Girelle di pan brioche

/5
Girelle di pan brioche
34 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 45 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 8 pezzi
  • Costo: basso
  • Nota: più 1 ora di lievitazione

Presentazione

Il pan brioche è uno degli impasti più versatili in cucina, solitamente realizzato a forma di bauletto. Oggi abbiamo voluto rinnovare il suo aspetto e donargli una farcitura speciale che renderà il tutto ancora più goloso! Le girelle di pan brioche sono un vortice di bontà, perfetto per la colazione o la merenda dei più piccoli; ma saranno anche un ottimo snack da portare a lavoro per spezzare la fame di metà mattina! Una sfiziosa spirale che custodisce un dolce ripieno a base di Nutella e formaggio cremoso che donerà alle vostre girelle di pan brioche una morbidezza speciale! Divertitevi ad attorcigliare la pasta e a gustarle con tutta la famiglia! 

Ingredienti per 8 girelle

Farina 00 280 g
Burro morbido 75 g
Zucchero 25 g
Latte intero 20 g
Uova 115 g
Lievito di birra fresco 7 g
Sale fino 5 g

per farcire

Nutella 120 g
Formaggio fresco spalmabile 100 g
Preparazione

Come preparare Girelle di pan brioche

Girelle di pan brioche

Per preparare le girelle di panbrioche iniziate a realizzare l'impasto di base. Nella ciotola di una planetaria munita di gancio a foglia inserite prima la farina (1), poi lo zucchero (2) e il lievito sbriciolato (3). 

Girelle di pan brioche

Iniziate a lavorare il tutto a velocità moderata. Aggiungete il latte (4) e, non appena sarà completamente assorbito, incorporate anche le uova leggermente sbattute (5). Unite il sale (6) e continuate a lavorare a media velocità. 

Girelle di pan brioche

A questo punto aggiungete il burro morbido poco per volta (7), aspettando che ogni tocchetto venga assorbito prima di aggiungere l'altro, e lavorate fino a che l'impasto risulterà liscio e compatto (8). La lavorazione dell'impasto con la planetaria durerà circa 15-20 minuti. Poi trasferite in una ciotola, coprite con pellicola (9) e lasciate lievitare per almeno un'ora. 

Girelle di pan brioche

Non appena l'impasto sarà raddoppiato di volume, eliminate la pellicola (10) e trasferitelo su una spianatoia leggermente infarinata (11). Iniziate a stenderlo con un mattarello (12) 

Girelle di pan brioche

fino ad ottenere un rettangolo di pasta di 30x40 cm (13). Poi con un coltello dividetelo a metà nel senso della lunghezza (14). Aggiungete il formaggio cremoso su una delle due metà (15) 

Girelle di pan brioche

e spalmatelo su tutta la superficie utilizzando il dorso di un cucchiaio (16). Fate la stessa cosa anche con la Nutella, spalmandola sopra lo strato di formaggio cremoso (17). Poi sollevate delicatamente e rapidamente la seconda striscia di pasta e posizionatela sopra (18). 

Girelle di pan brioche

A questo punto (19) rifilate i bordi con il coltello (20). Quindi ricavate delle strisce larghe circa 2,5 cm (21); dovrete ottenerne 8. 

Girelle di pan brioche

Imburrate uno stampo da muffin (22) e preriscaldate il forno in modalità statica a 180°. Distanziate le strisce di pasta per poter lavorare più facilmente (23) e attorcigliatele su se stesse (24). 

Girelle di pan brioche

Dopo averle attorcigliate, arrotolatele come se fossero delle girelle (25). Trasferitele man mano all'interno dello stampo (26) e cuocete in forno statico preriscaldato a 180° per circa 20 minuti, nel ripiano basso. Sfornate (27) e gustate le vostre girelle di pan brioche! 

Conservazione

Conservate le girelle di pan brioche a temperatura ambiente sotto una campana di vetro. Consumatele entro un paio di giorni dalla preparazione.
Se preferite potete conservare l'impasto in frigorifero per 24 ore. In alternativa è possibile congelare le girelle da crude e lasciarle scongelare prima di cuocerle. 

Consiglio

Dopo aver spalmato la Nutella cospargete con una pioggia di granella di nocciole! 
Consigliamo di utilizzare il formaggio cremoso che permetterà di ottenere delle girelle più soffici. 

Leggi tutti i commenti ( 34 )

Altre ricette

Ricette correlate

Lievitati

Le girelle alla sardella sono soffici rotoli di pasta di pane condite con la sardella, un prodotto tipico calabrese.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 25 min
Girelle alla sardella

Lievitati

Pan brioche alla zucca: un morbido pane arricchito con uvetta perfetto per colazione, merenda o spuntino. Irresistibilmente morbido e dolce!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 35 min
  • Cottura: 60 min
Pan brioche alla zucca

Lievitati

Il pan brioche è una delle ricette di base della pasticceria da forno francese. Perfetto per il french toast e per preparare trecce,…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 35 min
Pan brioche

Lievitati

Il pan brioche salato è un lievitato soffice e fragrante... tagliatelo a fette e farcitelo con salumi e formaggi, sarà uno spuntino…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 35 min
Pan brioche salato

Lievitati

Il pan brioche al farro è un pane soffice fatto con la farina di farro, per una colazione nutriente o come pane speciale da gustare…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 40 min
Pan brioche al farro

Antipasti

Le girelle al prosciutto cotto e rucola sono stuzzichini formati da pancarrè spalmati con crema al prosciutto e rucola, arrotolate…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
Girelle al prosciutto cotto e rucola

Altre ricette correlate

I commenti (34)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Sarah ha scritto: mercoledì 17 maggio 2017

    Ho fatto l'impasto con la planetaria ma,al momento,non lievita..... come mai?!? Ormai è più di 1 ora....cosa non è andato?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: giovedì 18 maggio 2017

    @Sarah:Ciao, puoi dipendere da diversi fattori, il tipo di lievito che hai utilizzato oppure il luogo in cui hai lasciato lievitare l'impasto, considera che per un risultato ottimale noi consigliamo di tenere il panetto nel forno spento con la luce accesa.

  • Marianna 74 ha scritto: venerdì 12 maggio 2017

    Volendo conservare l'impasto devo aspettare che passi prima l'ora di lievitazione?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: sabato 13 maggio 2017

    @Marianna 74:Ciao, puoi farlo lievitare e poi conservarlo in frigo.

Leggi tutti i commenti ( 34 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La granita alla fragola è una merenda rinfrescante, succosa e facile da fare in casa senza gelatiera, perfetta da servire anche come dessert.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min

Antipasti

Un contorno vegetariano semplice e genuino dal sapore mediterraneo, con pomodorini e scamorza affumicata super filante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 40 min

Lievitati

Il lievito madre liquido, conosciuto anche come li.co.li. è un lievito naturale con cui si possono preparare molti impasti a lunga lievitazione.

  • Difficoltà: molto elevata

Pan brioche alla nutella
Pan brioche dolce
Girelle alla nutella
Pan brioche farcito
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca