Friselle con pomodoro e alici

Antipasti
Friselle con pomodoro e alici
21 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Le friselle sono una delle specialità più tipiche della Puglia: dei croccanti taralli prodotti con farina di grano duro (in commercio si trovano anche di farina integrale) che vengono tagliati a metà in senso orizzontale e poi infornati fino a farli biscottare.
Per condire le classiche friselle pugliesi, tipicamente si usano solo pomodoro, aglio, olio e sale, me noi abbiamo scelto di arricchire la nostra versione con filetti di alici marinate, origano e basilico. Vi consigliamo di gustate le vostre friselle come antipasto, come fareste con una bruschetta, oppure considerarle un piatto unico estivo e saporito: in ogni caso, il loro sapore unico vi conquisterà!

Ingredienti
Friselle ( 4 pezzi da 100 g ciascuno) 400 g
Pomodori ciliegino 400 g
Olio di oliva extravergine 30 g
Basilico 6 foglie
Sale 3 g
Acciughe (alici) marinate 20 g
Aglio 1 spicchio
Origano essiccato 2 g
Peperoncino 1
Pepe nero macinato 1 g

Preparazione

Friselle con pomodoro e alici

Per preparare le friselle con pomodoro e alici, per prima cosa inumidite le friselle con l'acqua fredda (1), e posizionatele in un piatto (2). Lavate i pomodorini sotto l'acqua corrente e tagliateli in piccoli pezzi (3).

Friselle con pomodoro e alici

Versate i pomodorini appena tagliati in una ciotola e conditeli con olio (4), sale, origano (5) e pepe nero. Tagliate le alici marinate in piccoli pezzi (6),

Friselle con pomodoro e alici

e uniteli all'insalatina di pomodori (7). Aggiungete anche metà dello spicchio d'aglio, dopo averlo schiacciato (8) e le foglie del basilico, spezzettate con le mani (9).

Friselle con pomodoro e alici

Mescolate bene per amalgamare tutti gli ingredienti (10) e tenete da parte. Salate leggermente le vostre friselle (11) e sfregatele con la parte d'aglio rimasta (12).

Friselle con pomodoro e alici

A questo punto posizionate l'insalata di pomodoro e alici sulle friselle, aiutandovi con un cucchiaio (13). Eliminate i semi interni dal peperoncino, riducetelo a listarelle (14) e posizionatelo sulle friselle con pomodorini e alici (15).

Conservazione

È consigliabile consumare le friselle con pomodoro e alici appena pronte. La sola insalatina di pomodoro può essere conservata per 1 giorno al massimo in frigorifero e utilizzata per condire le friselle al momento del bisogno.

Il consiglio di Sonia

Se l'idea vi stuzzica, arricchite le vostre friselle con pomodoro e alici con pezzetti di mozzarella o olive nere! In alternativa alle alici marinate potete ancheutilizzare quelle sott'olio!

Curiosita'

Anticamente le friselle, vista la loro attitudine alla lunga conservazione, sostituivano il pane in tempi di carestia; i pescatori le portavano con loro in mare e, per ammorbidirle, le bagnavano nell’acqua del mare.

Altre ricette

I commenti (21)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Michele ha scritto: domenica 14 giugno 2015

    Le friselle o freselle come le chiamiamo noi in Campania sono di origine Calabrese,che poi al sud le produciamo tutti è un'altra cosa...io preferisco quelle integrali.

  • stefyna ha scritto: venerdì 29 maggio 2015

    @albertina: diciamo che la "sponsatura" delle frise dipende dai gusti! io le amo praticamente ancora croccanti, mio marito invece le immerge un bel po' in acqua per ammorbidirle del tutto..provate!

  • albertina ha scritto: lunedì 06 aprile 2015

    come si bagnano? con un pennello o si immergono in acqua velocemente? devono ammorbidirsi proprio o rimanere un po' croccanti? grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 07 aprile 2015

    @albertina: ciao Albertina, apri leggermente il lavandino, in modo che scorra solo un filo d'acqua e passale velocemente li sotto. Devono essere bagnate al punto giusto in modo da avere la parte esterna croccante e la parte interna leggermente inzuppata! 

  • manuela ha scritto: mercoledì 04 giugno 2014

    sono ottime per un pranzo o un per un aperitivo veloce

  • Raffa ha scritto: martedì 10 settembre 2013

    Ragazzi, non perchè sia pugliese, ma le friselle sono PUGLIESI DOC!!! Ci mancherebbe altro....

  • Giuli3 ha scritto: venerdì 09 agosto 2013

    buonissime ma le preferisco classiche con olio, sale, pomodori e origano! comunque sono della basilicata, non della puglia!

  • Sonia Peronaci ha scritto: domenica 28 luglio 2013

    @paola: Ciao, puoi scolarle e farle a pezzetti oppure aggiungerle intere direttamente sopra la frisella! smiley

  • paola ha scritto: domenica 28 luglio 2013

    Ciao, negli ingredienti per le friselle ci sono le alici sott'olio, ma nella preparazione non le ho viste. Quando e dove si mettono? Grazie Paola

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 01 ottobre 2012

    @cecilia: è meglio bagnarle subito prima di mangiarle!

  • cecilia ha scritto: lunedì 01 ottobre 2012

    Posso prepararle in anticipo(per esempio la mattina per la sera) o è meglio bagnarle solo subito prima di mangiarle?

10 di 21 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento