Fagottini alla ricotta e scarola

/5
Fagottini alla ricotta e scarola
27 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 6 pezzi
  • Costo: medio
  • Nota: + il tempo di riposo della pasta (30 minuti)

Presentazione

Fagottini alla ricotta e scarola

I fagottini alla ricotta e scarola sono un antipasto perfetto da portare in tavola. L'abbinamento scarola, uvetta e pinoli funziona sempre, ma amalgamati alla delicatezza della ricotta sono un ripieno irresistibile. Lo scrigno che li racchiude è realizzato con pochi ingredienti, come farina, acqua, sale e olio, ma custodirà questa soffice farcia in una croccantezza tutta da provare. La scarola, chiamata anche indivia, è presente sul mercato quasi in tutti i periodi dell'anno. Questi fagottini sono ideali da gustare tiepidi davanti al camino o da trasportare per un pic nic al parco. Un'altra simpatica idea sarebbe quella di realizzarli in versione più piccola e utilizzarli come finger food per arricchire i vostri buffet. I fagottini alal ricotta e scarola sono perfetti per tantissime occasioni, semplici ma di grande effetto!

Ingredienti per l'impasto

Acqua (tiepida) 150 g
Farina 00 300 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Sale fino 5 g

per il ripieno

Scarola (indivia) 450 g
Ricotta vaccina 150 g
Uva passa 25 g
Pinoli 30 g
Aglio 1 spicchio
Olio extravergine d'oliva 15 g
Timo 2 rametti
Sale q.b.
Pepe nero q.b.

per sigillare e spennellare i fagottini

Acqua q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare i Fagottini alla ricotta e scarola

Fagottini alla ricotta e scarola

Per preparare i fagottini alla ricotta e scarola, iniziate con la preparazione dell'impasto. Inanzitutto setacciate la farina in una ciotola capiente (1), quindi unite il sale (2) e l'olio (3).

Fagottini alla ricotta e scarola

Aggiungete anche l'acqua tiepida e iniziate ad impastare con le mani (4), una volta assorbiti tutti i liquidi passate il composto su di un piano di lavoro e lavorate fino ad ottenere un impasto omogeneo (5). Quindi avvolgetelo nella pellicola e lasciatelo riposare per 30 minuti a temperatura ambiente (6).

Fagottini alla ricotta e scarola

Intanto iniziate la preparazione del ripieno. Tagliate grossolanamente la scarola (7), lavatela per bene e fatela scolare leggermente. Rosolate uno spicchio d'aglio in una padella con un filo d'olio, quindi unite la scarola (8), salate, pepate e lasciate appassire per circa 7 minuti coprendola con un coperchio e girandola di tanto in tanto (9).

Fagottini alla ricotta e scarola

Nel frattempo sciacquate bene l'uvetta e mettetela a mollo in acqua fredda per farla rinvenire (10). Una volta che la scarola sarà appassita eliminate l'aglio (11) e passatela in un colino con sotto una ciotola per eliminare l'acqua in eccesso (12).

Fagottini alla ricotta e scarola

Strizzatela leggermente per eliminare ulteriormente l'acqua (13), la scarola dovrà risultare piuttosto asciutta per permettere al ripieno di non fuoriuscire in cottura. Passatela in una ciotola capiente e aggiungete anche: la ricotta, i pinoli (14), l'uvetta precedentemente scolata (15), il sale, il pepe macinato e le foglioline di timo. Mescolate il tutto per amalgamare bene.

Fagottini alla ricotta e scarola

Passati i 30 minuti riprendete l'impasto, levate la pellicola, passatelo su un piano infarinato e iniziate a stenderlo con il mattarello (16). Una volta ottennuta una sfoglia sottile ricavate 6 dischi con un coppapasta di 18 cm (17) e posizionate al centro di ogni disco un cucchiaio abbondante di ripieno (18).

Fagottini alla ricotta e scarola

A questo punto spennellate i bordi del dischetto con un pò d'acqua che servirà da collante (19). Chiudete il dischetto portando al centro i bordi e stringendoli delicatamente per sigillarli (20). Per dare un motivo decorativo fate delle plissè accavallando i lembi di pasta (21).

Fagottini alla ricotta e scarola

Adagiate i fagottini su una leccarda coperta con carta forno e spennellateli con un pò di olio (22). Terminate tutti gli ingredienti, quindi infornate a 200° in forno statico per 30 minuti, oppure in forno ventilato a 180° per 20 minuti, per essere sicuri che i tempi di cottura siano corretti provate prima ad infornare un solo fagottino (23). Servite i fagottini alla ricotta e scarola tiepidi (24).

Conservazione

Potete conservare i vostri fagottini alla ricotta e scarola per un giorno al massimo in frigorifero chiusi in un contenitore ermetico. In alternativa potete congelarli una volta cotti e scaldarli al momento del bisogno.

Consiglio

Se l'impasto di ricotta e scarola risultasse troppo umido aggiungete del pangrattato o in alternativa del parmigiano per insaporire ancora di più il composto!

Leggi tutti i commenti ( 27 )

Altre ricette

Ricette correlate

Antipasti

I fagottini ai broccoli e ricotta sono un secondo piatto o antipasto con pasta sfoglia e ripieno cremoso e delicato preparato con…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
Fagottini ai broccoli e ricotta

Lievitati

Il Maestro panificatore Franco Pepe ha preparato per Giallozafferano la pizza di scarola: una fragrante focaccia farcita con…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 15 min
Pizza di scarola

Secondi piatti

La scarola imbottita è una ricetta tipica della Campania, un piatto molto semplice e contadino che viene arricchito da una gustosa…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 55 min
Scarola imbottita

Antipasti

I fagottini alla mortadella sono dei triangolini di pasta sfoglia croccanti, ripieni di mortadella e formaggio, ideali da servire…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Fagottini alla mortadella

Antipasti

Antipasto dolce e salato? Questo originale fagottino alle mele Fuji e culatello è perfetto per abbinare i due gusti in un'unica…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 30 min
Fagottino alle mele e culatello

Antipasti

Le frittelle di scarola sono un modo originale per gustare la scarola, insaporita da capperi e olive e amalgamata ad una…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Frittelle di scarola

Torte salate

La quiche con scarola e cotto è un antipasto sfizioso: una torta rustica con pasta sfoglia e un ripieno goloso di formaggio, scarola…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
Quiche con scarola e cubetti di cotto

Secondi piatti

I calamari ripieni di scarola sono un gustoso secondo di pesce farcito con l'insalata scarola, olive, scamorza e alici.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
Calamari ripieni di scarola

Altre ricette correlate

I commenti (27)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Cinzia Liguori ha scritto: martedì 10 ottobre 2017

    La pasta mi è venuta morbida ma ,una volta. Cotti, sono diventati croccanti e non morbidi come li ho mangiati a casa di una amica.perche. ?li ho fatti due volte!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 11 ottobre 2017

    @Cinzia Liguori : ciao Cinzia, potrebbe dipendere dal fatto che hai steso la pasta troppo sottile, o che li hai mangiati appena sfornati, mentre la tua amica li ha preparati qualche ora prima di servirli. Inoltre potrebbe dipender dal fatto che il tuo forno è troppo potente! 

  • Sara ha scritto: sabato 12 novembre 2016

    davvero buoni!!!

Leggi tutti i commenti ( 27 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Ultime ricette

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e cioccolato fondente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min

Secondi piatti

Il pollo alla cacciatora è un secondo piatto tipico della Toscana. Una ricetta molto semplice e succulenta che metterà d'accordo tutta la famiglia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min

Marmellate e Conserve

La marmellata di agrumi al profumo di vaniglia è perfetta da spalmare sul pane tostato o sulle fette biscottate: deliziosa idea regalo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 70 min

Fagottini
Rustico napoletano
Crepes al salmone
Pasta sfoglia con zucchine
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca