Crespelle speck radicchio e fontina

Primi piatti
Crespelle speck radicchio e fontina
97 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Le crespelle speck radicchio e fontina sono un gustoso primo piatto, facile da preparare e di grande effetto.
Le crespelle speck radicchio e fontina sono delle semplici crespelle salate farcite con dell'ottimo speck, del radicchio rosso trevigiano cotto nel burro e della fontina.
Servite le crespelle speck radicchio e fontina quando ancora sono calde e il formaggio è filante. Buon appetito!

Ingredienti per 8 crespelle
Latte 300 g
Burro 40 g
Sale q.b.
Uova medie 2
Farina 250 g
Ingredienti per il ripieno
Radicchio trevigiano 500 gr
Fontina 250 g
Speck 16 fette
Burro 40 g
Sale q.b.
Pepe q.b.
Ingredienti per guarnire
Burro 40 g
Fontina 100 g

Preparazione

Crespelle speck radicchio e fontina

Per realizzare le crespelle con speck, radicchio e fontina iniziate preparando 8 crepes (o crespelle), nella versione salata, seguendo la ricetta che trovate cliccando qui. Procedete poi con la preparazione del ripieno: lavate accuratamente il radicchio e tagliatelo a listarelle (1), fate sciogliere in una pentola 40 gr di burro (2), quindi ponetevi a cuocere il radicchio (3), a fuoco basso e a coperchio chiuso, per una decina di minuti.

Crespelle speck radicchio e fontina

Prendete ora le crespelle preparate in precedenza e farcitele con due fette di speck per ciascuna, il radicchio (4) e una generosa spolverata di fontina grattugiata (5), quindi piegate le crepes a metà (6)

Crespelle speck radicchio e fontina

e poi in quattro (7). Fate sciogliere in un pentolino il burro rimasto, lasciandone da parte quanto basta per imburrare una pirofila, poi grattugiate i 100 gr di fontina previsti per la guarnizione (8). Inburrate la pirofila (9) e adagiatevi le crespelle farcite,

Crespelle speck radicchio e fontina

cospargetele con burro fuso (10) e abbondante fontina (11), quindi infornate il tutto per 10 minuti a 180° con modalità grill. Servite le crespelle con speck radicchio e fontina quando sono calde e il formaggio è ancora filante (12).

Conservazione

E’ consigliabile consumare le crespelle con speck, radicchio e fontina in giornata, ma se volete potete conservarle in frigorifero per un massimo di due giorni, chiuse in un contenitore ermetico.

Altre ricette

I commenti (97)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • carla ha scritto: venerdì 19 dicembre 2014

    premesso che non ho mai preparato crespelle..ho letto qualche ricetta e mi chiedevo come mai per 8 crespelle nella ricetta "radicchio - gorgonzola" sono indicati 150 gr di farina, mentre in quella allo spek 250 gr sempre per 8 crespelle...Quanta farina devo usare per 8 crespelle? Grazie!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 19 dicembre 2014

    @carla:Ciao Carla! La ricetta delle crespelle varia anche a seconda della farcitura smiley Segui ingredienti e procedimento della ricetta che scegli!

  • Joana ha scritto: lunedì 08 dicembre 2014

    Interesante

  • Vale T. ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    Era la priima volta che provavo a fare le crepes ma tutto è ruscito. Ho fatto gratinare con un pò di besciamella. Consiglio di preprarle il giorno prima ne acquisterà di sapore smiley

  • Pico ha scritto: giovedì 06 marzo 2014

    ho provato una variante che consiglio: ho messo dentro alle crespelle lo speck e la fontina, come indicato in questa ricetta, e sopra ho messo la crema di funghi e mascarpone, presente nella ricetta delle crespelle con funghi e fontina...erano buonissime!

  • mara ha scritto: martedì 04 marzo 2014

    @massimo : ciao prova a coprirle con la besciamella. .buoneeee

  • massimo ha scritto: domenica 02 marzo 2014

    Molto buona io nn uso il burro per ricoprirle solo fontina e molto parmigiano,si puo anche fare rotolino

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 24 febbraio 2014

    @michela: aggiungi pure un pò di latte.

  • michela ha scritto: lunedì 24 febbraio 2014

    buongiorno con le dosi di questa pastella, l'impasto è venuto molto denso è difficile da distribuire per fare le crespelle, potrei aggiungere un pò più di latte? grazie

  • giulia ha scritto: martedì 11 febbraio 2014

    salve, vorrei farle per san valentino ma vorrei sostituire il radicchio con qualcos'altro, cosa mi suggerite? niente funghi perchè non mi piacciono ... grazie in anticipo smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 11 febbraio 2014

    @Alessiute: Ciao, sì, puoi congelarle già farcite, singolarmente, scongelarle e passarle in forno quando ti occorrono!

10 di 97 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento