Dolce presto fatto

Dolce presto fatto
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    50 min
  • Preparazione:
    20 min
  • Dosi per:
    10 persone
  • Costo:
    Molto Basso

Yogurt fatto in casa

Dolce presto fatto

Avete poco tempo a disposizione ma non volete rinunciare al piacere e al sapore speciale di un buon dolce fatto in casa? Ecco la ricetta che fa per voi: il presto fatto. Il presto fatto, come dice il nome stesso, è una ricetta davvero semplice e veloce, e dimostra che non tutte le torte richiedono pazienza e perizia dietro i fornelli.
Il presto fatto è una dolce ciambella semplice e genuina, che preparavano le nostre nonne quando in casa si avevano a disposizione pochi e semplici ingredienti: uova, zucchero, burro e farina. Veloce da realizzare quanto buono, il presto fatto è una morbida torta ideale da inzuppare nel latte o nel cappuccino della prima colazione: il presto fatto è l’ideale come merenda genuina per i bambini , ottima idea come spuntino da portare a scuola.

Ingredienti
Farina 00 200 gr
Burro 60 gr
Zucchero 200 gr
Uova medie 4
Limoni la buccia grattugiata di uno
Lievito chimico in polvere 7,5 gr

Preparazione

Dolce presto fatto
Accendete il forno a 190 gradi. In una planetaria ponete le uova (che non dovranno essere fredde ma a temperatura ambiente) e lo zucchero e montatele per 10 minuti circa (1-2), le uova dovranno quintuplicare il loro volume e acquisire una consistenza compatta (3) (utilizzando la planetaria occorreranno circa 10 minuti). Se non possedete una planetaria potete preparare l’impasto utilizzando uno sbattitore elettrico. Una volta ottenuta la consistenza desiderata, unite la scorza grattugiata del limone, la farina e la mezza bustina di lievito setacciato.


Dolce presto fatto
Miscelate tutti gli ingredienti e in ultimo aggiungete poco alla volta il burro fuso ormai freddo (4); imburrate e infarinate bene uno stampo da ciambella del diametro di 22 cm e versateci il composto che riempirà lo stampo per 2/3 (5). Infornate in forno statico a 190 gradi per 50 minuti, prima di sfornare il presto fatto per accertarvi che sia cotto pungetelo con uno stecchino: se estraendolo sarà asciutto vorrà dire che la torta è cotta. Sformatela su di un piatto da portata , lasciatela raffreddare e completate con una spolverizzata di zucchero a velo (6). Con le dosi indicate otterrete un impasto per uno stampo da ciambella da 22 cm che basterà per 10 persone, se volete ottenere un ciambellone più grande vi consigliamo di raddoppiare le dosi e utilizzare uno stampo da 26 cm.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 279 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


279
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 14 Luglio 2014  |  Rispondi »
@micina: Ciao! Altri utenti hanno provato ad usare lo stampo da plum cake. Facci sapere smiley
278
micina ha scritto: Lunedì 14 Luglio 2014  |  Rispondi »
Ma fare questo dolce in uno stampo da plum cake spolverizzato di noci e mandorle tritate e con all'interno un po' di marmellata per smorzare il senso di asciutto? Che dite posso provare? Magari diminuendo un po' lo zucchero per non farla troppo dolce...
277
f ha scritto: Domenica 13 Luglio 2014  |  Rispondi »
Scusa posso duplicare le dosi cioè invece di 60gr di burro meterne 120
276
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 08 Luglio 2014  |  Rispondi »
@Asia: Ciao, per lievito chimico in polvere si intende quello istantaneo per dolci.
275
Asia ha scritto: Martedì 08 Luglio 2014  |  Rispondi »
Ciao,Sonia volevo chiederti se invece del lievito chimico in polvere potevo usare il lievito per dolci,o altro..Graziee!
274
Elena ha scritto: Martedì 01 Luglio 2014  |  Rispondi »
Fatta... Ho seguito perfettamente la ricetta, è venuta buona, soffice, forse un pokino asciutta! Sonia sarebbe possibile renderla un pokino più umida? L'ho cotta a 180 per 40 min forno statico
273
miretta ha scritto: Lunedì 12 Maggio 2014  |  Rispondi »
Appena fatta... Mi è venuta un pò abbronzata, anche x me 50 minuti sono troppi!!!
272
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 09 Maggio 2014  |  Rispondi »
@Daniela : Ciao, come preferisci!
271
Daniela ha scritto: Venerdì 09 Maggio 2014  |  Rispondi »
Salve a tutti, mi chiedevo se questo impasto lo posso fare anche in una tortiera normale e non a ciambella, grazie mille
270
Rita ha scritto: Sabato 03 Maggio 2014  |  Rispondi »
Appena sfornata! Anche nel mio forno 40 minuti sono sufficienti! Vi farò sapere dopo l'assaggio smileyPP
10 di 279 commenti visualizzati

Lascia un Commento