Ganache al cioccolato al latte

/5
Ganache al cioccolato al latte
7 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 5 min
  • Costo: medio

Presentazione

Siete degli amanti del cioccolato al latte o siete solo alla ricerca di come utilizzarlo? Qualcunque sia la risposta, dopo aver preparato insieme la torta al cioccolato al latte, oggi vi presentiamo una delle ricette base della pasticceria, perfetta per farcire e decorare questo dolce: la ganache al cioccolato al latte. Sorella della crema ganache, questa versione che vi proponiamo oggi è realizzata con il cioccolato al latte, più dolce rispetto a quello fondente che si utilizza per l'originale. Oltre ad essere più dolce il cioccolato al latte ha una percentuale minore di cacao, quindi per ottenere la stessa scioglievolezza sarà necessario utilizzarne un pò di più rispetto alla classica ricetta. Ma gli impieghi restano invariati, la ganache al cioccolato al latte infatti è perfetta per arricchire i vostri dessert e renderli ancora più speciali! Realizzate una base di pasta frolla e una volta cotta farcitela con la ganache che più amate: latte, fondente o bianca?

Ingredienti per circa 800 gr di ganache

Cioccolato al latte 40% 500 g
Panna fresca liquida 250 g
Burro ammorbidito 70 g
Preparazione

Come preparare la Ganache al cioccolato al latte

Ganache al cioccolato al latte

Per preparare la ganache al cioccolato al latte versate la panna in un pentolino (1) e portatela a sfiorare il bollore. Nel frattempo tritate finemente il cioccolato al latte (2) e trasferitelo all'interno di una ciotola. Quando la panna inizierà a bollire versatela in 3 volte sul cioccolato (3), mescolando energicamente. Aspettate che la prima versata di panna si sia assorbita, per aggiungere la seconda e poi la terza. Tenete sempre la panna che avanza dalle varie versate, in caldo sul fuoco bassissimo.

Ganache al cioccolato al latte

Quando avrete ottenuto una consistenza liscia e omogenea, aggiungete il burro morbido poco all volta (4) e frullate con un mixer ad immersione (5), per ottenere una texture più liscia; in alternativa potete continuare a mescolare con una spatola fino a sciogliere man a mano il burro. La vostra ganache al cioccolato al latte è ora pronta (6).

Conservazione

Conservate la crema ganache in frigorifero per 2-3 giorni al massimo, ben coperta. Se lasciata a temperatura ambiente può conservarsi per 1 giorno al massimo.

Consiglio

Se desiderate ottenere una crema dalla consistenza solida diminuite la quantità di panna, se invece volete ottenere una sorta di glassa potete aumentarla leggermente.

Leggi tutti i commenti ( 7 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

La ganache al cioccolato bianco è una versione della classica crema ganache, perfetta da gustare al cucchiaio o da utilizzare per…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 5 min
Ganache al cioccolato bianco

Dolci

La crema ganache è una golosa preparazione di origine francese: una crema morbida preparata con una miscela di panna, cioccolato e burro.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 5 min
Crema ganache

Dolci

La crema al latte è una crema di base dal sapore delicato e dalla consistenza soffice e vellutata: è ideale per farcire torte, bignè…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min
Crema al latte

Dolci

La crema al latte di cocco è una deliziosa crema perfetta da gustare al cucchiaio o da utilizzare per farcire una torta!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 10 min
Crema al latte di cocco

Dolci

Il dolce latte è un goloso dolce al cucchiaio che porta con sé la cremosità del latte condensato e la croccantezza di una base…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
Dolce latte

Altre ricette correlate

I commenti (7)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • roby ha scritto: lunedì 06 febbraio 2017

    salve! volevo sapere se la ganache può essere congelata e se sì per quanto tempo al massimo

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 06 febbraio 2017

    @roby: ciao! Puoi congelarla per un mese al massimo! 

  • Chudaji ha scritto: sabato 24 dicembre 2016

    Ciao!Ho fatto la ganache alla lettera e dopo averla frullata è venuta perfetta;poi riposta per un giorno in frigo era talmente solidificata che per spalmarla come farcia ho dovuto scioglierla a bagno maria;riposta la torta farcita in frigorifero il sottile strato di ganache all'interno è rimasto ancora una volta troppo solido e assolutamente non cremoso...Cosa è successo????? Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 24 dicembre 2016

    @Chudaji: Ciao, è normale che la ganache si indurisca in frigorifero! Hai provato a lasciarla ammorbidire a temperatura ambiente prima di scioglierla a bagno maria?

Leggi tutti i commenti ( 7 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

Il tiramisù alle fragole è un dessert alternativo al classico tiramisù con fragole fresche e crema al mascarpone con uova pastorizzate!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 10 min

Lievitati

Le ciambelle salate veloci sono un gustoso stuzzichino vegetariano che si prepara in poco tempo e non necessita di lunghe lievitazioni!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min

Secondi piatti

Il pollo fritto con maionesi veloci è uno sfizioso finger food: croccanti bastoncini di pollo da intingere in tre diverse salsine saporite!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Cioccolato
Ganache alla nutella
Cioccolato al latte
Torta cioccolato al latte
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca