Fusilli carciofi e caprino

Primi piatti
Fusilli carciofi e caprino
37 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: medio

Presentazione

Fusilli carciofi e caprino

I fusilli carciofi e caprino sono un primo piatto express davvero sfizioso: la pasta viene condita con una crema di caprino e pecorino, con gustosi carciofi saltati in padella e completata con filetti di mandorle tostate.

I fusilli carciofi e caprino sono velocissimi da preparare e adatti ad essere gustati ben caldi o tiepidi!

Ingredienti
Fusilli 320 g
Olio extravergine d'oliva 5 cucchiai
Aglio 1 spicchio
Mandorle pelate 50 g
Pecorino da grattugiare 40 g
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Carciofi 4
Caprino 300 g
Prezzemolo tritato 2 cucchiai
Vai alle ricette con Fusilli

Fusilli

I nuovi Fusilli Barilla, ancora più buoni, capaci di trattenere al meglio i tuoi sughi.
Il segreto? Una nuova combinazione di grani duri eccellenti, una forma più avvolta e sottili rigature in superficie, che esaltano il carattere di questa pasta.

Scopri tutte le ricette

Preparazione

Fusilli carciofi e caprino

Iniziate la preparazione dei fusilli carciofi e caprino mettendo a bollire l'acqua che vi servirà per cuocere la pasta: a bollore salate. Poi tagliate i cuori di carciofo a fettine piuttosto sottili (1); scaldate quindi 2 cucchiai di olio in una padella a fuoco alto, unite l’aglio (2) e fatelo saltare per un minuto. Aggiungete i carciofi tagliati e fateli ben rosolare e insaporire per 3 minuti (3).

Fusilli carciofi e caprino

Abbassate la fiamma, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 15 minuti, o comunque fino a che saranno morbidi. Se dovesse servire, aggiungete un filo di acqua calda (o del brodo vegetale) (4) durante la cottura. Una volta cotti, unite il prezzemolo (5) e salate. In una ciotola capiente mescolate caprino, sale, pepe e metà del Pecorino (6),

Fusilli carciofi e caprino

aggiungete anche l’olio rimasto (7). Tagliate le mandorle a bastoncini con un coltello e tostatele in una padella antiaderente (8) per poi unirle al condimento (9).

Fusilli carciofi e caprino

Cuocete la pasta al dente (10) e scolatela tenendo da parte qualche cucchiaio di acqua di cottura. Unite la pasta agli ingredienti nella zuppiera (11) e in ultimo aggiungete i carciofi, con il loro fondo di cottura, unite anche il pecorino avanzato e amalgamate bene. Servite i fusilli carciofi e caprino ben caldi (12)!

Consiglio

Potete sostituire le mandorle con dei pinoli tostati.
Per rendere questo piatto più sostanzioso e gustoso potete aggiungere ai carciofi della salsiccia sbriciolata!

I commenti (37)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • Daniela ha scritto: venerdì 22 aprile 2016

    Non vedo l'ora di prepararla ....... vado matta per i carciofi ! !

  • Marica ha scritto: sabato 19 marzo 2016

    Ho seguito tutta la ricetta aggiungendo delle erbette al caprino. Era semplicemente ottima!

  • Claudia ha scritto: domenica 28 febbraio 2016

    Mi sono dimenticata di mettere le mandorle e meno male! Mi sembra già sufficientemente ricca!!!

  • Claudia ha scritto: domenica 28 febbraio 2016

    Io invece non trovo che il caprino stia molto bene con i carciofi,probabilmente è solo una questione di gusti personali, non ho gradito quel eccesso di acidità pur amando il caprino,rifarò la ricetta sostituendolo con della ricotta o della robiola!

  • Lidia ha scritto: sabato 23 gennaio 2016

    Appena provata. È buonissima, non pensavo che il caprino ed i carciofi si abbinassero così bene! Sicuramente la rifarò a breve. Grazie al team di Giallo Zafferano smiley

  • adri ha scritto: mercoledì 25 marzo 2015

    ciao ma se voglio aggiungere la salsiccia sbriciolata come procedo?grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 25 marzo 2015

    @adri: io la rosolerei a parte e l'aggiungerei insieme al caprino!

  • Silvia ha scritto: sabato 21 marzo 2015

    Li ho preparati ieri per cena ed erano buonissimi (ho omesso però le mandorle smiley). L'abbinamento di sapori carciofi e caprino è fantastico. Consiglio questo piatto a tutti!

  • MassimoSenigallia ha scritto: lunedì 18 febbraio 2013

    ciao Sonia e grazie per le tue dritte! secondo te come posso sostituire il caprino con del foie gras? Lo unisco a fine cottura dei carciofi in padella, o lo lascio sciogliere con qualcos'altro in una padella separata?

  • giad ha scritto: mercoledì 13 febbraio 2013

    direi ke la ricotta soprattutto se di bufala é un ottima alternativa! fidatevi l ho provata!

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 05 febbraio 2013

    @martina: si certo.

10 di 37 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI