Fiori di zucca in pastella

Fiori di zucca in pastella
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    5 min
  • Preparazione:
    5 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Orzotto con crema e fiori di zucca

Fiori di zucca in pastella

I fiori di zucca fritti sono degli antipasti gustosi e semplici da preparare: una volta puliti, i fiori di zucca vengono immersi in pastella e poi fritti nell’olio di semi.
Con poche mosse potrete servire un delizioso antipasto dai sapori primaverili.

Ingredienti
Fiori di zucca 270 gr
Acqua 275 ml
Farina 185 gr
Sale q.b.
Olio di semi q.b.

Preparazione

Fiori di zucca in pastella
Lavate per bene i fiori, immergete delicatamente i fiori di zucca in acqua fredda poi sgocciolateli e poneteli a scolare su di un panno asciutto con il quale li tamponerete delicatamente; eliminate il gambo (1) divaricate leggermente i fiori di zucca con le dita ed estraete i pistilli carnosi posti all’interno e sulla base dei fiori stessi (2-3).
Fiori di zucca in pastella
Una volta puliti ponete i fiori di zucca in una ciotola (4). Nel frattempo preparate la pastella : mettete la farina setacciata in una capiente ciotola, aggiungete poco alla volta l’acqua (5) mescolando con una frusta per evitare i grumi. Una volta che avrete ottenuto un composto liscio aggiungete il sale (6). Ponete a scaldare un’ampia padella con l’olio di semi per la frittura.
Fiori di zucca in pastella
A questo punto avvolgete delicatamente nella pastella i fiori (7), ad uno ad uno, cercando di non romperli e subito dopo immergete il fiore nell’olio bollente (8), girandolo durante la cottura. Appena cotti , scolate i fiori di zucca e lasciateli asciugare su un vassoio rivestito di carta assorbente (9). Servite i fiori di zucca fritti ben caldi.

Conservazione

Consigliamo di consumare i fiori di zucca in pastella appena pronti.

I consigli di Sonia

Per preparare una pastella più soda di quella proposta vi serviranno 150 g di farina, 200 ml di latte e 2 uova. Innanzitutto dovrete dividere gli albumi dai tuorli e sbattere questi ultimi con un pizzico di sale. Continuando a mescolare con la frusta, aggiungete prima il latte freddo, poi la farina setacciata. A parte, montate gli albumi a neve e incorporateli delicatamente al composto, senza smontarli. Se, al contrario, volete produrvi nella più leggera delle pastelle (quella giapponese), sappiate che il segreto è il freddo: immergete in una ciotola piena di ghiaccio un contenitore di metallo, nel quale sbattere 1 tuorlo. Incorporate 200 ml di acqua gassata gelata, quindi setacciate 100 g di farina e mescolate non troppo a lungo (non importa se si formano dei piccoli grumi). L'impasto non dovrà risultare colloso.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 78 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


78
favotto ha scritto: Lunedì 17 Febbraio 2014  |  Rispondi »
ciao, abbiamo provato stasera con una farina senza glutine (la mia compagna è celiaca), ma abbiamo buttato via tutto! la pastella non si è legata al fiore. avete consigli da darci? grazie ciao a tutti
77
cinziama ha scritto: Domenica 24 Novembre 2013  |  Rispondi »
ottimi! ho sempre pensato che fosse difficile farli, una cosa da grandi cuochi smiley invece son venuti buoni anche a me!
76
ANNA ha scritto: Martedì 12 Novembre 2013  |  Rispondi »
OTTIMI!!! Io li ho fatti un pò così e un pò con un cubetto di mozzarella e un'acciuga. da provare buonissimi
75
Giuly ha scritto: Giovedì 05 Settembre 2013  |  Rispondi »
Fatti!!! Alcuni li ho anche farciti con fettine di provola e ho lasciato qualche gambo come decorazione come fiori appunto... Facilissimi e buonissimi.
74
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 30 Agosto 2013  |  Rispondi »
@imma: li puoi servire come antipasto, guarda qui per trovare altre idee: Antipasti
73
imma ha scritto: Giovedì 29 Agosto 2013  |  Rispondi »
ciao stasera vorre cucinare i fiori di zucca
ma come posso accompagnarli
72
tempesta 41 ha scritto: Sabato 10 Agosto 2013  |  Rispondi »
vorrei spiegarmi : io avevo commentato la ricetta dei fiori di zucca, dicendo che usavo aggiungere della birra o qualche cucchiaio di grappa perchè mia nonna li cucinava così. aspettavo da voi la risposta. forse ho sbagliato qualcosa perchè ero alla prime armi con il pc. spero che l'inconveniente sia stato risulto.in attesa saluto Tempesta41
71
laura ha scritto: Mercoledì 07 Agosto 2013  |  Rispondi »
@Sonia-Gz: si usano freschi.. come fai a congelarli? quandi li tiri fuori al massimo puoi fare le frittelle..
70
maghetta ha scritto: Domenica 04 Agosto 2013  |  Rispondi »
@michela. La birra si usa al posta dell'acqua
69
Michela ha scritto: Domenica 21 Luglio 2013  |  Rispondi »
@MAGAGAMA: e con la birra? dobbiamo metterla nella pastella al posto di cosa?
10 di 78 commenti visualizzati

Lascia un Commento