Curry verde Thai

/5
Curry verde Thai
49 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Curry verde Thai

Il curry verde Thai è un delizioso piatto unico thailandese, composto da manzo e verdure che vengono cotte in un saporito latte di cocco aromatizzato al curry verde.
I curry thailandesi sono piatti a base di differenti paste di curry (verde, gialla o rossa), che vengono diluite in latte di cocco e acqua e arricchite con verdure e carne, pesce o tofu. Potete acquistare la pasta di curry verde già pronta nei negozi etnici o nei supermercati più forniti, oppure prepararla in casa seguendo la nostra ricetta.Alcuni degli ingredienti tradizionali della cucina Thai sono difficilmente reperibili in Italia (foglie di Kaffir Lime, salsa di pesce Thai), per questo abbiamo cercato di indicare delle alternative per sostituirli.

Ingredienti per la pasta di curry verde

Peperoncino verde piccante 6
Zenzero fresco 4 cm di radice
Scalogno 1
Sale fino 1 cucchiaino
Semi di coriandolo 1 cucchiaino
Semi di cumino 1 cucchiaino
Aglio 2 spicchi
Lemongrass (citronella) 2
Lime (Kaffir lime) 3 foglie

Per il curry verde Thai

Manzo scamone 400 g
Melanzane lunga 1
Fagiolini 150 g
Aglio 1 spicchio
Zenzero fresco 3 cm di radice
Zucchero 1 cucchiaino
Latte di cocco 600 g
Acqua 300 ml
Olio di semi di girasole 2 cucchiai
Peperoncino fresco 1
Coriandolo 1 ciuffo
Salsa di soia (o di pesce Thai) 2 cucchiai
Cipolle 1
Preparazione

Come preparare il Curry verde Thai

Curry verde Thai

Per preparare il curry verde Thai iniziate procurandovi della pasta di curry verde thailandese, se non la trovate nei negozi di prodotti etnici potete prepararla in casa. Affettate finemente i peperoncini piccanti privati dei semini interni (1), tritate l’aglio e lo scalogno, tostate in un padellino i semi di coriandolo e i semi di cumino per qualche minuto (3),

Curry verde Thai

tritate il lemongrass (se non lo trovate grattugiate la scorza di due lime) e lo zenzero precedentemente pelato. Ammorbidite in acqua tiepida le foglie di kaffir lime essicate (potete omettere questo ingrediente se non lo trovate) (4). Ponete i semi di coriandolo e di cumino in un mortaio e schiacciateli con il pestello (5), poi aggiungete tutti gli altri ingredienti e 1 cucchiaino di sale, pestando (6)

Curry verde Thai

fino ad ottenere una poltiglia (7) (potete fare questa operazione anche al mixer). Mettete da parte la pasta di curry verde Thai. Pelate la cipolla e affettatela grossolanamente, lavate la melanzana e affettatela a fette di circa 1 cm di spessore (8), private i fagiolini verdi delle estremità e tagliateli a metà (9).

Curry verde Thai

Tagliate la carne di manzo a fettine piuttosto sottili. Tritate la radice di zenzero pelata e lo spicchio d’aglio, ponetelo in un wok con l’olio di semi di girasole e quando sarà ben caldo ponete la carne di manzo (10) e fatela rosolare bene su tutti i lati. Toglietela poi dal wok e conservatela al caldo. Aggiungete quindi nello stesso wok la pasta di curry verde precedentemente preparata (11) (se la comprate già pronta utilizzatene 3 cucchiai abbondanti), fatela rosolare per pochi secondi e aggiungete il latte di cocco e l’acqua (12),

Curry verde Thai

quando il latte di cocco sobbollirà aggiungete le verdure (13). Incorporate poi la salsa di soya (o la salsa Thai di pesce) (14) e lo zucchero (15)

Curry verde Thai

Quando le verdure saranno morbide aggiungete la carne di manzo (16) e scaldatela per pochi minuti (17). In ultimo aggiungete un peperoncino rosso affettato e foglie di coriandolo fresco. Il curry Thai deve risultare molto brodoso e quindi è l’ideale da servire con del riso Jasmine bollito o cotto pilaf (18).
Il suo sapore deve avere un equilibrio tra il dolce del latte di cocco e dello zucchero, il salato della salsa di soya e la freschezza dello zenzero e del lemongrass; se uno dei sapori dovesse eccessivamente prevalere aggiustatelo aggiungendo ulteriore salsa di soya, zucchero o scorza di lime.

Conservazione

Potete conservare il curry verde Thai in frigorifero per 1-2 giorni coperto con pellicola trasparente.
Potete congelare la preparazione se avete utilizzato ingredienti freschi non decongelati.

Consiglio

Potete realizzare questa ricetta utilizzando del pollo o dei gamberi al posto della carne di manzo. Nel caso del pollo saltate il passaggio 10 e introducete direttamente i pezzetti di pollo nel latte di cocco dopo le verdure. Nel caso dei gamberi aggiungeteli 5 minuti prima della fine della cottura, si cuoceranno in poco tempo!

Leggi tutti i commenti ( 49 )

Altre ricette

Ricette correlate

Piatti Unici

Il pad thai è un tipico street food thailandese a base di noodles di riso saltati nel wok con l'aggiunta di gamberi, arachidi, e…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
Pad thai

Piatti Unici

Il curry di gamberi è un tipico piatto indiano che unisce sapori e aromi speziati alla consistenza dei crostacei, rendendoli succosi…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 60 min
Curry di gamberi

Secondi piatti

Il pollo al curry è una ricetta indiana semplice da preparare, un piatto esotico dal gusto deciso grazie alla presenza del curry,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Pollo al curry

Secondi piatti

Il pollo al latte di cocco e curry è una variante del tradizionale pollo al curry, un secondo piatto dai sapori esotici, facile e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min
Pollo al latte di cocco e curry

Primi piatti

Il riso venere al curry è un primo piatto dai sapori esotici, facile e veloce da realizzare, insaporito con i piselli, perfetto per…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 30 min
Riso venere al curry

Insalate

L'insalata di patate al verde è un contorno dal sapore fresco e appetitoso, una ricetta leggera per accompagnare pietanze a base di…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Insalata di patate al verde

Altre ricette correlate

I commenti (49)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Maya ha scritto: mercoledì 29 marzo 2017

    E i gamberetti della foto principale sove sono finiti??? ????

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 29 marzo 2017

    @Maya:Cioa , la foto si riferisce alla videoricetta in cui abbiamo usato anche i gamberi come variante del piatto.

  • Ami ha scritto: domenica 03 aprile 2016

    Domanda, se volessi fare la ricetta con il manzo che preparazione devo eseguire prima? Immagino che tuffare il manzo a bocconcini direttamente nel latte di cocco non sia il massimo perché potrebbe rilasciare il sangue nel latte stesso...

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 04 aprile 2016

    @Ami: Ciao! Potresti saltare i cubetti di manzo per qualche minuto in padella a fiamma alta in modo da sigillarli! 

Leggi tutti i commenti ( 49 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

Il tiramisù alle fragole è un dessert alternativo al classico tiramisù con fragole fresche e crema al mascarpone con uova pastorizzate!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 10 min

Torte salate

La torta salata è realizzata con una fragrante base di pasta brisè e farcita con patate dolci, cavolini di Bruxelles e salamella!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 65 min

Primi piatti

Le penne al baffo sono un primo piatto super appetitoso. A base di panna, passata di pomodoro e prosciutto cotto sono perfette per una cena veloce!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 15 min

Curry verde thai
Riso basmati con verdure
Riso basmati ricette
Riso basmati cottura
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca