Ghiaccia reale

Dolci e Desserts
Ghiaccia reale
317 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Costo: basso
  • Nota: Dose per decorare circa 60 biscotti

Presentazione

Ghiaccia reale

La ghiaccia reale (royal icing) è un composto fluido preparato con albumi e zucchero a velo (ai quali si può aggiungere eventualmente del colorante alimentare), che viene utilizzato in pasticceria per la decorazioni del dolci.

In particolare la ghiaccia reale è indicata per "scrivere"  e realizzare piccole decorazioni su biscotti, cupcake e torte.

La ghiaccia reale può essere preparata solo con albumi e zucchero, ottenendo così un bel colore bianco acceso o addizionata con coloranti (meglio in polvere o in gel), realizzando così le colorazioni che preferite!

Decorate con la ghiaccia reale i vostri gingerbread o i biscotti di pasta frolla!

Ingredienti per decorare 60/80 biscotti
Zucchero a velo 150 g
Albumi 30 g
Coloranti alimentari q.b.
Limoni qualche goccia

Preparazione

Ghiaccia reale

Per preparare la ghiaccia reale, iniziate ponendo un albume in una ciotola insieme a qualche goccia di limone, affinchè gli albumi montino meglio (1), azionate le fruste e quando l’albume sarà ben montato versate nella ciotola poco alla volta lo zucchero a velo ben setacciato (2). Continuate a lavorare la glassa con le fruste fino a che lo zucchero a velo sarà completamente amalgamato e otterrete una glassa omogenea e senza grumi (3).

Ghiaccia reale

Trasferite la ghiaccia reale in una sac-à-poche e tagliate la punta ottenendo un foro molto fine e stretto che vi servirà per decorare i biscotti (5-6) in modo simpatico e divertente.

Ghiaccia reale

Eventualmente, potete aggiungere qualche goccia di colorante alimentare (in polvere o in gel), poco alla volta, continuando a sbattere, fino a che avrete raggiunto la colorazione desiderata (7-8). Procedete quindi realizzando le decorazioni sui vostri biscotti, cupcake e torte! Questa dose di ghiaccia reale vi servirà per decorare circa 60 biscotti!

Conservazione

Conservate la ghiaccia reale in una sac à poche per 2-3 giorni in frigorifero.

Consiglio

Ponete la ghiaccia reale in una sac à poche per evitare la formazione di grumi.

Altre ricette

I commenti (317)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • roxy ha scritto: venerdì 05 agosto 2016

    buonasera vorrei sapere se con la ghiaccia reale posso scrivere sulla panna

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 05 agosto 2016

    @roxy: Ciao, sarebbe preferibile usarla su una superficie di pan di spagna, torta o biscotto ma puoi provare!

  • carmen ha scritto: mercoledì 03 agosto 2016

    Salve volevo sapere. ... devo fare una torta in pdz x esposizione ..... la pdz so ke puo stare molto tempo ke nn si rovina. .. la ghiaccia invece si rovina!! Va a male???

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 03 agosto 2016

    @carmen: Ciao Carmen, più che altro può iniziare a crepare sgretolandosi. Cerca di tenerla in un posto fresco!

  • roxy ha scritto: mercoledì 03 agosto 2016

    Salve volevo chiedere come faccio a riutilizzare la glassa reale essendo Ke è di età dura! Grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 03 agosto 2016

    @roxy:Ciao Roxy, se intendi che si è indurita ti consigliamo di stemperarla con poca acqua tiepida. Per evitare che si indurisca  è meglio coprire la ciotola contenente la ghiaccia con un panno umido per mantenere l'umidità.

  • Vincenzo ha scritto: sabato 30 luglio 2016

    Ciao, se faccio dei decori con la ghiaccia e li metto sulla carta forno per farli solidificare e poi li metto sulla panna questi rimarranno solidi oppure si inumidiranno?

  • Cate ha scritto: venerdì 15 luglio 2016

    Ciao Sonia volevo sapere come fare a far asciugare la ghiaccia e quanto tempo ci mette,la sto usando per degli stampini in silicone per ricreare l'effetto pizzo, va bene?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 luglio 2016

    @Cate: Ciao, per i tempi purtroppo non possiamo essere precisi poiché molto dipende dalle temperature. Facci sapere per l'effetto pizzo come ti è venuto smiley un saluto!

  • Anna ha scritto: sabato 02 luglio 2016

    Ciao, volevo chiedere come è possibile fare una glassa di un colore rosso vivo perché essendo di base bianca tende a diventare rosa..qualche consiglio? Grazie anticipatamente

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 08 luglio 2016

    @Anna: Ciao Anna, basterà utilizzare più colorante rosso in base al risultato che vuoi ottenere smiley prova con quello in gel! Un saluto!

  • manuela ha scritto: martedì 21 giugno 2016

    Ciao, vorrei mettere la glassa sui biscotti un paio di giorni prima del mio compleanno... a luglio...li devo poi conservare in frigorifero o non è necessario?grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 21 giugno 2016

    @manuela: Ciao Manuela, dipende dalla temperatura! L'ideale sarebbe un posto fresco ma, se fa molto caldo, ti consigliamo di preparare la ghiaccia reale prima e conservarla in frigorifero coperta con la pellicola, e di decorare i tuoi biscotti poco prima di gustarli!

  • Nicola.A. ha scritto: lunedì 06 giugno 2016

    Salve,volevo sapere se la ghiaccia reale la posso utilizzare sulla panna montata?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 28 giugno 2016

    @Nicola.A.: Ciao Nicola l'umidià della panna non permetterà alla ghiaccia di asciugarsi. Ti consigliamo piuttosto di colorare un pò di panna montata e utilizzarla per le decorazioni! 

  • Marilyn ha scritto: venerdì 13 maggio 2016

    Ciao, volevo solo sapere se questa glassa rimane bene asciutta, è. Come posso fare per renderla leggermente piu liquida. Grazie mille

  • rosa76 ha scritto: venerdì 25 marzo 2016

    salve...vorrei sapere se si può usare la ghiaccia reale per decorare le uova di Pasqua...grazie

10 di 317 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy