Filetto al pepe verde

Secondi piatti
Filetto al pepe verde
199 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: elevato

Presentazione

Filetto al pepe verde

Il filetto al pepe verde è un classico secondo piatto molto apprezzato e diffuso.

E’ semplice e veloce da preparare, ed è molto gradito in quanto gustoso, delicato e aromatico; è un’ottima idea per una cena con invitati.

Non dimentichiamo però che il filetto al pepe verde non è un piatto da preparare spesso, in quanto molto sostanzioso, grazie alla carne scottata nel burro e condita con la panna.

Ingredienti
Carne bovina filetto di manzo 4 fette (circa 150-200 gr l'una)
Burro 1 grossa noce
Senape classica 2 cucchiai
Pepe verde in grani in salamoia 2 cucchiai
Brandy 1 bicchierino
Sale q.b.
Panna 150 ml

Preparazione

Filetto al pepe verde

Per preparare il filetto al pepe verde per prima cosa legate il filetto con dello spago (1), schiacciate con il pestacarne un cucchiaio di grani di pepe verde (2) sgocciolati dalla salamoia e fateli aderire premendoli sulla superficie delle 4 fette di carne (3).

Filetto al pepe verde

Sciogliete una noce di burro in una padella e fate scottare i filetti a fuoco allegro 2 minuti per lato (4), dopodiché toglieteli e conservateli al caldo. Deglassate il sughetto rimasto con il brandy (5), e unite la senape (6).

Filetto al pepe verde

Versate poi nella pentola la panna fresca (7), il resto del pepe verde (8), il sale e fate addensare leggermente il tutto a fuoco moderato. Ponete di nuovo i filetti qualche secondo in padella (9) a insaporire con il sughetto. Disponete i filetti al pepe verde su piatti da portata scaldati, servendoli ben caldi e cosparsi della salsa di cottura.

Conservazione

Conservate il filetto al pepe verde, chiuso in un contenitore ermetico e posto in frigorifero, per un giorno al massimo.

Curiosità

Il pepe verde, si ottiene raccogliendo i frutti dalla pianta rampicante quando sono ancora acerbi: il suo gusto risulta così fruttato e leggermente piccante.

Si conserva poi in salamoia, nell’aceto o si essicca.

Come realizzare medaglioni di carne

Leggi la scheda completa: Come realizzare medaglioni di carne

Consiglio

Se preferite sentire l'aroma del pepe verde ma non il suo gusto piccante, evitate di pestare i grani con il batticarne, limitandovi ad aggiungerli interi alla preparazione.

Altre ricette

I commenti (199)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • Antonino ha scritto: domenica 22 maggio 2016

    Io sapevo che il filetto si infarinata con 00 e' possibile.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 26 maggio 2016

    @Antonino: Ciao Antonino, dipende dal risultato che vuoi avere. In questo caso non è indispensabile infarinare il filetto. Un saluto!

  • Vua ha scritto: domenica 24 aprile 2016

    Usato il marsala secco vergine ed è stato un successo! Grazie per la ricetta

  • cristal ha scritto: venerdì 15 aprile 2016

    Posso usare il burro vegetale? Ho solo questo in frigo grazie

  • Elide ha scritto: domenica 10 aprile 2016

    Ricetta spettacolare! È vero che la differenza la fa la qualità della carne, ma la ricetta del condimento al pepe verde è perfetta! Veloce e perfetta!

  • Ilenia ha scritto: domenica 03 aprile 2016

    Ho bisogno di aiuto! Posso sostituire il brandy con il vino bianco? In che quantità? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 04 aprile 2016

    @Ilenia: Ciao Ilenia, certamente! Utilizza la stessa dose smiley 

  • Bruni ha scritto: sabato 26 marzo 2016

    Provato a fare oggi a pranzo risultato da leccarsi i baffi! Suggerimento: usate una buona senape e un buon cognac.. ????

  • Terry ha scritto: giovedì 24 marzo 2016

    Stasera compro tutto e provo speriamo bene

  • Frida ha scritto: domenica 06 marzo 2016

    Ottimo

  • riccardo ha scritto: mercoledì 24 febbraio 2016

    Visto il costo elevato del filetto si puo'sostituire il filetto con un'altro tipo di carne che si avvicini come tipologia'e caratteristiche al filetto e se mi potete indicare quale taglio. Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 25 febbraio 2016

    @riccardo: Ciao, il filetto è il taglio migliore per questo genere di preparazioni per la sua morbidezza. Potresti provare con il girello, battendolo prima per ammorbidire le fibre ma il risultato comunque non sarà lo stesso. Puoi in ogni caso chiedere al tuo macellaio di fiducia un consiglio rispetto ad una sostituzione per avere lo stesso un buon risultato.

  • Monica ha scritto: martedì 23 febbraio 2016

    Usare il pepe verde macinato e' uguale ? Grazie ... Ciao ????????

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 23 febbraio 2016

    @Monica: ciao Monica, purtroppo non è la stessa cosa perchè risulterebbe troppo fino! Se hai solo quello già macinato e vuoi ugualmente realizzare questa ricetta utilizzane un paio di pizzichi! 

10 di 199 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI