Friggione

Salse e Sughi
Friggione
25 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 210 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso
  • Nota: 4 ore per la macerazione della cipolla

Presentazione

Il friggione è una specialità tradizionale bolognese, si tratta di una sostanziosa salsa a base di cipolle bianche e pomodori pelati.

Il friggione è considerata una ricetta veramente storica tant'è che la ricetta originale viene conservata presso la Camera di Commercio di Bologna, privilegio riservato solo ai più conosciuti tortellini, alle tagliatelle e al ragù.

La preparazione del friggione è in realtà molto semplice, un pò più lunga la preparazione, a causa dei tempi di macerazione, è consigliato pertanto prepararlo alla sera prima per l'indomani.

Ingredienti
Strutto 2 cucchiaini
Sale 1 cucchiaino
Zucchero 1 cucchiaino
Cipolle bianche 2,5 kg
Pomodori pelati 200 g

Preparazione

Friggione

Per preparare il friggione iniziate mondando le cipolle bianche (1), poi affettatele molto finemente con una mandolina o con un coltello affilato (2). Ponetele in una ciotola capiente e aggiungete il cucchiaino di sale grosso (3)

Friggione

e quello di zucchero (4), lasciate macerare il tutto per almeno 4 ore mescolando di tanto in tanto.
Mettete le cipolle e il liquido che avranno rilasciato in un tegame aggiungendo lo strutto (5), lasciate cuocere a fuoco basso per almeno 2 ore rimestando di tanto in tanto (6).

Friggione

Quando le cipolle si saranno scurite aggiungete i pomodori pelati (7) e continuate la cottura per almeno un' altra ora e mezza; il risultato finale dovrà essere una specie di crema (8), a questo punto regolate di sale e pepe. Servite il friggione su dei crostini (9), oppure come salsa di accompagnamento per carne o polenta.

Leggi tutti i commenti ( 25 )

Ricette correlate

Salsa rossa (salsa rubra)

Salse e Sughi

La salsa rossa è una salsa discendente del famoso tomato-ketchup, che subì diverse trasformazioni nel tempo fino ad arrivare…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
Salsa rossa (salsa rubra)

Crescentine (o tigelle) con la cunza

Piatti Unici

Le crescentine (o tigelle) con la cunza sono focaccine tipiche modenesi che vengono farcite ancora calde con un battuto di lardo,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Crescentine (o tigelle) con la cunza

Crescentine o tigelle

Lievitati

Le crescentine , chiamate comunemente tigelle, sono delle focaccine tipiche modenesi, preparate con un impasto di farina, strutto,…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
Crescentine o tigelle

Ragu' alla bolognese

Salse e Sughi

Il ragu' alla bolognese è un famosissimo condimento tipico dell'Emilia Romagna, a base di carne trita, interpretato in svariati modi.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 240 min
Ragu' alla bolognese

Salsa Ketchup

Salse e Sughi

La salsa ketchup è una delle salse più famose al mondo, dal sapore agrodolce si sposa perfettamente con hamburger e patatine!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 85 min
Salsa Ketchup

Salsa olandese

Salse e Sughi

La salsa olandese è una ricetta tipica francese, imparentata con la maionese, perfetta per condire verdure, pesci delicati e carni bianche.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Salsa olandese

Crescente bolognese

Lievitati

Il crescente bolognese conosciuto anche come crescenta coi ciccioli è realizzato arricchendo l'impasto della focaccia con pancetta o…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 60 min
Crescente bolognese

Mostarda mantovana

Salse e Sughi

La mostarda mantovana è una specialità tipica della cucina mantovana ed è una delle varianti dell'originale mostarda Francese.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 190 min
Mostarda mantovana

Altre ricette correlate

I commenti (25)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Antonio ha scritto: giovedì 25 febbraio 2016

    Può aggiungere pure la pasta

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 25 febbraio 2016

    @Antonio : ciao Antonio, questa ricetta nasce come contorno ma se preferisci puoi utilizzarla anche per condire la pasta! 

  • ezio bosco ha scritto: martedì 21 luglio 2015

    vorrei sapere se il friggione è possibile conservarlo e come, per almeno 5/6 giorni. grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 07 settembre 2015

    @ezio bosco: Ciao Ezio, direi che puoi conservarlo per 2-3 giorni al massimo in frigorifero coprendolo per bene con pellicola trasparente. Un saluto!

Leggi tutti i commenti ( 25 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Roselline di sfoglia e mele

Dolci e Desserts

Le roselline di sfoglia e mele sono un dolce semplice da realizzare per la festa della mamma: roselline di petali di mele e base di pasta sfoglia!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min

Struffoli ai frutti rossi

Dolci e Desserts

Gli struffoli ai frutti rossi sono una rivisitazione dello Chef Roberto Di Pinto del classico dolce della tradizione napoletana!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 30 min

Biscotti alla cannella

Dolci e Desserts

I biscotti alla cannella sono dei profumatissimi dolcetti da gustare per la merenda accompagnandoli con una tazza di tè fumante o di cioccolata calda!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte