Ghiaccia reale

Ghiaccia reale
299 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Costo: basso
  • Nota: Dose per decorare circa 60 biscotti

Presentazione

Ghiaccia reale

La ghiaccia reale (royal icing) è un composto fluido preparato con albumi e zucchero a velo (ai quali si può aggiungere eventualmente del colorante alimentare), che viene utilizzato in pasticceria per la decorazioni del dolci.

In particolare la ghiaccia reale è indicata per "scrivere"  e realizzare piccole decorazioni su biscotti, cupcake e torte.

La ghiaccia reale può essere preparata solo con albumi e zucchero, ottenendo così un bel colore bianco acceso o addizionata con coloranti (meglio in polvere o in gel), realizzando così le colorazioni che preferite!

Decorate con la ghiaccia reale i vostri gingerbread o i biscotti di pasta frolla!

Ingredienti per decorare 60/80 biscotti:
Zucchero a velo, 150 gr
Uova 1 albume (circa 30 gr)
Coloranti alimentari q.b. (facoltativi)
Limoni qualche goccia

Preparazione

Ghiaccia reale

Per preparare la ghiaccia reale, iniziate ponendo un albume in una ciotola insieme a qualche goccia di limone, affinchè gli albumi montino meglio (1), azionate le fruste e quando l’albume sarà ben montato versate nella ciotola poco alla volta lo zucchero a velo ben setacciato (2). Continuate a lavorare la glassa con le fruste fino a che lo zucchero a velo sarà completamente amalgamato e otterrete una glassa omogenea e senza grumi (3).

Ghiaccia reale

Trasferite la ghiaccia reale in una sac-à-poche e tagliate la punta ottenendo un foro molto fine e stretto che vi servirà per decorare i biscotti (5-6) in modo simpatico e divertente.

Ghiaccia reale

Eventualmente, potete aggiungere qualche goccia di colorante alimentare (in polvere o in gel), poco alla volta, continuando a sbattere, fino a che avrete raggiunto la colorazione desiderata (7-8). Procedete quindi realizzando le decorazioni sui vostri biscotti, cupcake e torte! Questa dose di ghiaccia reale vi servirà per decorare circa 60 biscotti!

Conservazione

Conservate la ghiaccia reale in una sac à poche per 2-3 giorni in frigorifero.

Consiglio

Ponete la ghiaccia reale in una sac à poche per evitare la formazione di grumi.

Altre ricette

I commenti (299)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • lucia ha scritto: lunedì 08 febbraio 2016

    salve,volevo sapere se l`albume deve essere a temperatura ambiente o va bene anche da frigo.GRazie

  • Mina ha scritto: domenica 07 febbraio 2016

    Buongiorno Volevo sapere se con il gel alimentare si può colorare la GHIACCIA. il gel è della marca DECORÌ COLORGEL FRUTTA. Grazie mille

  • Simona ha scritto: domenica 07 febbraio 2016

    Questa ricetta è fantastica! Ho usato i coloranti in polvere e ho decorato i biscotti a forma di mascherina di carnevale!!!

  • Valentina ha scritto: domenica 10 gennaio 2016

    Ma dato che l uovo crudo è rischioso come si può fare una ricetta "sicura"

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 11 gennaio 2016

    @Valentina: ciao Valentina potresti utilizzare degli albumi pastorizzati oppure realizzare la glassa all'acqua

  • Morena ha scritto: mercoledì 06 gennaio 2016

    Salve, ho letto che è meglio non usarla sulla pdz ... Quindi mi sconsigli di usarla come effetto neve sul tetto e sulle giunture del castello che ho preparato per la festa di mia figlia??? .. Potrei sapere cosa succede ??? Grazie

  • maddalena ha scritto: domenica 03 gennaio 2016

    salve, con la ghiaccia reale posso anche scrivere sul cioccolato plastico o sulla pasta di zucchero? grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 03 gennaio 2016

    @maddalena: Ciao Maddalena! Sì, è possibile sul cioccolato, mentre per quanto riguarda la pasta di zucchero sarebbe meglio evitare. Un saluto!

  • Seren ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    Ciao la ghiaccia non mi è venuta montata che cosa faccio

  • Giulia ha scritto: mercoledì 30 dicembre 2015

    QUESTE DOSI NON FUNZIONANO ASSOLUTAMENTE. Ho seguito perfettamente la procedura e gli ingredienti indicati: 150 gr. di zucchero a velo + un albume e poche gocce di succo concentrato di limone = UNA SCHIFEZZA SEMI-LIQUIDA. CERCATE LA RICETTA SU ALTRI SITI PERCHÉ QUI (COME AL SOLITO) SI TRATTA SOLO DI RICETTE AMATORIALI E IMPROVVISATE.

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 31 dicembre 2015

    @Giulia:Ciao Giulia, siamo spiacenti che tu abbia riscontrato dei problemi, se la ghiaccia è risultata liquida forse hai aggiunto un albume troppo grande ( nella scheda delle dosi puoi verificare il peso che abbiamo indicato).Ad ogni modo per riequilibrare la densità basta aggiungere dello zucchero a velo. E' inoltre importante montare l'albume a neve fermissima prima di incorporare lo zucchero (come puoi vedere nella figura 2). Speriamo di averti dato indicazioni utili per la prossima volta e ti auguriamo buone feste!

  • noemi_bell ha scritto: martedì 22 dicembre 2015

    É possibile congelare la ghiaccia? Se si quanto tempo può restare congelata?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 25 dicembre 2015

    @noemi_bell: Ciao, non ti consigliamo più di una settimana!

  • Grazia ha scritto: domenica 20 dicembre 2015

    Buongiorno vorrei un consiglio per quanto riguarda la glassa per guarnire. Io l'ho fatta così. 525gr di zucchero a velo, 3albumi,3cucchiai di limone. Ho eseguito il procedimento ma viene troppo dura. Poi ho aggiunto un bianco d'uovo ma non ho concluso nulla. Mi aiutate a capire dove sbaglio. Grazie

10 di 299 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento