Crostata di mele

Dolci e Desserts
Crostata di mele
246 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + il tempo di riposo in frigo

Presentazione

La crostata di mele è un dolce classico preparato con pochi e semplici ingredienti, il gusto è delicato e l’aspetto elegante grazie alla composizione tipica delle mele che caratterizza questo dolce. Una ricetta tradizionale di cui esistono numerose varianti: quella che vi proponiamo prevede l’utilizzo dello zucchero a velo per rendere morbida la frolla che avvolge le mele.

Ingredienti
Farina tipo "00" 200 gr
Burro 150 g
Zucchero a velo 70 gr
Uova 2 tuorli piu' 1 intero
Sale 1 pizzico
Limoni 1
Mele Golden 450 gr
Marmellata albicocche 150 gr

Preparazione

Crostata di mele

Per preparare la crostata di mele iniziate  dalla pasta frolla: unite nel mixer la farina setacciata, un pizzico di sale ed il burro freddo tagliato a tocchetti (1). Frullate il tutto fino ad ottenere un composto dall'aspetto sabbioso e farinoso (2).Grattugiate la scorza del limone (3) e spremete il succo.

Crostata di mele

Ora ponete il composto in una ciotola o su una spianatoia, aggiungete la scorza grattugiata del limone lo zucchero (4),le uova (5) e amalgamate tutti gli ingredienti (6)

Crostata di mele

fino ad ottenere un impasto compatto (7). Formate un panetto, ricopritelo con la pellicola trasparente (8) e ponetelo in frigorifero per circa un’ora. Intanto preparate il ripieno: sbucciate le mele, tagliatele a fettine sottili e ponetele in una ciotola con il succo di limone per non farle annerire (9).

Crostata di mele

Trascorso il tempo di riposo della pasta frolla, stendete l’impasto sul piano di lavoro e, con l'aiuto del mattarello, adagiatelo sulla teglia da crostata da 24 cm imburrata e infarinata (10). Farcite la crostata con la marmellata e le fettine di mele adagiate partendo dal bordo formando una rosa (11). Richiudete i bordi della crostata e con l’aiuto di un coltello tracciate dei piccoli tagli come decorazione (12). Spennellate le mele con poca marmellata, precedentemente scaldata in un pentolino, e bagnate il bordo della frolla con poco latte o dell’uovo perché prenda colore durante la cottura. Cuocete la crostata di mele in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Consiglio

Per rendere ancora più gustosa la crostata potete aumentare la dose di mele.

Altre ricette

I commenti (246)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Beatrice ha scritto: lunedì 06 aprile 2015

    Ciao Sonia! ho preparato questa ricetta ed è risultata molto buona ma all. interno era molto acquosa devo diminuire la quantità di marmellata o dipende dalla qualità delle mele? grazie mille

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 07 aprile 2015

    @Beatrice: ciao Beatrice, dipende sicuramente dalla qualità e dalla maturazione delle mele! La prossima volta se ti ricapita prova a cuocerla qualche minuto in più! 

  • Caterina ha scritto: sabato 28 marzo 2015

    Ho fatto questa ricetta ieri per una cena,usando burro freddo di freezer. In effetti ho dovuto lavorare molto velocemente l'impasto durante le varie fasi,ma tenendo un po di farina a parte per le mani e il mattarello ne sono uscita bene e il risultato è stato eccezionale. Per me personalmente il sapore del succo di limone ha conferito una nota un po troppo acida alla farcitura,la prossima volta magari lo diluirò con un po' di acqua,ma in realtà la torta è stata apprezzata moltissimo anche per la sua freschezza. Grazie Sonia!

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 03 aprile 2015

    @Caterina: Ciao Caterina, grazie a te! Può darsi che la qualità di mele che hai utilizzato fosse già un po' troppo aspra, magari prova con delle mele più dolci o più mature! Alla prossima ricetta smiley

  • Stefania ha scritto: giovedì 26 marzo 2015

    Connubbio perfetto tra la confettura e le mele, veramente buona, facile e bella anche nella presentazione in tavola. Mi è piaciuta molto

  • micina ha scritto: mercoledì 18 marzo 2015

    Crostata spazzolata in ufficio. Dire divina è poco, grazie mille

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 18 marzo 2015

    @micina: Grazie a te che ci segui smiley

  • micina ha scritto: lunedì 16 marzo 2015

    Crostata nel forno. Da cruda è stupenda. Vi saprò dire... Ho modificato la ricetta della frolla così: 300 gr farina. 120 gr zucchero 125 gr burro....

  • praskovia ha scritto: giovedì 12 marzo 2015

    E buonissima!!!!

  • Francy ha scritto: martedì 10 marzo 2015

    Purtroppo è' vero, la frolla con le dosi della ricetta viene troppo molla!! Aggiungete farina!!!!!

  • rosi ha scritto: sabato 31 gennaio 2015

    dimenticavo non mi trovo il burro posso usare l olio di girasole nella stessa quantità del burro . ciao

  • rosi ha scritto: sabato 31 gennaio 2015

    ciao sonia al posto della marmellata posso usare la crema gialla. grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 27 aprile 2015

    @rosi: Ciao Rosi, se intendi la crema pasticcera, sì puoi utilizzarla!

  • ileni ha scritto: martedì 27 gennaio 2015

    Ciao,vorrei fare questa crostata ma in frigo non ho abbastanza burro e non ho nemmeno la marmellata di albicocche..se la facessi con pasta sfoglia e marmellata di fragole? Che mi consigli?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 28 gennaio 2015

    @ileni:Ciao! Puoi provare smiley

10 di 246 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento