Focaccine di patate

/5
Focaccine di patate
131 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 10 pezzi
  • Costo: molto basso
  • Nota: + 2 ore e mezzo di lievitazione

Presentazione

Volete preparare a casa vostra delle saporite focaccine di patate che non avranno nulla da invidiare a quelle del vostro forno di fiducia?
Nulla di più semplice! Preparatevi a mettere le mani in pasta e seguite la nostra ricetta che vi guiderà passo passo in questa preparazione.
Le focaccine di patate sono gustose in tutta la loro semplicità, morbide e soffici grazie alla presenza delle patate lesse nell’impasto e insaporite semplicemente con olio di oliva, sale e rosmarino. Gustate le focaccine come snack, offritele a merenda ai vostri bambini oppure servitele in occasione dei vostri buffet delle feste, ma preparatene in abbondanza perché andranno certamente a ruba!

Ingredienti per 10 focaccine

Farina 0 150 g
Semola 150 g
Patate 100 g
Acqua tiepida 200 ml
Olio extravergine d'oliva 20 ml
Lievito di birra secco 5 g
Sale fino ½ cucchiaino

per condire

Rosmarino 1 rametto
Olio extravergine d'oliva q.b.
Sale grosso q.b.
Preparazione

Come preparare le Focaccine di patate

Focaccine di patate

Per realizzare le focaccine di patate iniziate setacciando in una ciotola larga la farina di semola e la farina 0 (1). Mettete la patata a bollire in abbondante acqua (2), Quando sarà ben tenera (ci vorranno circa 30 minuti, in alternativa potete bollirla con pentola a pressione per dimezzare i tempi), sbucciatela (3) e lasciate intipiedire.

Focaccine di patate

Una volta intiepidita, schiacciatela con uno schiacciapatate e raccogliete la purea nella ciotola con le farine (4). Sciogliete il lievito di birra disidratato (oppure 15 g di lievito di birra fresco) in circa 100 ml di acqua tiepida (5) e poi unite la miscela all’impasto (6).

Focaccine di patate

Versate a filo l’olio di oliva (7) e iniziate ad impastare gli ingredienti con le mani. Versate il sale nei restanti 100 ml di acqua tiepida, mescolate con un cucchiaio per scioglierlo e poi incorporate anche l’acqua e sale all’impasto (8). Continuate ad impastare per raccogliere gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeno, abbastanza morbido e umido, non preoccupatevi se risulterà un po’ appiccicoso, coprite l’impasto con la pellicola trasparente (9) lasciate lievitare per 2 ore a temperatura ambiente, o in un ambiente tiepido (26°-28°).

Focaccine di patate

Trascorso il tempo di riposo la pasta avrà raddoppiato il suo volume (10), trasferitela su una spianatoia infarinata e lavoratela a mano con l'apposita spatola per impasti (11), iniziate a stendere con le mani l'impasto, potete infarinarvi le mani per stendere meglio l'impasto se risulta appiccicoso, procedete poi con il mattarello stendendo una sfoglia alta circa 1 cm (12)

Focaccine di patate

poi con un coppapasta dal diametro di 10 cm ricavate le focaccine (13), con le dosi indicate otterrete circa 10 focaccine. Ponetele su una leccarda foderata di carta forno e lasciatele lievitare ancora per 30 minuti. Intanto tritate finemente il rosmarino (14)  ponetelo in una ciotola e incorporate l'olio di oliva (15) per creare un emulsione aromatizzata che servirà per insaporire le focaccine.

Focaccine di patate

Trascorsa l'ultima lievitazione, schiacciate le focaccine al centro per formare il bordo e spennellate l’emulsione di olio aromatizzato con il rosmarino sulla superficie (16). Procedete con la cottura: cuocete le focaccine in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti (oppure in forno ventilato a 160° per circa 15 minuti). A cottura ultimata insaporite ancora le vostre focaccine con un filo di olio di oliva (17) e qualche granello di sale grosso (18). Le focaccine di patate sono finalmente pronte per essere divorate!

Conservazione

Le focaccine di patate sono buone appena sfornate. Conservatele sotto una campana di vetro o in un sacchetto di carta per un giorno. E’ possibile congelare le focaccine di patate oppure l’impasto crudo.

Consiglio

Per rendere ancora più invitanti le vostre focaccine di patate farcitele con pomodorini tagliati a metà o olive prima di infornarle, saranno una vera delizia per il palato!

Leggi tutti i commenti ( 131 )

Altre ricette

Ricette correlate

Lievitati

Le focaccine di patate alla birra sono morbide pizzette rotonde, farcite con olive, semi di finocchietto e patate aromatizzate con…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min
Focaccine di patate alla birra

Lievitati

Le focaccine integrali in padella sono perfette da realizzare quando ci si accorge di non avere più pane in dispensa!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Focaccine integrali in padella

Antipasti

Le crocchette di patate sono deliziosi antipasti finger food semplici e sfiziosi , perfette per arricchire un buffet o da gustare…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 30 min
Crocchette di patate

Antipasti

I muffin di patate sono morbidi tortini salati realizzati aggiungendo una patata al classico impasto dei muffin e conditi con…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min
Muffin di patate

Contorni

Le chips di patate sono sottili sfoglie di patate fritte, croccanti e saporite; sono ideali come contorno, ottime per l'aperitivo e…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Chips di patate

Contorni

Le patate sabbiose sono un gustoso contorno a base di spicchi di patate avvolte da una croccante panatura profumata con erbe aromatiche.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min
Patate sabbiose

Contorni

Le patate al forno sono il più classico e più apprezzato dei contorni: croccanti e saporite patate a cubetti aromatizzate con timo…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 65 min
Patate al forno

Contorni

Le patate fritte sono uno degli sfizi più famosi al mondo, calde e fragranti, gustate con ketchup o maionese ancora più irresistibili!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min
Patate fritte

Altre ricette correlate

I commenti (131)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • alice ha scritto: martedì 01 agosto 2017

    ciao, posso evitare di aggiungere l'olio di oliva all'impasto? per me risulterebbe troppo pesante..

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 02 agosto 2017

    @alice:Ciao alice, senza olio non possiamo garantirti la stessa resa nè in termini di gusto nè in termini di consistenza.

  • Teresa ha scritto: giovedì 06 luglio 2017

    Posso sostituire la farina 150 g con farina integrale senza sbilanciare il risultato finale

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 06 luglio 2017

    @Teresa: Ciao, ogni farina ha un diverso grado di assorbimento dei liquidi. Per darti un'indicazione precisa dovremmo provare. Quindi possiamo solo consigliarti di testare questa variante cercando di ottenere la stessa consistenza dell'impasto.

Leggi tutti i commenti ( 131 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Bevande

La caipiroska all’anguria è una sfiziosa variante della classica alla fragola, fresca e saporita da spillare direttamente dall'anguria!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min

Dolci

I tortini rovesciati ai lamponi sono un dessert "alla rovescia" a base frangipane. Basta capovolgerli da cotti per scoprire il ripieno di lamponi!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 35 min

Piatti Unici

Il wrap di polpo con fichi e roquefort è una ricetta gourmet dalle mille sfumature di sapore, perfetta per stupire il palato dei vostri amici!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 5 min

Focaccine
Dolci in padella
Focaccia ripiena
Focaccia farcita
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca