Frittata di spaghetti

Secondi piatti
Frittata di spaghetti
71 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Frittata di spaghetti

La frittata di spaghetti è una sostanziosa e gustosissima pietanza, ideale da realizzare non solo se intendete effettuare qualche scampagnata o pic-nic, ma anche come appetitoso antipasto, spuntino o addirittura piatto unico.

La frittata di spaghetti viene preparata amalgamando uova, formaggio grattugiato, pancetta, prezzemolo tritato, provola e pepe, e versando il composto in una padella contenente degli spaghetti lessati: la cottura avviene, come per una normale frittata, cuocendola da entrambi i lati.

Ingredienti
Uova 5
Parmigiano reggiano grattugiato 50 gr
Scamorza (provola) affumicata 100 gr
Prezzemolo tritato 2 cucchiai
Pepe macinato a piacere
Sale q.b.
Pancetta affumicata a cubetti 50 gr
Spaghetti lessati, 350 gr
Olio di oliva extravergine 3-4 cucchiai

Preparazione

Frittata di spaghetti

Per preparare la frittata di spaghetti iniziate tagliando la scamorza a cubetti (1) poi rompete le uova dentro una ciotola, sbattendole con una forchetta o una frusta, unite il sale, il pepe macinato, il parmigiano grattugiato (3),

Frittata di spaghetti

la pancetta a cubetti (4) e la scamorza  (5) aggiungete il prezzemolo tritato; mescolate bene gli ingredienti tra di loro (6).

Frittata di spaghetti

Prendete gli spaghetti lessati e poneteli in una padella antiaderente contenente l’olio caldo. Distribuiteli su tutta la superficie della padella allargandoli bene (7)  e lasciateli soffriggere qualche minuto senza toccarli. Versate il composto ottenuto nella padella (8), avendo cura di distribuirlo uniformemente su tutta la superficie, poi, a fuoco dolce, continuate la cottura per 10 minuti almeno coprendo la frittata con un coperchio (9).

Frittata di spaghetti

Trascorso il tempo indicato, aiutandovi con il coperchio, girate la frittata (10-11), lasciatela cuocere senza coperchio per 5 minuti (12).  Per assicurarvi che la frittata sia cotta, scuotetela avanti- indietro per verificare che sia ben staccata dal fondo.
Quando la frittata sarà pronta fatela scivolare su di un piatto da portata e servitela immediatamente, tagliandola a fette.

Consiglio

Nella frittata di spaghetti, come in qualsiasi frittata, gli ingredienti possono essere fantasiosamente sostituiti a seconda dei gusti: potreste sostituire, ad esempio, la pancetta con del prosciutto cotto o dei wurstel, oppure la provola affumicata con della mozzarella, emmentaler o groviera. Potete preparare la frittata anche con spaghetti avanzati già conditi e insaporire a piacere la frittata.

Altre ricette

I commenti (71)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • roberto casanova ha scritto: lunedì 06 ottobre 2014

    molto interessante l'idea della frittata spaghetti. E pensare che e' venuta sempre scartata alla prossima vorrò cimentarmi. Grazie

  • Marzia ha scritto: mercoledì 30 luglio 2014

    Si chiama : " frittata di maccheroni" ed è un piatto tipico napoletano.

  • Mafaldina ha scritto: martedì 15 luglio 2014

    La frittata di pasta è davvero un modo gustoso di riutilizzare la pasta avanzata. Gli spaghetti sono un classico, ma si può realizzare anche con altri formati di pasta, risultato comunque garantito!

  • Maria ha scritto: venerdì 27 giugno 2014

    @Ornella: C'? scritto nei consigli, puoi benissimo cambiare la scamorza con la mozzarella o altri formaggi!

  • Maresa ha scritto: venerdì 20 giugno 2014

    Ma non sono troppe 5uova per 350 grammi di spaghettii !!!!!!

  • Alice ha scritto: mercoledì 30 aprile 2014

    Se la preparo stasera posso mangiarla fredda a pranzo x un pic nic????

  • Ornella ha scritto: mercoledì 30 aprile 2014

    Ciao Sonia! Potrei usare al posto della provola il galbanino oppure la mozzarella usata per pizze santa Lucia ? Cambierebbe molto? Grazie fammi sapere!

  • letizia ha scritto: venerdì 21 marzo 2014

    Grazie ,e nuovissima domani la faccio .

  • Viole ha scritto: martedì 04 marzo 2014

    Buonissima lo fatta la settimana scorsa, ho soltanto usato la pasta fusilli che mi era rimasta della sera prima, ho fatto soltanto un piccolo cambiamento, ho fatto prima arrostire la pancetta affumicata in una padella e poi fatta intiepidire, e dopo ho seguito il resto del procedimento ???? COMPLIMENTI SONIA!!!!! ????

  • Marina ha scritto: venerdì 21 febbraio 2014

    Love it!!! Mi piace tutto quello che fai Sonia. E' da tanto che seguo il GialloZafferano e ho visto belle, gustose ricette che ho provato a fare per mia famiglia. Ho visto anche un evoluzione del programma che rende facile seguire le ricette anche quelle un po' complicate. Nelle tue mani fare questi piatti e' divertente e da un po' di varietà' alla mia cucina. Grazie e complimenti al GialloZafferano!! smiley

10 di 71 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento