Crostata con mascarpone e gocce di cioccolato

Dolci e Desserts
Crostata con mascarpone e gocce di cioccolato
644 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: medio

Presentazione

La crostata con mascarpone e gocce di cioccolato è un dolce semplicemente delizioso,  cremoso e stuzzicante grazie alle gocce di cioccolato che la rendono una golosa variante della più tradizionale crostata alla marmellata.

Una delle preparazioni più classiche della cucina, la pasta frolla, viene farcita con una crema a base di ricotta e mascarpone, che rendendo questa torta una vera delizia!

Ingredienti
Mascarpone Granarolo 250 gr
Ricotta 250 g
Zucchero 200 g
Fecola di patate 10 g
Cioccolato gocce 100 gr
Uova 2 tuorli
Vanillina 1 bustina
Cannella mezzo cucchiaino
Pasta frolla 400 g

Preparazione

Crostata con mascarpone e gocce di cioccolato

Per realizzare la crostata con mascarpone e gocce di cioccolato per prima cosa dovete dedicarvi alla preparazione della pasta frolla che sarà la base della vostra torta. Cliccate qui per visionare la ricetta della pasta frolla.
Nel frattempo imburrate e foderate con della carta forno una teglia del diametro di 22-24 cm (1). Stendete i 3/4 della pasta frolla con un mattarello (2) e disponetela nella tortiera; tenete da parte la restante pasta frolla che utilizzerete per la guarnizione finale (3). Cominciate a preparare la crema che vi servirà per il ripieno della torta. In una ciotola versate la ricotta, i tuorli, lo zucchero, la fecola di patate, la vanillina e la cannella (4).

Crostata con mascarpone e gocce di cioccolato

Amalgamate il tutto con uno sbattitore elettrico (5) e poi aggiungete alla crema ottenuta il mascarpone (6), le gocce di cioccolato  (7) e mescolate il tutto con una spatola. Versate poi la crema all’interno della tortiera (8).

Crostata con mascarpone e gocce di cioccolato

Livellate la crema con una spatola e appiattite i bordi di pasta frolla (9-10). Con una rotella dentata, ritagliate le strisce di pasta che serviranno a decorare la superficie della crostata (larghe 2 cm circa) e disponetele a intervalli regolari sulla superficie della crostata. fino a formare delle losanghe incrociate. Infornate la crostata con mascarpone e gocce di cioccolato in forno preriscaldato a 180 gradi per 40-50 minuti. Una volta sfornata, spolverizzate la crostata con dello zucchero a velo.

Conservazione

La crostata con mascarpone e gocce di cioccolato si conserva in frigorifero per 2 giorni.

Consiglio

Per evitare che le gocce di cioccolato si sciolgano in cottura congelatele prima di aggiungerle all'impasto!

Altre ricette

I commenti (644)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Annalisa ha scritto: mercoledì 22 ottobre 2014

    @Sonia-Gz: Ciao Sonia volevo chiederti ma le dosi per 400g di frolla dove la posso trovare?

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 23 ottobre 2014

    @Annalisa:le trovi nella ricetta della pasta frolla , dimezza tutte le dosi per questa crostata, con la pasta avanzata fai dei biscottini!

  • Silvia ha scritto: mercoledì 22 ottobre 2014

    Grazie mille Sonia!

  • Silvia ha scritto: martedì 21 ottobre 2014

    Cara Sonia, ho una domanda per te: vorrei preparare questa torta per portarla in ufficio a colazione. Se la facessi la sera prima e, dopo averla fatta raffreddare, la lasciassi in frigo fino alla mattina, potrei poi scaldarla un po' in forno? Grazie mille e complimenti!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 21 ottobre 2014

    @Silvia:Ciao, certo puoi scaldarla leggermente ma anche servirla fredda!

  • Elena ha scritto: martedì 14 ottobre 2014

    leggendo i commenti precedenti ho provato mettendo 150g di zucchero, perfetta! la rifarò di sicuro

  • Elena ha scritto: martedì 14 ottobre 2014

    leggendo i commenti precedenti ho provato mettendo 150g di zucchero, perfetta! la rifarò di sicuro

  • Anna ha scritto: domenica 12 ottobre 2014

    Non potevano in ventare un sito migliore,per noi donne

  • paolo ha scritto: sabato 11 ottobre 2014

    scusa per la mia domanda ma devo imburrare la teglia e poi metterci la carta forno ho viceversa? grazie

  • Daniela ha scritto: venerdì 10 ottobre 2014

    Ciao Sonia! ho bisogno di un tuo consiglio: vorrei fare questa torta, ma ho qualche dubbio sulla ricotta (ultimamente ho fatto una torta con la ricotta ma ho visto che non era piaciuta molto..): potrei sostituirla con qualche altro ingrediente? Grazie per le tue ricette! smiley

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 13 ottobre 2014

    @Daniela: Ciao Daniela! puoi usare il Philadelphia.

  • Serena ha scritto: domenica 05 ottobre 2014

    Ciao ho fatto questa torta oggi ma siccome era in scadenza ho usato la robiola invece della ricotta. Il ripieno non è ben cotto ma me ne sono accorta solo una volta tagliata la prima fetta. Che faccio? Posso rimetterla in forno?

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 06 ottobre 2014

    @Serena:Ciao, probabilmente dipende proprio dal tipo di ingrediente che hai scelto di impiegare per la crema ma in questi casi dato che non si tratta di un lievitato, si può riporre nuovamente in forno ma solo se non si è freddata completamente.

  • Michela ha scritto: sabato 04 ottobre 2014

    Facile, d'effetto e buonissima !!!! grazie GZ !!!!

10 di 644 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento