Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori

/5
Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori
61 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 10 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: + 30 minuti per eliminare l?acqua di vegetazione alle zucchine

Presentazione

Le frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori, sono una preparazione rustica e saporita, che si prepara con una particolare specie di zucchine chiamate trombetta per la loro forma allungata che termina con una punta ricurva che ricorda appunto una trombetta.
Queste zucchine di origini ligure hanno una polpa tenera e un gusto particolarmente delicato.
Per realizzare le frittele si prepara una pastella con farina, uova, formaggio grattugiato, aglio e prezzemolo, nella quale vengono immersi i fiori e le zucchine tagliate a rondelle sottili. L’impasto che si ottiene viene fritto in padella con l’olio ottenendo così dei croccanti e gustosi bocconcini.
Gustate le frittelle di zucchine trombetta e i suoi fiori come antipasto oppure come contorno … a voi la scelta!

Ingredienti

Zucchine trombetta (e 6 fiori) 250 g
Acqua 150 ml
Farina 00 120 g
Pecorino da grattugiare 50 g
Parmigiano reggiano da grattugiare 50 g
Aglio 1 spicchio
Pepe nero q.b.
Uova 2
Sale fino 2 pizzichi
Prezzemolo da tritare 6 g
Preparazione

Come preparare le Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori

Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori

Per preparare le frittelle di zucchine trombetta iniziate staccate i fiori avendo cura di eliminare la base con il pistillo e teneteli da parte (1). Lavate le zucchine (2) e tagliate le estremità (3).

Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori

Tagliate le zucchine a fette sottilissime (1mm) per aiutarvi in questa operazione potete usare una mandolina (4) , ponete le rondelle di zucchine in uno scolapasta, aggiungete due pizzichi di sale (5), mescolatele e copritele con un piattino (6) e ponete al di sopra di esso un peso (per esempio una confezione da un chilo di zucchero), in modo che perdano l’acqua di vegetazione che contengono. Lasciatele così per circa mezz’ora.

Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori

Intanto in una ciotola, preparate la pastella, sbattendo con una frusta  le uova (7), 150 ml di acqua (o latte) (8), il parmigiano e il pecorino grattugiati (9),

Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori

il prezzemolo tritato (10), la farina setacciata (11), l’aglio schiacciato e un pizzico di pepe nero. Sbattete il composto per amalgamare gli ingredienti. Dovrete ottenere una pastella liscia e senza grumi.

Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori

Unite alla pastella i fiori di zucchina interi (13), e poi le zucchine (14): l’impasto deve risultare denso, e se non lo fosse, potete aggiungere un cucchiaio di farina. Preparate una padella con dell’abbondante olio, e mettetela sul fuoco, poi quando l’olio sarà caldo, deve arrivare a 180°, se non avete un termometro da cucina, per verificare la temperatura dell’olio prelevate un cucchiaino di impasto e tuffatelo nell’olio (15): se resterà a galla e comincerà a friggere è segno che la temperatura è corretta. Immergete l’impasto a cucchiaiate (il cucchiaio non deve essere colmo, ma a circa ¾), e fate friggere le frittelle da entrambi i lati.

Frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori

Toglietele dall’olio quando saranno dorate per mezzo di una schiumarola (16), ponetele su carta assorbente da cucina (17), affinché perdano l’olio in eccesso. Una volta pronte (18) servite le frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori ancora calde.

Conservazione

Si consiglia di consumare le frittelle di zucchine trombetta e suoi fiori al momento e di non conservarle in frigorifero altrimenti perderebbero la loro croccantezza.
E’ possibile preparare in anticipo la pastella e conservarla in frigorifero (non più di un giorno) e poi friggere le zucchine prima di servirle.Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per friggere queste frittelle di zucchine, vi consiglio di usare un wok, e di tenere il fuoco moderato, in modo che l’olio si ben caldo ma non così bollente da bruciare le frittelle o colorirle esageratamente all’esterno e lasciarle crude all’interno.
Inoltre, non aggiungete altro sale oltre a quello citato nella ricetta, per evitare che le frittelle risultino troppo saporite.
Se volete ottenere delle frittelle più soffici e gonfie potete aggiungere mezzo cucchiaino di lievito in polvere per torte salate. Se non trovate le zucchine trombetta, potete usare quelle classiche, a patto che siano piccole e tenere.

Leggi tutti i commenti ( 61 )

Altre ricette

Ricette correlate

Antipasti

Le frittelle di zucchine sono bocconcini saporiti e fragranti, croccanti all’esterno e morbidi all’interno, perfetti come antipasto…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 5 min
Frittelle di zucchine

Antipasti

Le frittelle di capperi sono degli sfiziosi antipasti realizzate con capperi freschi che conferiscono un sapore deciso alla preparazione.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 5 min
Frittelle di capperi

Primi piatti

L'orzotto con zucchine e fiori di zucca è un primo piatto ideale per una cena estiva, con tutto il benessere dei cereali e delle…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 45 min
Orzotto con zucchine e fiori di zucca

Dolci

Le frittelle di mele sono un modo sfizioso per servire le mele come dessert, ma anche come accompagnamento a carni di maiale e…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Frittelle di mele

Torte salate

La torta di zucchine e i suoi fiori è un gustoso e nutriente secondo piatto a base di sfoglia ripiena di zucchine, fiori di zucca e…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 30 min
Torta di zucchine e i suoi fiori

Antipasti

Le frittelle di scarola sono un modo originale per gustare la scarola, insaporita da capperi e olive e amalgamata ad una…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Frittelle di scarola

Dolci

Le frittelle di castagne sono un semplice dolcetto invernale a base di farina di castagne, insaporite da uvetta e pinoli.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 5 min
Frittelle di castagne

Altre ricette correlate

I commenti (61)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Viviana ha scritto: sabato 17 settembre 2016

    Che bontà! È un piatto davvero da gustare!

  • Emanuela ha scritto: mercoledì 15 luglio 2015

    ma tipo al forno nn si possono fare?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 08 settembre 2015

    @Emanuela: Ciao Emanuela, questo tipo di pastella è abbastanza morbida e al forno potrebbe separarsi completamente dalle zucchine. Ti consiglio la frittura, un saluto!

Leggi tutti i commenti ( 61 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

Il salame di cioccolato senza uova è un dolce senza cottura, veloce da preparare; la versione senza uova del classico e goloso salame di cioccolato!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 5 min

Dolci

La crostata morbida al cioccolato viene realizzata nello stampo furbo proprio per avere una leggera conca che contiene una golosa ganache!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min

Primi piatti

La ricetta degli spaghetti alle vongole è uno dei più grandi classici della cucina italiana. Si tratta di una tradizione campana amata ovunque!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min

Zucchine trombetta
Frittelle di zucchine al forno
Pastella per frittelle
Frittelle zucchine
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca