Filetto in crosta

Filetto in crosta
323 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: elevato

Presentazione

Filetto in crosta

Il filetto in crosta è un secondo piatto buono e molto scenografico, ideale da servire per stupire i vostri ospiti durante i pranzi delle feste.
Per questa ricetta, il filetto viene farcito con una crema d funghi, viene poi avvolto con il prosciutto crudo e infine chiuso con la pasta brisèe.
Cuocendosi in forno la pasta brisèe diventa un involucro croccante e dorato che dona al filetto un aspetto davvero succulento. Per dare un tocco ancora più raffinato al filetto, prima di completare la cottura in forno, potete decorare la sua sfoglia creando delle decorazioni con la brisèe avanzata.

Preparazione

Filetto in crosta

Per prima cosa mettete a rosolare la carne in una padella dove avrete fatto scaldare in precedenza 3 cucchiai di olio. Salate e pepate e fatela dorare per bene in tutte le sue parti per circa 20 minuti (1), o comunque secondo il grado di cottura che preferite. Una volta terminata la rosolatura mettete a raffreddare il filetto (2) su una gratella in modo che perda tutti i suoi liquidi. Nel frattempo preparate i funghi, lavateli e mondateli quindi tagliateli a fettine (3).

Filetto in crosta

In una padella fate soffriggere l’aglio in tre cucchiai di olio e il burro (4), quindi aggiungete i funghi e lasciateli appassire a fuoco vivace fino a quando saranno cotti (5). Quindi metteteli nella tazza di un mixer e frullateli fino a ottenere una crema fine (6).

Filetto in crosta

Fate raffreddare anche la crema di funghi e poi spalmatela su tutti i lati del filetto ad eccezione del lato sottostante (7). Disponete le fette di prosciutto su un foglio di carta da forno mettendone alcune in verticale e in orizzontale e spalmate con la crema di funghi la parte centrale delle fette (8). Adagiateci sopra il filetto e avvolgetelo con il prosciutto (9).

Filetto in crosta

Quindi tirate la pasta brisèe in una sfoglia sottile (10) e adagiateci la carne ricoperta dal prosciutto (11). Rompete il tuorlo nella panna e spennellatela su tutta la superficie della sfoglia con un pennello (12).

Filetto in crosta

Dalla sfoglia avanzata ritagliate delle piccole strisce (13) con le quali potete creare un decoro a losanghe (14). Spennellate ancora con la panna e l'uovo in modo che le strisce di pasta aderiscano bene alla sfoglia. Trasferite il filetto in crosta su una leccarda da forno ricoperta con l’apposita carta e lasciate cuocere il filetto a 180 gradi per circa 30-35 minuti, o comunque fino a che la superficie non sarà di un bel colore dorato (15). Servite il filetto in crosta accompagnandolo magari con delle patate o un misto di verdure al forno. Buon appetito!

Consiglio

Per rendere ancora più ricco il vostro filetto in crosta potete arricchire la crema di funghi con il patè de foie gras oppure con del patè di vitello. Basterà aggiungerne 50 gr al momento di frullare i funghi.

Leggi tutti i commenti ( 323 )

Ricette correlate

Secondi piatti

Il filetto di maiale in crosta è un secondo piatto raffinato e succulento perfetto per i menu delle occasioni speciali.

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 40 min
Filetto di maiale in crosta

Secondi piatti

Il filetto con porcini e tartufo è un secondo piatto raffinato, che si prepara in pochi minuti e vi permetterà di fare un figurone…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Filetto con porcini e tartufo

Secondi piatti

Il cotechino in crosta è un'idea davvero sfiziosa e originale per presentare il cotechino con le lenticchie durante il cenone di San…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 50 min
Cotechino in crosta

Altre ricette correlate

I commenti (323)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Aragon ha scritto: giovedì 23 febbraio 2017

    Eccellente ricetta, vorrei però capire perché in alcune fette la crosta si frantuma. Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 23 febbraio 2017

    @Aragon: Ciao, è normale, la pasta sfoglia tende a sgretolarsi con grande facilità!

  • manuela ha scritto: lunedì 06 febbraio 2017

    Ciao a tutti e complimenti per l'ottimo sito! Vorrei valutare questa ricetta con un filetto di maiale. Il tempo di cottura sarebbe minore naturalmente, ma sarebbe in ogni modo indicato? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 06 febbraio 2017

    @manuela: Ciao manuela, segui pure le indicazioni riportate nella nostra ricetta del filetto di maiale in crosta!

Leggi tutti i commenti ( 323 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Lievitati

Le graffe sono dolci ciambelle fritte che si preparano durante il periodo di Carnevale. Ricoperte di zucchero sono irresistibili.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Dolci e Desserts

Le cassatelle di Carnevale sono dei ravioli dolci fritti farciti con una golosa crema di ricotta e cioccolato, tipiche della tradizione siciliana.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min

Lievitati

I bomboloni al forno sono una variante più leggera dei tradizionali bomboloni fritti, perfetti per la colazione o la merenda.

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 75 min
  • Cottura: 25 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte