Frittata

/5
Frittata
34 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

La frittata è un piatto classico che tutti, almeno una volta, hanno avuto il piacere di preparare ma soprattutto di sperimentare. Infatti, ci si può davvero sbizzarrire con versioni ricche di ingredienti freschi, perfette ad esempio per la stagione primaverile come la frittata primavera, ai ravanelli oppure di asparagi. Quella che vi proponiamo oggi è la versione classica, preparata semplicemente con le uova sbattute: un piatto davvero semplice ma saporito, che ben si adatta a ogni occasione. La frittata, infatti, può essere consumata da sola, a tavola o in un panino, oppure servita come delizioso antipasto con cui stupire e conquistare i vostri ospiti servendola in piccoli quadratini!

Ingredienti per una frittata del diametro 30 cm

Uova medie 8
Pecorino da grattugiare 50 g
Parmigiano reggiano da grattugiare 50 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva per ungere la padella 5 g
Preparazione

Come preparare la Frittata

Frittata

Per preparare la frittata, sgusciate le uova e ponetele dentro ad una ciotola capiente (1), quindi sbattetele leggermente con una forchetta (o una frusta) (2). A questo punto versate i formaggi grattugiati (3) e infine pepate e salate.

Frittata

Prendete una padella antiaderente del diametro di 25 cm e fate scaldare l’olio (4). Aggiungete poi le uova (5) e lasciatele cuocere a fuoco dolce per 8 minuti, coprendo la padella con un coperchio piatto (6) e muovendola ogni tanto avanti e indietro per staccare la frittata dal fondo.

Frittata

Trascorso il tempo necessario, girate la frittata: premete il piatto sulla padella e capovolgeteli, tenedoli pressati assieme (7): ora vi troverete con la frittata sul piatto, quindi poggiate la padella sul fuoco e lasciate scivolare la frittata all’interno della padella (8). Fate cuocere per altri 8 minuti, questa volta senza coperchio, dopodichè ponete la frittata su di un piatto da portata e servitela immediatamente (9).

Conservazione

Si consiglia di consumare la frittata al momento. Potete conservare la frittata in frigorifero per al massimo 1 giorno.

Consiglio

Se volete potete profumare la vostra frittata con dell’ erba cipollina che darà anche colore al vostro piatto!

Leggi tutti i commenti ( 34 )

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

La frittata di asparagi è un classico secondo piatto primaverile, quando gli asparagi crescono spontaneamente; da servire come anche…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
Frittata di asparagi

Secondi piatti

La frittata primavera è un piatto a base di verdure molto sfizioso e colorato da servire come antipasto o come piatto unico insieme…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 20 min
Frittata primavera

Secondi piatti

La frittata di mazzancolle è un gustoso secondo o piatto unico, ideale da gustare freddo, che propone in versione originale questo…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Frittata di mazzancolle

Secondi piatti

La frittata con le patate è un ricco secondo piatto veloce e semplice da preparare dal sapore rustico e genuino.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 45 min
Frittata di patate

Secondi piatti

La frittata ripiena è un secondo piatto sfizioso: una frittata farcita con formaggio e prosciutto cotto, ideale anche per un pic-nic!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 5 min
Frittata ripiena

Antipasti

La frittata ai ravanelli, insaporita dall'aggiunta di carote e asparagi è ottima da servire sia come antipasto che come secondo piatto!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 55 min
Frittata ai ravanelli

Secondi piatti

La frittata di ortiche è un piatto unico goloso e nutriente, ideale per essere gustato durante la stagione estiva, accompagnato da…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Frittata di ortiche

Secondi piatti

La frittata di bruscandoli è un secondo piatto tradizionale realizzato con germogli selvatici dal gusto leggermente amarognolo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min
Frittata di bruscandoli

Altre ricette correlate

I commenti (34)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Stefania ha scritto: sabato 17 giugno 2017

    Perché a volte le frittate sia al forno sia in padella diventano verdi??? Dove sbaglio?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 20 giugno 2017

    @Stefania: ciao stefania! Potrebbe dipendere da diversi fattori. Che tipo di olio utilizzi? Scegli delle uova bio? Altrimenti potrebbe dipendere da una cottura troppo lunga!

  • Titty ha scritto: giovedì 24 novembre 2016

    Ottima...cucino tutto ma la frittata era un dramma..che soddisfazione!!

Leggi tutti i commenti ( 34 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La torta fredda di ricotta è un dolce senza cottura, un fine pasto fresco con una base di riso soffiato farcita di ricotta e pesche.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min

Dolci

Un dolce soffice, gusto fresco e delicato con un colore verde dato dall'aggiunta di sciroppo alla menta homemade: una torta invitante per la merenda!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Primi piatti

Un primo piatto cremoso e raffinato grazie al suo gioco di sapori che vanno dal dolce al salato: uva, prosciutto e mantecatura con formaggio robiola!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min

Frittata di spinaci
Frittata con farina di ceci
Frittata di riso
Frittata senza uova
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca