Gateau di patate

Secondi piatti
Gateau di patate
515 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 70 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + 10 - 15 minuti di raffreddamento

Presentazione

Gateau di patate

Il termine gateau (gattò, se italianizzato), è una parola francese che significa torta, e in italiano vuole indicare una sorta di sformato.

Il gateau di patate è un piatto unico rustico, molto saporito e al tempo stesso delicato, che viene preparato schiacciando delle patate lesse in seguito amalgamate con aromi, uova, prosciutto cotto, parmigiano grattugiato, mozzarella e scamorza.

Successivamente il gateau di patate verrà adagiato in una pirofila e cotto in forno per circa 30 minuti.

Ingredienti per il gateau
Patate 1 kg
Prosciutto cotto 120 gr
Mozzarella 100 g
Parmigiano reggiano 50 gr + 30 gr
Burro 6 riccioli
Pepe macinato al momento a piacere
Noce moscata in polvere un grande pizzico
Uova 2
Sale q.b.
Scamorza (provola) affumicata 100 gr
Ingredienti per la pirofila
Burro 1 noce per ungere
Pangrattato 2 cucchiai

Preparazione

Gateau di patate

Lavate e lessate le patate in acqua salata per 40 minuti (oppure per 20 con la pentola a pressione) (1), poi fatele intiepidire tanto da poterle sbucciare (2), e tagliatele a tocchetti.
Accendete il forno a 180°. Passate le patate al passaverdura (3) o schiacciatele con lo schiacciapatate,

Gateau di patate

poi adagiate il composto in una ciotola capiente e aggiungete il parmigiano (4), le uova (5), il sale, il pepe e la noce moscata (6): mischiate bene gli ingredienti con un mestolo di legno.

Gateau di patate

Tagliuzzate il prosciutto cotto (7) e tagliate a dadini anche la mozzarella (8) (ben sgocciolata e strizzata) e la scamorza affumicata (9).

Gateau di patate

Incorporate al composto i precedenti ingredienti (10) e mescolate per fare amalgamare bene. Imburrate e cospargete di pangrattato una pirofila da forno, poi adagiatevi il composto ottenuto (11) e livellatelo con una spatola da cucina; cospargete la superficie del gateau con il rimanente parmigiano grattugiato e fiocchetti di burro (12), poi infornate a 180° per i primi 15 minuti; portate poi il forno a 200° per i successivi 15 minuti. Terminata la cottura, sfornate il gateau e lasciatelo intiepidire per almeno 10-15 minuti, poi tagliatelo in porzioni e servitelo ancora tiepido.

Conservazione

Conservate il gateau di patate in frigorifero, chiuso in un contenitore ermetico, per un paio di giorni al massimo.

Curiosita'

Il gateau di patate è un piatto molto usato nella gastronomia Campana, e localmente viene chiamato “ gattò”.

Consiglio

Da brava tirolese, non potevo esimermi dall'inserire qualcosa di affumicato...Se preferite, però, potete utilizzare la provola normale, o sostituirla con un altro formaggio: l'importante è che non sia troppo morbido o acquoso. Il prosciutto cotto, invece, può essere rimpiazzato a vostro piacere da un altro salume.

Altre ricette

I commenti (515)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • Giorgina93fred ha scritto: venerdì 19 agosto 2016

    Salve, premetto che non sono una "cuoca professionista", sto cominciando ora a CUCINARE. Oggi ho voluto provare a fare questo secondo piatto: devo dire facile, solamente una cosa, ho inserito come ingrediente anche la salsiccia. Staremo a vedere smiley grazie a voi sto cominciando ad avere rapporti con la cucina

  • Amy ha scritto: giovedì 11 agosto 2016

    Dimenticavo un altra chicca! Se le patate sono nuove la purea rischia di rimanere morbida dopo cottura del gateau e cmq se dopo aver lessato e sbucciato le patate tagliatele a quadrotti e le passate in forno già caldo a 250 gradi per 10 minuti circa (controllatele) queste dopo andranno sbriciolate tipo farina di patate ma resteranno comunqque morbide solo più asciutte alla quale aggiungerete latte caldo e burro, aldilà del fatto che il gattò avrà un ottima consistenza ma la passata in forno delle patate aggiungerà un tocco di rustico in più! Ci vuole più tempo ma ne vale la pena!

  • Amy ha scritto: giovedì 11 agosto 2016

    Il gateau di patate ( gattò) napoletano in realtà prevede secondo tradizione imburrata spolverata di pangrattato e fatto a strati, nelle patate schiacciate va messo sale pepe uova e burro, ma mia madre le uova non le metteva ed il gateu risultava ugualmente buono ma più leggero. Si condisce a strati come le lasagne quindi strato di patate condite come sopra e a proposito non noce moscata ma un pizzico di cannella! Rigorosamente tra uno strato e l'altro provola e salame napoletano a fette, una spolverata di formaggio grattuggiato e cosi via alla fine chiudere con il restante impasto di patate e spolverare con formaggio grattuggiato e pangrattato io lo cuocio mezz'ora a 180 gradi, i tempi ristretti ci fanno impastare tutto insieme, cosa che faccio anche io quando lo voglio mettere in tavola ma ho poco tempo! Quando ho tempo seguo la ricetta rigorosa di mamma! È questione di gusti ma lo.preferisco cosi. Chicca! Gateau di patate e zucca! Stesso procedimento ma all'impasto di patate aggiungete la purea di zucca semplicemente bollita. Una bontà da provare io lo adoro con mozzarella e prosciutto nell'impasto solo sale e pepe! Un sapore buonissimo ve lo assicuro! No al formaggio! La zucca si deve sentire, e rigorosamente pangrattato sia al fondo che ai lati che alla cima di questo sformato buonissimo. Il gateau è un piatto povero per quanto ne so io che nel dopo guerra non era farcito ma ugualmente una bontà provate! Lo stesso vale per quello con la zucca provatelo! Ciao!

  • Claudia ha scritto: martedì 12 luglio 2016

    Ciao io sono napoletana e il gattó di patate e il mio piatto preferito ... Io consiglio di mescolare tutti gli ingredienti con le patate così che i sapori siano uniformi . Inoltre sarebbe meglio aggiungere del burro nell'impatto così che venga morbido ???? toglierei la noce moscata lascerei solo il pepe e il sale . Ma ogni uno ha i suoi gusti . Vi consiglio il pangrattato con prezzemolo ???? da quel tocca in più che è una meraviglia . Buon appetito

  • enrica ha scritto: sabato 18 giugno 2016

    Ciao! ! Si può congelare ?? Grazie mille

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 21 giugno 2016

    @enrica: Ciao Enrica, puoi congelare il gateau se hai utilizzato ingredienti freschi!

  • Katia ha scritto: mercoledì 15 giugno 2016

    Salve a tutte....io vorrei farlo ma nn ho scamorza. ..ho solo il prosciutto e mozzarella e del formaggio du pasta dura....viene lo stesso

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 16 giugno 2016

    @Katia: Ciao Katia, certamente smiley 

  • anna ha scritto: martedì 14 giugno 2016

    io lo faccio sempre qualche volta ho messo provola e salame, buonissimo

  • Ilaria ha scritto: domenica 12 giugno 2016

    Io l'ho fatto una volta col galbanino a cubetti... buono smiley e una volta con mozzarella prosciutto cotto e pancetta affumicata a cubetti. ..mi piace sia semplice ...sia con modifiche il gateau smiley

  • Maria Grazia ha scritto: venerdì 10 giugno 2016

    Ciao ragazzi ho seguito tt alla lettera per il gatto' e devo dire che è stato un successo. Grazie e alla prossima

  • Antonietta ha scritto: giovedì 09 giugno 2016

    Perché sopra porta 70 min di cottura e poi nella ricetta mi dice 30min?? Quanto deve stare ?? ( forno a gas

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 10 giugno 2016

    @Antonietta: Ciao Antonietta! La torta deve stare in forno 30 minuti: i primi 15 a 180 gradi, poi alzi il forno a 200 gradi e lasci cuocere per altri 15 minuti. L'indicazione dei 70 minuti è il tempo complessivo, che comprende anche i 40 minuti della lessatura delle patate. Un caro saluto!

10 di 515 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy