Crostata di riso

/5
Crostata di riso
56 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 85 min
  • Dosi per: 10 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + 1 ora di riposo della frolla

Presentazione

La crostata di riso è un dolce delizioso e semplice, in questa ricetta due delle preparazioni casalinghe più conosciute ed amate si incontrano per creare una torta dal gusto unico: la pasta frolla e il risolatte.
La crostata di riso, infatti, altro non è che un involucro croccante di frolla che racchiude una farcitura saporita e morbida a base di risolatte aromatizzato con la scorza di arancia, la vaniglia e la cannella.
Il risultato è una torta profumata, ideale da gustare per concedersi un break sfizioso oppure da offrire ai bambini per una merenda sana e nutriente ma soprattutto golosa, li conquisterete al primo morso!

Preparazione

Come preparare la Crostata di riso

Crostata di riso

Per preparare la crostata di riso iniziate dalla frolla: fate una fontana con la farina setacciata su un ripiano di lavoro (1), quindi aggiungete lo zucchero a velo (2). Poi aggiungete i semini di vaniglia e il lievito. Proseguite grattugiando la scorza di un limone non trattato (3),

Crostata di riso

poi unite anche le uova e l'olio d'oliva (4). Quindi con una forchetta iniziate a mescolare (5) partendo dal centro in maniera circolare e a mano a mano allargando sempre di più per raccogliere la farina. Quando i liquidi saranno incorporati, iniziate ad impastare con le mani velocemente, fino a creare un composto liscio e omogeneo; formate un panetto (6).

Crostata di riso

Rivestitelo con pellicola trasparente (7) e riponetelo in frigorifero per circa 1 ora. Ora occupatevi della farcitura a base di risolatte: scaldate il latte in una casseruola dai bordi alti a fuoco medio. Lavate un’arancia e prelevate la scorza con un pelaverdure e aggiungetela al latte (8). Con un coltellino incidete una bacca di vaniglia e prelevatene i semini facendo scorrere la lama del coltello lungo l'interno della bacca. Aggiungete metà della bacca e i semini nel latte (9).

Crostata di riso

Unite anche la stecca di cannella (10), quindi versate all'interno anche lo zucchero semolato (11) e il sale. Mescolate per far amalgamare tutti i sapori e sciogliere lo zucchero. Portate il latte a sfiorare il bollore, eliminate la scorza di arancia, la stecca di cannella e la bacca di vaniglia con una pinza da cucina (12)

Crostata di riso

e poi aggiungete il riso (13) e cuocete sempre a fuoco dolce mescolando di tanto in tanto. Lasciate sul fuoco per 30 minuti e se dovesse asciugarsi troppo aggiungete altro latte caldo. Alla fine della preparazione il risolatte dovrà avere una consistenza piuttosto cremosa (14). Quando il riso sarà cotto, lasciatelo raffreddare. Ora recuperate la pasta frolla dal frigorifero, togliete la pellicola e dividetela a metà: stendete una metà su un ripiano di lavoro o una spianatoia infarinata. Realizzate una sfoglia di circa mezzo centimetro di spessore (15).

Crostata di riso

Poi imburrate e infarinate uno stampo di 28 cm di diametro; quindi arrotolate la sfoglia di frolla sul matterello e stendetela sullo stampo. Fate scorrere il matterello sui bordi della tortiera per eliminare l'impasto in eccesso e fate aderire la frolla sul bordo e sul fondo (16). Poi unite l'impasto avanzato alla restante frolla. Quindi versate la crema di riso nello stampo livellando la superficie con un cucchiaio di legno (17) ;stendete la metà del panetto rimasta dello stesso spessore della base e stendetela sulla torta per chiuderla (18). Fate aderire tuti i punti del bordo per sigillare i due impasti.

Crostata di riso

Quindi spennellate la torta con un uovo sbattuto (19) e poi cospargete la superficie con zucchero di canna (20). Quindi cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per 45 minuti (se forno ventilato a 160° per 35-40 minuti). Quando la torta sarà cotta, sfornatela poi fatela raffreddare (21)  quindi sformatela e servitela tagliata a fette!

Conservazione

Potete conservare la crostata di riso coperta con pellicola trasparente o sotto una campana di vetro per 2-3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete aromatizzare la farcitura della crostata con un liquore come il maraschino o il rhum e renderla ancora più saporita aggiungendo altri sfiziosi ingredienti a vostro piacimento come l’uvetta, i pinoli tostati, il cocco grattugiato oppure il cacao in polvere.

Leggi tutti i commenti ( 56 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

La crostata alla frutta è un dolce classico ma intramontabile. Una torta colorata, fresca e profumata, da preparare con frutta…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min
Crostata alla frutta

Dolci

La crostata alla Nutella è una torta molto golosa e veloce da realizzare, ideale per la prima colazione o per la merenda dei bambini…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
Crostata alla Nutella

Dolci

La crostata di mele e crema è un dessert veramente goloso realizzato con pasta frolla, crema frangipane, crema pasticcera e deliziose mele.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 65 min
Crostata di mele e crema

Dolci

La crostata di rabarbaro è un dolce poco dolce, dal gusto delicato e particolare, perfetto per un tè delle 5 in perfetto stile inglese!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 100 min
Crostata di rabarbaro

Dolci

La crostata di pesche e amaretti è un dolce delizioso in cui gli amaretti sbriciolati esaltano e ben si sposano con la dolcezza…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 50 min
Crostata di pesche e amaretti

Dolci

La crostata di ricotta è un dolce casalingo che si presta per tutte le occasioni, soprattutto per la merenda da fare con gli amici o…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 70 min
Crostata di ricotta

Dolci

La crostata di visciole è un goloso dessert: una frolla leggera fa da base al ripieno di visciole cotte e confettura. Una vera…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 50 min
Crostata di visciole

Dolci

La crostata ai frutti di bosco è un dolce dessert con una base di pasta frolla ripiena con crema pasticcera e arricchita da frutti…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min
Crostata ai frutti di bosco

Altre ricette correlate

I commenti (56)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Raffaella ha scritto: venerdì 29 settembre 2017

    Concordo con gli altri commenti, la frolla risulta molle e un po' appiccicosa, ho ovviato con un po' più di farina sia nell'impastare il panetto che nello stenderlo, anche il ripieno risulta troppo pesante, peccato. smiley

  • Alessandro ha scritto: domenica 10 settembre 2017

    Provata oggi, ma la frolla all'olio è risultata decisamente troppo molle e appiccicosa...per curiosità ho controllato la ricetta della frolla senza burro pubblicata sempre qui su GZ e ho notato che a parità di olio e uova la dose di farina è diversa e soprattutto ci sono anche 150g di fecola di patate che in questa ricetta invece non sono stati indicati : che sia questo il problema?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 11 settembre 2017

    @Alessandro: Ciao Alessandro, ci dispiace che la ricetta non ti abbia soddisfatto... la prossima volta ti consigliamo di aggiungere un po' di farina per rimediare all'impasto troppo appiccicoso. Ti ringraziamo comunque per la segnalazione, rivedremo le dosi dell'impasto ed eventualmente correggeremo il testo smiley

Leggi tutti i commenti ( 56 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Ultime ricette

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e cioccolato fondente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min

Dolci

Lo sticky toffee pudding è una deliziosa torta di datteri irrorata con una salsa al gusto di caramello, molto diffusa nei paesi anglosassoni.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min

Primi piatti

Il risotto alla liquirizia e gamberi è un primo piatto raffinato, perfetto da preparare nel periodo delle feste o per una cena importante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Crostata con farina di riso
Farina di riso
Crema di riso
Torta di mele con farina di riso
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca