Gelato allo yogurt

/5
Gelato allo yogurt
73
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 10 min
  • Costo: basso

Presentazione

Gelato allo yogurt

Il gelato allo yogurt è un fresco dessert preparato con latte fresco, yogurt cremoso, zucchero e glucosio che gli conferisce cremosità e aiuta a mantenere il gelato nel tempo. Facile e veloce, sarà possibile preparare uno strepitoso gelato allo yogurt fatto in casa senza nessuno sforzo.

Potrete gustare il vostro gelato allo yogurt da solo o abbinarlo ad una soffice e appetitosa fetta di torta. Inoltre potrete arricchirlo con pezzi di frutta fresca di stagione in modo da creare tante gustose varianti.

Negli ultimi anni, il gelato allo yogurt viene preferito ad altri gusti, perchè più leggero e gustoso, non prevede, infatti, l'utilizzo delle uova risultando così apprezzabile anche da chi è allergico alle proteine contenute negli albumi o nei tuorli.

Ingredienti per 700 gr di gelato

Yogurt 500 ml
Panna fresca liquida 125 ml
Latte intero 125 ml
Zucchero 120 g
Glucosio 10 g
Farina di carrube 5 g
Preparazione

Come preparare il Gelato allo yogurt

Gelato allo yogurt

Per preparare il gelato allo yogurt, versate la panna e il latte in un pentolino, aggiungete lo zucchero (1), il glucosio (2) e la farina di carrube (3) quindi mescolate per fare sciogliere tutti gli ingredienti: portate il composto a 80-85°, poi, raggiunta la temperatura indicata, mettete subito il pentolino a bagnomaria di acqua fredda e ghiaccio per abbattere velocemente la temperatura. Coprite il pentolino con un coperchio e mettete in frigorifero a raffreddare per bene per almeno due ore.

Gelato allo yogurt

Quando il composto sarà ben freddo unitelo allo yogurt (4) (anch’esso molto freddo) , mescolate per amalgamare gli ingredienti, successivamente mettete il tutto nella macchina per il gelato (5) e fate mantecare per almeno mezz’ora o fino a che il gelato non sarà cremoso e molto denso (6). Versate il gelato in un contenitore col coperchio e mettete in freezer per almeno tre-quattro ore.

Conservazione

Il gelato allo yogurt può essere conservato in frigorifero in contenitore chiuso ermeticamente per al massimo 1 settimana.

Consiglio

Potrete accompagnare il vostro gelato allo yogurt con della frutta fresca o pezzetti di cioccolato. Provatelo!

La farina di carrube è un prodotto acquistabile nei negozi di prodotti naturali e biologici e in farmacia, esiste in versione chiara e scura (come quella che abbiamo usato in questa ricetta) e serve a rendere il gelato più denso. Se non la trovate potete tranquillamente ometterla.

Leggi tutti i commenti ( 73 )

Altre ricette

Ricette correlate

Dolci

Il gelato al cioccolato è un dessert goloso e fresco, amato da grandi e piccini, davvero irrinunciabile per rinfrescarsi nelle…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min
Gelato al cioccolato

Dolci

Il gelato al limone è il più rinfrescante e dissetante tra i gelati, si tratta di un gusto evergreen e prepararlo in casa è davvero…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 5 min
Gelato al limone

Dolci

Il gelato alla stracciatella è uno dei gelati più amati da tutti: una base di cremoso gelato alla panna arricchito con golose…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min
Gelato alla stracciatella

Dolci

Il gelato pinguino è il tipico gelato estivo che piace a grandi e piccini: gelato alla panna su stecco ricoperto con cioccolato…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 50 min
Gelato pinguino

Dolci

Lo smoothie allo yogurt è un gustosissimo frullato preparato con yogurt bianco e frutta fresca di stagione, ottimo in estate.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
Smoothie allo yogurt

Dolci

Il gelato alla panna è il classico gusto delicato che piace a tutti: latte intero, zucchero e panna per un gelato da assaporare solo…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 3 min
Gelato alla panna

Dolci

Il gelato alla ricotta è un dessert al cucchiaio di tradizione laziale, semplice da preparare; si può aromatizzare al rum, marsala o…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
Gelato alla ricotta

Altre ricette correlate

I commenti (73)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • debycecc ha scritto: martedì 27 febbraio 2018

    come si può riadattare la ricetta per fare il frozen yogurt?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 27 febbraio 2018

    @debycecc:Ciao, per questa variante ti suggeriamo la ricetta del frozen yogurt del nostro blog "Il chicco di mais".

  • oriana ha scritto: venerdì 22 settembre 2017

    Ciao volevo sapere se il glucosio e la farina di semi di carubbe si può usare su qualsiasi tipo di gelato e in che dosi e se vanno messi a freddo o a caldo grazie infinite !

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 22 settembre 2017

    @oriana: Ciao, in questo caso abbiamo preferito utilizzare la farina di carrube per mantenere una consistenza perfetta ma negli altri gelati non l'abbiamo utilizzata. Se dai uno sguardo alle altre ricette infatti non è menzionata smiley

Leggi tutti i commenti ( 73 ) Scrivi un commento

Fatte da voi

Aggiungi le foto delle tue ricette e mostra il tuo risultato

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La pasta choux è una pasta leggera e delicata, che viene usata in cucina generalmente per preparare bignè con ripieni sia dolci che salati.

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 35 min

Secondi piatti

I cartocci di vitello e verdure sono dei gustosi bocconcini di carne con il contorno, perfetti per sorprendere gli ospiti con tutto il loro sapore!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min

Primi piatti

La pasta tricolore è un gustoso primo piatto ispirato ai colori della nostra bandiera condito con pesto di zucchine, crema di formaggio e pomodorini!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 25 min

Yogurt gelato
Gelato fatto in casa
Gelato senza gelatiera
Gelato fatto in casa senza gelatiera
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Biscotti
Pizze e focacce