Frico con patate e cipolle

Secondi piatti
Frico con patate e cipolle
161 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Il frico è una ricetta friulana servita come secondo piatto o piatto unico, a base di formaggio ed originaria dei monti della Carnia. Si tratta principalmente di una pietanza composta da patate (tagliate a dadini o grattugiate), cipolle e formaggio Montasio fuso, fatti cuocere insieme in padella per creare un'unica amalgama; una volta insaporiti e cotti lentamente tutti gli ingredienti, il frico viene trasferito su una padella antiaderente e rigirato da ambo i lati fino a raggiungere una bella doratura esterna. Potrete scegliere di usare del Montasio (o Latteria) semi stagionato (6 mesi) o stagionato (oltre 10 mesi) in base alle vostre preferenze; la ricetta originale prevede l'uso di formaggi di stagionatura, per rendere il frico ancora pià morbido all'interno e per  consumare i formaggi avanzati. Potete servire il frico con la polenta!

Ingredienti
Pepe nero q.b.
Montasio stagionato o semistagionato 500 g
Patate (peso da pulite) 500 g
Cipolle (peso da mondate) 200 g
Sale fino q.b.
Olio extravergine d'oliva 50 g

Preparazione

Frico con patate e cipolle

Per preparare il frico con patate e cipolle, sbucciate le cipolle (1) e affettatele finemente a rondelle (2); poi sbucciate anche le patate con un pelaverdure (2) o un coltello

Frico con patate e cipolle

e grattugiatele con una grattugia a fori grossi (4). Eliminate la scorza del formaggio Montasio (5) e grattugiatelo sempre con la grattugia a fori grossi (6).

Frico con patate e cipolle

Ora che gli ingredienti sono pronti, in un tegame capiente versate 40 gr di olio (7), e la cipolla (8). Fate soffriggere qualche minuto a fuoco dolce mescolando spesso con un cucchiaio di legno per evitare che la cipolla si attacchi al fondo della padella o si bruci. Dopodiché unite anche le patate grattugiate (9) e fate cuocere per circa 10 minuti.

Frico con patate e cipolle

A questo punto unite anche il formaggio Montasio grattugiato (10), salate e pepate a piacere (11-12) e fate cuocere il frico per circa 20 minuti a fuoco medio, mescolando per far sciogliere il formaggio completamente.

Frico con patate e cipolle

Quando avrete terminato la cottura e avrete ottenuto un impasto omogeneo (13), spegnete il fuoco. In una padella antiaderente a bordo basso versate un filo d'olio (14), fatelo scaldare leggermente e versatel'amalgama di patate, cipolle e Montasio nella padella (15), cercando di eliminare il grasso superfluo.

Frico con patate e cipolle

Distribuite e compattate il frico nella padella (16) e cuocetelo a fiamma alta senza mescolare, a mo' di frittata (17). Appena si sarà formata la crosticina, giratelo dall'altro lato (18). Se ancora presente, eliminate il grasso in eccesso prima di trasferire il frico con patate e cipolle su un piatto da portata. Poi tagliatelo in porzioni e accompagnatelo con la polenta!

Conservazione

E' preferibile consumare il frico con patate e cipolle appena fatto! Potete conservarlo per 1 giorno in frigorifero, poi scaldarlo all'occorrenza in padella o al forno.
Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Se una volta cotto il frico presenta ancora molto grasso, prima di porlo sul piatto da portata e di tagliarlo, scolatelo bene, in modo che non risulti eccessivamente untuoso. Per questa ricetta potete utilizzare metà dose di Montasio fresco e metà stagionato. Se si ha difficoltà a reperire il Montasio, si può sostituire con un formaggio semi stagionato o stagionato che si preferisce.

Curiosità

Esistono due versioni del frico: una morbida, ed una croccante. La prima assomiglia più ad una frittata, mentre la seconda è invece molto sottile e friabile e viene preparata con formaggio Latteria o Montasio grattugiato e farina di mais; con questa preparazione così plasmabile, vengono spesso formati dei “cestini” per contenere ad esempio polenta o formaggio!

Leggi tutti i commenti ( 161 )

Ricette correlate

Chifeletti

Primi piatti

I chifeletti sono un primo piatto tipico di Trieste. All'impasto di patate lesse, farina, burro, uova viene data una forma a…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
Chifeletti

Scampi alla busara

Secondi piatti

Gli scampi alla busara sono un secondo piatto semplice ma gustoso tipico di Trieste: scampi in guazzetto di pomodoro con prezzemolo…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
Scampi alla busara

Cipolle ripiene

Secondi piatti

Le cipolle ripiene sono un piatto vegetariano genuino a base di cipolle ripiene di verdure di stagione: zucchine, carote, patate e…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 35 min
Cipolle ripiene

Frittata con le cipolle

Secondi piatti

La frittata alle cipolle è uno dei grandi classici della cucina italiana, semplice e veloce si tratta di un secondo piatto che piace…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Frittata con le cipolle

Gubana

Dolci e Desserts

La gubana è un dolce tipico delle feste come Natale, Pasqua e matrimoni, originario del Friuli, fatto di pasta lievitata e ripieno…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 60 min
Gubana

Gnocchi di prugne

Primi piatti

Gli gnocchi di prugne è un primo piatto della cucina del Friuli-Venezia Giulia (di Trieste), dove questa pietanza veniva assaporata…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 60 min
Gnocchi di prugne

Spezzatino di carne con cipolle

Secondi piatti

Lo spezzatino di carne con cipolle è un saporito secondo piatto a base di bocconcini di vitello arricchiti da cipolle rosse.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 90 min
Spezzatino di carne con cipolle

Pinza triestina

Lievitati

La pinza triestina è una preparazione tipica della città di Trieste e che viene servita la mattina di Pasqua per celebrare la Resurrezione.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 35 min
Pinza triestina

Altre ricette correlate

I commenti (161)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Mary ha scritto: domenica 16 ottobre 2016

    Tanto di cappello per la ricetta originale, ma da siciliana ne ho preso spunto per farne una nuova in base a quello che avevo in casa. Ho preferito l a cottura in forno, perchè piú digeribile, unendo le patate, lo scalogno e un formaggio stagionato alla birra grattuggiati. Il risultato cmq ottimo, ció non toglie che se dovessi andare in friuli preferirei mangiare l' originale.

  • Morgana23 ha scritto: venerdì 16 settembre 2016

    in realtà non esiste una ricetta precisa del frico...va bene quella di luisa..di nonnonero...di monica...perchè fa parte della cucina contadina quella basata sugli avanzi...nemmeno mia madre che ha quasi 90 anni ed è contadina friulana sa indicarmi le dosi esatte, si faceva con quello che si aveva

Leggi tutti i commenti ( 161 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Roselline di sfoglia e mele

Dolci e Desserts

Le roselline di sfoglia e mele sono un dolce semplice da realizzare per la festa della mamma: roselline di petali di mele e base di pasta sfoglia!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min

Cozze in salsa di zafferano

Secondi piatti

Le cozze allo zafferano sono un secondo piatto semplice e saporito. Le cozze vengono condite con una crema di cipolla, zafferano, prezzemolo e alloro.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Pasta con il cavolo nero

Primi piatti

La pasta col cavolo nero è un primo piatto nutriente e genuino che rievoca sapori rustici e contadini.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 25 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte