Garganelli con pesto di zucchine e gamberetti

Primi piatti
Garganelli con pesto di zucchine e gamberetti
144 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

I garganelli con pesto di zucchine e gamberetti sono un primo piatto appetitoso, veloce da preparare e dal sapore fresco ideale per la stagione estiva.
 
La pasta viene condita con un delicato pesto fatto con mandorle, basilico, pinoli e zucchine e arricchita da saporiti gamberetti saltati in padella.
 
Una squisita e leggera variazione del perfetto binomio gamberetti e zucchine, ottima sia per il pranzo che per la cena.

Ingredienti per il pesto di zucchine
Zucchine 2 circa 200gr
Pinoli 30 g
Mandorle 10 g
Basilico 10 g
Sale q.b.
Olio di oliva extravergine q.b.
Parmigiano reggiano grattugiato 30 gr
Per i gamberetti saltati
Aglio 2 spicchi
Olio di oliva extravergine q.b.
Sale q.b.
Gamberi gamberetti sgusciati 200 gr
Per la pasta
Pasta Garganelli 400 gr

Preparazione

Garganelli con pesto di zucchine e gamberetti

Per preparare i garganelli con pesto di zucchine e gamberetti iniziate dal pesto. Lavate le zucchine, privatele delle estremità e, con l’aiuto di una grattugia, sminuzzatele (1). Ponete le zucchine grattugiate in un colino e salatele leggermente, così che perdano il liquido in eccesso (2). Nel frattempo mettete nel mixer  le foglie di basilico, le mandorle (3),

Garganelli con pesto di zucchine e gamberetti

i pinoli (4), l'olio extravergine (5) e il parmigiano grattugiato. Frullate il tutto e aggiungete un filo d’olio e un pizzico di sale, secondo i vostri gusti (6).

Garganelli con pesto di zucchine e gamberetti

Unite le zucchine, prive della loro parte liquida, al composto (7) insieme ad un altro filo d'olio (8) e completate il pesto con un ultimo giro di lame. Il pesto dovrà risultare morbido e omogeneo (9).

Garganelli con pesto di zucchine e gamberetti

Passate ai gamberetti: prendete una padella antiaderente, versateci dell'olio extravergine e rosolate i 2 spicchi d’aglio (10). Non appena l’olio sarà caldo aggiungete i gamberetti (11), salate e fate saltare per 5 minuti fino a che non avranno formato una crosticina croccante all’esterno (12).

Garganelli con pesto di zucchine e gamberetti

Fate bollire l’acqua per la pasta, salatela e cuocete i garganelli per circa 7 minuti, scolandoli molto al dente (13) per poter poi terminare la cottura in padella insieme ai gamberetti. Tenete da parte un paio di mestoli di acqua di cottura e trasferite i garganelli nella padella dove avete cotto i gamberetti (14). Fate cuocere insieme per un minuto, aggiungendo l'acqua di cottura e infine unite, a fuoco spento, il pesto di zucchine (15). Amalgamate bene la pasta con il pesto e servitela ben calda.

Altre ricette

I commenti (144)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Livia ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    Vorrei ringraziarti, Sonia, perché per merito del tuo sito e della tua trasmissione mi sono avvicinata alla cucina e riesco anche ad ottenere discreti risultati. Grazie

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 12 dicembre 2014

    @Livia:Ciao Livia! Ne sono veramente felice! Grazie a te smiley

  • Livia ha scritto: domenica 07 dicembre 2014

    Li ho provati con i gamberetti freschi ma si possono usare anche quelli surgelati?

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 09 dicembre 2014

    @Livia:Ciao Livia! Se non hai alternative, si, puoi provare ad usare i gamberetti surgelati smiley

  • ALSSANDRA ha scritto: giovedì 14 agosto 2014

    ciao sonia...e ciao ragazze....scusate la domanda il pesto si puo fare lo stesso senza mandorle e pinoli?voi che dite?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 15 ottobre 2014

    @ALSSANDRA: Ciao Alessandra, se preferisci puoi ometterli.

  • Bluemonic ha scritto: mercoledì 06 agosto 2014

    Provata l'altra sera, davvero buona! Grazieee

  • Beatrice ha scritto: venerdì 01 agosto 2014

    Ciao ma per sei persone come mi regolo con porzioni e ingredienti?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 16 luglio 2014

    @laura: Ciao, puoi prepararlo 1-2 giorni prima e conservarlo in frigorifero coperto con pellicola.

  • Marika ha scritto: lunedì 30 giugno 2014

    Provata... Veramente molto buona e gli ospiti hanno gradito! smiley

  • laura ha scritto: giovedì 12 giugno 2014

    Ciao Sonia, ma il pesto può essere preparato qualche ora prima o il giorno prima?

  • Daniela ha scritto: giovedì 15 maggio 2014

    Accipicchia che buooone a grande richiesta vogliono il bis

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 15 maggio 2014

    @Daniele: Ciao, puoi ometterlo se preferisci!

10 di 144 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento