Filetti di salmone alla mediterranea

/5
Filetti di salmone alla mediterranea
14 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Nota: più 1 ora di macerazione dei pomodorini

Presentazione

I filetti di salmone alla mediterranea sono un ottimo secondo piatto di pesce, che racchiude tutti i sapori del meridione e sprigiona tipici profumi. Succosi pomodorini macerati assorbono tutto il gusto dell'origano e dell'aglio che in cottura vengono assorbiti dal salmone, mentre le olive nere e i capperi donano una nota decisa al piatto. Una ricetta veramente facile da realizzare, pochi e semplici ingredienti si uniscono insieme per poi essere cotti in forno... il risultato sarà un piatto succulento, un asso nella manica perfetto da giocare per una cena inaspettata! Provate anche voi i nostri filetti di salmone alla mediterranea e lasciatevi conquistare dalla bontà e dalla tenerezza del salmone norvegese!

Ingredienti

Salmone norvegese 800 g
Pomodorini ciliegino 350 g
Origano secco 1 rametto
Olio extravergine d'oliva 30 g
Sale fino q.b.
Aglio 1 spicchio
Olive nere denocciolate 70 g
Capperi sott'aceto 5 g
Preparazione

Come preparare i Filetti di salmone alla mediterranea

Filetti di salmone alla mediterranea

Per preparare i filetti di salmone alla mediterranea iniziate a lavare i pomodini, quindi asciugateli e tagliateli in 4. Trasferiteli in una ciotola capiente, aggiungete l'aglio sbucciato e diviso a metà (2) e l'origano secco tritato (3).

Filetti di salmone alla mediterranea

Unite l'olio (4), il sale (5), mescolate il tutto e coprite con della pellicola trasparente (6). Lasciate macerare i pomodorini per circa 1 ora a temperatura ambiente.

Filetti di salmone alla mediterranea

Trascorso questo tempo prendete il trancio di salmone ed estraete con una pinzetta eventuali lische (7) e nel caso dovesse essere presente eliminate la pelle; quindi tagliatello (8) in 4 filetti di egual spessore. Riprendete i pomodorini, eliminate l'aglio e trasferiteli in una pirofila leggermente unta (9). 

Filetti di salmone alla mediterranea

Adagiate i filetti di salmone sopra ai pomodorini (10) e con un cucchiaino prelevate alcuni pomodorini e sistemateli sopra al salmone (11). Salate, pepate (12),

Filetti di salmone alla mediterranea

unite le olive nere (13) e i capperi (14).  Infornate in forno statico preriscaldato a 180° per circa 15 minuti (se volete utilizzare il forno ventilato cuocete a 160° per circa 10 minuti). Trascorso questo tempo sfornate (15) e servite i vostri filetti di salmone alla mediterranea ancora caldi!

Conservazione

Conservate i vostri filetti di salmone alla mediterranea per 1-2 giorni al massimo in un contenitore ermetico riposto in frigorifero. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Profumate i pomodorini con il basilico al posto dell'origano, oppure utilizzate quello fresco!

Leggi tutti i commenti ( 14 )

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

L’orata alla mediterranea è un secondo piatto prelibato, facile e veloce da preparare. Olive e capperi insaporiscono l'orata cotta in forno!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Orata alla mediterranea

Antipasti

Gli involtini di melanzane alla mediterranea sono uno sfizioso antipasto vegetariano farcito con salsa di pomodoro, olive, basilico…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Involtini di melanzane alla mediterranea

Primi piatti

L'insalata di pasta Mediterranea è una fresca pietanza, preparata con ingredienti semplici e leggeri, come i pomodorini, il tonno,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 7 min
Insalata di pasta Mediterranea

Primi piatti

Gli gnocchi alla mediterranea sono un primo piatto saporito, ricco di verdure gustose saltate in padella.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min
Gnocchi alla mediterranea

Altre ricette correlate

I commenti (14)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Elena ha scritto: mercoledì 02 agosto 2017

    Si possono usare i filetti surgelati? E, nel caso, come variano i tempi di cottura? Grazie!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 02 agosto 2017

    @Elena:Ciao Elena, il pesce fresco ha sempre una resa migliore, pertanto noi consigliamo di preferire questo a quello surgelato. Se non riesci a reperirlo puoi optare per quello surgelato e seguire le indicazioni di cottura che trovi sulla confezione.

  • Daniela ha scritto: venerdì 28 luglio 2017

    Secondo voi è possibile la cottura in forno a microonde? Per quanto tempo? Con il caldo vorrei evitare di accendere il forno!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 29 luglio 2017

    @Daniela: Ciao Daniela, ci spiace ma non avendo provato non sappiamo darti indicazioni per cuocere questa ricetta al microonde smiley

Leggi tutti i commenti ( 14 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La torta fredda di ricotta è un dolce senza cottura, un fine pasto fresco con una base di riso soffiato farcita di ricotta e pesche.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min

Dolci

Un dolce soffice, gusto fresco e delicato con un colore verde dato dall'aggiunta di sciroppo alla menta homemade: una torta invitante per la merenda!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Primi piatti

Un primo piatto cremoso e raffinato grazie al suo gioco di sapori che vanno dal dolce al salato: uva, prosciutto e mantecatura con formaggio robiola!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min

Filetti di orata
Filetti di orata al forno
Filetti di orata in padella
Salmone in padella
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca