Futomaki

/5
Futomaki
13 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Dosi per: 12 pezzi
  • Costo: medio

Presentazione

Futomaki

Il futomaki è un sushi arrotolato, fatto con una foglia intera di alga nori ripiena di riso e almeno 4 ingredienti a scelta. Questa varietà di ingredienti, rende il futomaki molto colorato ed è tra i pezzi di sushi più apprezzati. Gli ingredienti con cui viene riempito il futomaki possono essere vari: tonno o salmone fresco, surimi, uova di pesce e verdure, come avocado, cetriolo o carota appena sbollentata.
Una volta pronto, il rotolo va tagliato in piccoli bocconi che si prestano facilmente a essere mangiati come finger food!

Per vedere la preparazione e la cottura del riso, clicca qui (sushi).

Ingredienti per 12 pezzi

Riso per sushi cotto 150 g
Wasabi q.b.
Alga nori 1 foglia
Surimi 15 g
Avocado morbido e maturo 15 g
Uova di lompo (succedaneo caviale) (o di salmone, o di pesce volante) 12 g
Cetrioli (o carota a bastoncini sottili) 20 g
Tonno (o salmone fresco a bastoncini di 1 cm) 40 g

Ingredienti

Wasabi q.b.
Salsa di soia q.b.
Zenzero sott'aceto q.b.
Preparazione

Come preparare il Futomaki

Futomaki

Per preparare il futomaki, posizionate una foglia intera di alga nori sulla stuoietta apposita (1) (se preferite, potete rivestirla con pellicola trasparente), poggiando la parte più liscia e lucida verso il basso. Bagnate le mani in una ciotola con dell’acqua, possibilmente acidulata con qualche cucchiaio di aceto di riso, e prelevate circa 100 gr di riso per sushi. Bagnarsi le mani è necessario perchè il riso è molto colloso e così eviterete che si appiccichi alle mani. Stendete il riso sulla superficie dell’alga (potete aiutarvi con una spatola di legno), lasciando un paio di centimetri di alga liberi sul bordo superiore (2). Lo spessore del riso, non deve essere troppo alto.  Se lo gradite potete prendere una puntina di wasabi e stenderlo al centro sul riso, non molto perché è il wasabi è piccante (3). Se non gradite il wasabi potete omettere questo passaggio.

Futomaki

Prendete un cucchiaio circa di uova di pesce (4) e posizionatele al centro del riso (5) quindi sistemate i bastoncini dei vari ingredienti nel modo in cui più vi piace (6), ricordando che il futomaki richiede al suo interno almeno 4 ingredienti.

Futomaki

Potete anche aumentare la dose di wasabi, cospargendo la superficie del pesce (7). Noi abbiamo farcito il futomaki con uova di salmone, un surimi tagliato a metà, bastoncini di tonno fresco (ma potete anche usare il salmone) strisce di cetriolo, di avocado, che deve essere morbido e ben maturo, o di carota, sbollentati per un paio di minuti per rederle più tenere (8-9). Ricordate che i bastoncini devono avere uno spessore di circa 1 cm e devono essere posizionate al centro, tagliando la parte in eccesso o aggiungendone un pezzo per coprire tutta la lunghezza del rotolo.

Futomaki

Ora prendete il bordo inferiore della stuoia (8) e, premendo con le dita l’ingrediente centrale verso l’interno, arrotolate il tutto come un involtino. Mantenete una delicata pressione sul rotolo affinché resti compatto, fino a quando non vedrete la striscia di alga non coperta di riso (9); fate quindi avanzare un poco l’involtino in modo che la striscia scoperta di nori sigilli il tutto: l’umidità del riso fungerà da adesivo. A questo punto, modellate il rotolo, premendo uniformemente con le mani nel senso della lunghezza (10).

Futomaki

Ecco pronto il futomaki (11): spingete all’interno i grani di riso sporgenti sui lati. Non resta che tagliare il futomaki: mettetelo su un tagliere e bagnate la lama del coltello con l’acqua acidulata (14); tagliatelo a metà, affiancate i due pezzi ottenuti quindi tagliateli in sei parti uguali (15), così otterete 12 pezzi di futomaki.

Conservazione

Conservateli in frigorifero, coperti da un foglio di pellicola, fino al momento di servirli e al massimo per un giorno in frigorifero.

Come fare il riso per il sushi

Leggi la scheda completa: Come fare il riso per il sushi

Per un consumo sicuro del pesce crudo, marinato o semicotto

Prima di consumare il pesce crudo, marinato o non perfettamente cotto, si raccomanda di congelare per almeno 96 ore a -18 gradi in congelatore domestico contrassegnato da 3 o più stelle, come da linee guida del Ministero della salute.

Leggi tutti i commenti ( 13 )

Altre ricette

Ricette correlate

Piatti Unici

Il sushi è un insieme di preparazioni a base di riso e pesce crudo, tipico del Giappone ma diffuso e apprezzato in tutto il mondo.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 70 min
  • Cottura: 40 min
Sushi

Piatti Unici

Il cirashi è una delle preparazioni tradizionali di sushi giapponese; la base è riso, cotto in riduzione di aceto-vino-zucchero e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Cirashi Sushi

Piatti Unici

Il sushi vegetariano è una versione senza pesce del famoso sushi giapponese, qui ripieno di cetriolo, barbabietola, radicchio e avocado!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 15 min
Sushi vegetariano

Dolci

Il sushi dolce è una versione originale della tipica preparazione giapponese, ideale per i bambini perchè realizzato con risolatte e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 30 min
Sushi dolce

Antipasti

Il sushi all'italiana è una variante del tradizionale giapponese con foglie di bietola al posto dell'alga, che avvolgono il riso e…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 30 min
Sushi all'italiana

Dolci

Il banana sushi è un'idea alternativa per far mangiare la frutta ai vostri bambini: un roll di crepes al cacao e Nutella avvolge la banana.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 10 min
Banana sushi

Piatti Unici

Il temaki è una preparazione del ssushi giapponese, arrotolato a mano a forma di cono, fatto con alga nori, riso e ingredienti a scelta.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
Temaki

Piatti Unici

L'uramaki è una preparazione del sushi giapponese: un'involtino fatto con riso all'esterno e un ripieno vario, detto anche california roll.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
Uramaki

Altre ricette correlate

I commenti (13)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • denise ha scritto: sabato 04 marzo 2017

    si puo usare pesce comprato surgelato? per esempio salmone surgelato? si evita l abbattitura?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 04 marzo 2017

    @denise: ciao Denise, comprandolo surgelato al supermercato puoi evitare di abbatterlo! 

  • stefania ha scritto: mercoledì 23 novembre 2016

    è possibile aggiungere come si cuoce il riso per sushi? mi.piacerebbe provare questa ricetta!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 23 novembre 2016

    @stefania:Ciao Stefania, trovi tutto nella scheda del sushi.

Leggi tutti i commenti ( 13 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Ultime ricette

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e cioccolato fondente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min

Contorni

La zucca ripiena è un contorno autunnale, genuino e sfizioso, arricchita con pomodorini, olive, legumi e croccanti nocciole .

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min

Secondi piatti

Il pollo alla cacciatora è un secondo piatto tipico della Toscana. Una ricetta molto semplice e succulenta che metterà d'accordo tutta la famiglia!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 50 min

Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca
Primi veloci
Dolci veloci
Torte
Torte veloci