Filetto in crosta

  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    60 min
  • Preparazione:
    20 min
  • Dosi per:
    6 persone
  • Costo:
    Elevato

Filetto di manzo in crosta alla birra

Filetto in crosta

Il filetto in crosta è un secondo piatto buono e molto scenografico, ideale da servire per stupire i vostri ospiti durante i pranzi delle feste.
Per questa ricetta, il filetto viene farcito con una crema d funghi, viene poi avvolto con il prosciutto crudo e infine chiuso con la pasta brisèe.
Cuocendosi in forno la pasta brisèe diventa un involucro croccante e dorato che dona al filetto un aspetto davvero succulento. Per dare un tocco ancora più raffinato al filetto, prima di completare la cottura in forno, potete decorare la sua sfoglia creando delle decorazioni con la brisèe avanzata.

Ingredienti
Carne bovina filetto da 800 gr
Prosciutto crudo 200 gr
Funghi champignon 400 gr
Aglio 1 spicchio
Burro 20 gr
Olio di oliva 6 cucchiai
Uova 1 tuorlo
Panna fresca 30 ml
Sale q.b.
Pepe q.b.
Pasta brise' 250 gr

Preparazione

Filetto in crosta
Per prima cosa mettete a rosolare la carne in una padella dove avrete fatto scaldare in precedenza 3 cucchiai di olio. Salate e pepate e fatela dorare per bene in tutte le sue parti per circa 20 minuti (1), o comunque secondo il grado di cottura che preferite. Una volta terminata la rosolatura mettete a raffreddare il filetto (2) su una gratella in modo che perda tutti i suoi liquidi. Nel frattempo preparate i funghi, lavateli e mondateli quindi tagliateli a fettine (3).
Filetto in crosta
In una padella fate soffriggere l’aglio in tre cucchiai di olio e il burro (4), quindi aggiungete i funghi e lasciateli appassire a fuoco vivace fino a quando saranno cotti (5). Quindi metteteli nella tazza di un mixer e frullateli fino a ottenere una crema fine (6).
Filetto in crosta
Fate raffreddare anche la crema di funghi e poi spalmatela su tutti i lati del filetto ad eccezione del lato sottostante (7). Disponete le fette di prosciutto su un foglio di carta da forno mettendone alcune in verticale e in orizzontale e spalmate con la crema di funghi la parte centrale delle fette (8). Adagiateci sopra il filetto e avvolgetelo con il prosciutto (9).
Filetto in crosta
Quindi tirate la pasta brisèe in una sfoglia sottile (10) e adagiateci la carne ricoperta dal prosciutto (11). Rompete il tuorlo nella panna e spennellatela su tutta la superficie della sfoglia con un pennello (12).
Filetto in crosta
Dalla sfoglia avanzata ritagliate delle piccole strisce (13) con le quali potete creare un decoro a losanghe (14). Spennellate ancora con la panna e l'uovo in modo che le strisce di pasta aderiscano bene alla sfoglia. Trasferite il filetto in crosta su una leccarda da forno ricoperta con l’apposita carta e lasciate cuocere il filetto a 180 gradi per circa 30-35 minuti, o comunque fino a che la superficie non sarà di un bel colore dorato (15). Servite il filetto in crosta accompagnandolo magari con delle patate o un misto di verdure al forno. Buon appetito!

Consiglio

Per rendere ancora più ricco il vostro filetto in crosta potete arricchire la crema di funghi con il patè de foie gras oppure con del patè di vitello. Basterà aggiungerne 50 gr al momento di frullare i funghi.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 233 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


233
Elena ha scritto: Domenica 20 Aprile 2014  |  Rispondi »
ricetta semplice ma di grande effetto.. l'ho proposta proprio oggi per il pranzo di Pasqua, l'unico cambiamento è stato quello di utilizzare una crema di olive taggiasche invece che della crema ai funghi e devo dire che il risultato è stato davvero inaspettato!
232
@cristina ha scritto: Venerdì 11 Aprile 2014  |  Rispondi »
ho fatto questa ricetta x un pranzo di famiglia al posto del filetto ho cotto un arrosto.. il risultato è stato decisamente ottimo è piaciuto a tutti hanno anche chiesto più volte il bis!! grazie Giallozafferano
231
cristina ha scritto: Lunedì 07 Aprile 2014  |  Rispondi »
ciao sonia, una domanda......ma poi il filetto va tagliato da caldo o devo aspettare che si freddi??? perche l'ho preparato e la prova taglio nn è stata superata....ora vorrei rifarlo x una cena romantica....che mi consigli x nn sbagliare??
230
petitepeste ha scritto: Giovedì 03 Aprile 2014  |  Rispondi »
Ciao! dato che siamo solo in due, posso usare lo stesso procedimento ma su due fette di filetto da 220 gr (come nella ricetta in crosta alla birra)? Grazie!
229
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 25 Marzo 2014  |  Rispondi »
@Barbara: Ciao, si puoi usare la tecnica del caminetto se preferisci!
228
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 25 Marzo 2014  |  Rispondi »
@rosa: Ciao, forse devi cuocerlo meno tempo!
227
Barbara ha scritto: Martedì 25 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao Sonia, non sarebbe opportuno fare il caminetto per far uscire il vapore di cottura? Altrimenti così i liquidi della carne restano all'interno dell'impasto ed il risultato è disastroso.
226
rosa ha scritto: Lunedì 24 Marzo 2014  |  Rispondi »
Ciao sonia ho bisogno di aiuto ho provato più di una volta il filetto ma si presenta sempre lo stessoproblema quando lo vado a tagliare si sfalda tutta la crosta e non è presentabile come posso fare grazie
225
sonia ha scritto: Mercoledì 12 Marzo 2014  |  Rispondi »
cara sonia una domanda: posso usare la pasta brisè già pronta tipo buitoni?
224
Sonia ha scritto: Mercoledì 05 Marzo 2014  |  Rispondi »
@sonia: perfetto ti farò sapere
10 di 233 commenti visualizzati

Lascia un Commento