
Per la crema ai funghi
Mascarpone 250 g
Pepe macinato q.b.
Aglio 1 spicchio
Olio di oliva 2 cucchiai
Sale q.b.
Funghi champignon 400 gr
Per la farcitura
Fontina Valdostana 100 gr

Preparazione

Crespelle alla crema di funghi e fontina

Iniziate con la preparazione della crema di funghi che servirà per farcire le crespelle. Lavate i funghi e tagliateli a fettine (1); in una padella mettete a soffriggere l’aglio insieme all’olio e aggiungete poi i funghi (2) che lascerete cuocere fino a quando non si saranno ammorbiditi (3). Nel frattempo preparate le crespelle (4) con gli ingredienti indicati e seguendo la ricetta che troverete cliccando  qui .

Crespelle alla crema di funghi e fontina

Una volta che i funghi saranno cotti, mettetene 270 gr in un frullatore e riduceteli in crema (5), e tenete da parte i restanti funghi interi. In una padella unite la crema di funghi al mascarpone (7) stemperando il tutto con qualche cucchiaio di latte: salate e pepate secondo i vostri gusti. Lasciate cuocere per qualche minuto e quando la crema sarà pronta, cospargeteci l'interno delle crespelle (7-8).

Crespelle alla crema di funghi e fontina

Prendete la fontina, eliminate la crosta e tagliatela a cubetti o a fettine sottili (9) e aggiungeteli alla farcitura della crespella (10).  Unite qualche fungo intero lasciato da parte e chiudete a ventaglio (11). Terminate versando un cucchiaio di crema sulla superficie della crespella (12) e ancora qualche fungo intero.
Prima di servirle, passate le crespelle in forno a 180 gradi per qualche minuto. Servite le crespelle alla crema di funghi e fontina ben calde.

Consiglio

Potete sostituire la fontina con un formaggio più delicato come un asiago o una provola.
Se amate i sapori forti invece, provate la versione con il gorgonzola.

Altre ricette

I commenti (95)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Lucia ha scritto: sabato 18 ottobre 2014

    mi píacciono le tue ricette

  • Elisa ha scritto: lunedì 22 settembre 2014

    Ciao Sonia, volevo sapere se possibile preparare prima le crêpes farcite e congelarle.

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 04 settembre 2014

    @Elena: Ciao Elena! con questa ricetta otterrai 10-12 crespelle smiley

  • Elena ha scritto: mercoledì 03 settembre 2014

    ciao! è da tempi che non le preparo e non mi ricordo un dettaglio: con queste dosi quante crespelle escono? grazie!

  • chicche ha scritto: domenica 03 agosto 2014

    Ricetta ottima. Un vero successo, le rifarò sicuramente magari anche farcite in altro modo. Grazie Gdz

  • Stefy ha scritto: domenica 23 marzo 2014

    Vorrei preparare le crepes ricotta e spinaci, potresti darmi per favore la ricetta. Grazie. Bacio.

  • Beanx ha scritto: giovedì 23 gennaio 2014

    Ciao Sonia, ho appena letto questa ricetta e ho deciso di prepararla domenica, vorrei sapere: e possibile congelare l'impasto delle crespelle? Grazie e complimenti

  • vale ha scritto: mercoledì 15 gennaio 2014

    Ciao Sonia! Io vorrei fare questa ricetta x cena ma sono fuori casa tutto il pomeriggio.. Puoi dirmi cosa pensi k potrei preparare al mattino e cosa invece è meglio dare sul momento? Grazie e super complimenti anche per l'uscita in tv!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 30 dicembre 2013

    @Rebecca: con la panna rischieresti di ottenere una crema piuttosto liquida, ti consiglio di utilizzare un altro formaggio fresco spalmabile come ad esempio la philadelphia!

  • Rebecca ha scritto: lunedì 30 dicembre 2013

    Ho della panna fresca in frigo, potrei usare quella al posto del madcarpone? ????

10 di 95 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento