Filetto di salmone croccante con salsa Chardonnay

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Qualunque sia la portata o il piatto che veda come protagonista il salmone, dagli antipasti ai primi fino ai secondi, è sempre perfetto per fare un figurone con i vostri ospiti o amici a cena: che sia per un antipasto sfizioso, scottato, alla griglia, al forno o tuffato in piatti di pasta gustosi, dona sempre un tocco di raffinatezza alle preparazioni in cui si trova. Noi vi proponiamo un secondo terra e mare davvero invitante, che vi conquisterà al primo assaggio: filetto di salmone croccante con salsa Chardonnay! Il sapore e la consistenza deliziosa del salmone scottato in padella e avvolto da una croccante panatura di sesamo, incontra il gusto deciso e vellutato della crema preparata con i funghi e vino Chardonnay, che donano un fascino autunnale al piatto. Allora cosa aspettate? Non vi resta che allacciare il grembiule e iniziare! 

Guarda anche: Salmone croccante »
Ingredienti per i filetti
Filetto di salmone ( 4 pezzi) 800 g
Sesamo 50 g
Olio extravergine d'oliva 30 g
Scalogno 60 g
Chardonnay 100 g
Sale fino q.b.
Pepe nero 1 pizzico
per accompagnare i filetti di salmone
Funghi champignon 200 g
Olio extravergine d'oliva 20 g
Sale fino 1 pizzico
Pepe nero 1 pizzico
Prezzemolo 3 g
per la salsa
Funghi champignon 80 g
Latte intero 50 g

Preparazione

Per preparare il filetto di salmone croccante con salsa Chardonnay, per prima cosa iniziate a preparare la salsa di accompagnamento: tritate lo scalogno (1), tagliate tutti i 280 g di funghi champignon a fettine (2), poi prendete una padella ampia, versate un po' d'olio (3)

mettete a rosolare lo scalogno per circa 4-5 minuti, unite tutti i funghi champignon, sfumate con il vino Chardonnay (6)

fate evaporare, quindi salate (7), pepate (8) e lasciate cuocere a fuoco dolce per 4-5 minuti. Una volta cotti, trasferite 80 g dei funghi in un bicchiere alto da frullatore ad immersione, tenete gli altri 200 g da parte: vi serviranno per accompagnare il filetti. Frullate i funghi con un frullatore ad immersione (9).

Aggiungete il latte in modo da ottenere un composto più cremoso (10) e tenetelo da parte (11). Dedicatevi al salmone: tirate via le lische presenti con una pinza da cucina (12) e la pelle con un coltello dalla lama affilata se presente.

poi in un piatto mettete del sesamo bianco e un po' di sale e impanate i filetti ricoprendoli bene (13), quindi scaldate bene una padella antiaderente e metteli a cuocere (14), per circa 2 minuti per parte, facendo attenzione a girarli di tanto in tanto (15) in modo che si cuociano uniformemente.

Una volta cotto il salmone, in un piatto da portata adagiate alcuni funghi interi messi da parte e i filetti di salmone. Aggiustate di pepe (16), irrorate con un filo di olio a crudo e servite insieme alla crema di funghi e Chardonnay che avete preparato e tenete a parte in una salsiera, guarnite con qualche fogliolina di prezzemolo e i vostri filetti di salmone croccante con salsa Chardonnay sono pronti per essere gustati! (18)

Conservazione

E' preferibile consumare i filetti di salmone appena preparati, mentre la salsa e anche i funghi si possono conservare in frigo per massimo 2 giorni, coperti in frigorifero.

Consiglio

Potete accompagnare il salmone con delle patate al forno o lesse al posto dei funghi champignon e se non avete lo Chardonnay potete sfumare con un altro vino bianco, come un Pinot o un Vermentino.

Leggi tutti i commenti ( 3 )

I commenti (3)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Leggi tutti i commenti ( 3 ) Scrivi un commento

Ultime ricette

Ho voglia di

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.