Glassa all'acqua

Glassa all'acqua
334 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Costo: basso

Presentazione

Glassa all'acqua

La glassa all'acqua è un composto lucido realizzato con zucchero a velo sciolto in acqua calda.

La glassa all'acqua è una delle preparazioni più utilizzate in pasticceria per decorare i dolci, viene usata soprattutto per ricoprire biscotti, piccoli dolcetti (tipo cupcake) e torte.

La glassa all'acqua può essere utilizzata al naturale (bianca), oppure colorata, aggiungendo coloranti alimentari.

Rivesti con la glassa all'acqua i biscotti semplici e i cupcake!

Ingredienti

Zucchero a velo 100 g
Acqua 2 cucchiai
Coloranti alimentari q.b.

Preparazione

Glassa all'acqua

Per preparare la glassa all’acqua, iniziate ponendo lo zucchero a velo ben setacciato in una ciotola. Portate dell’acqua a ebollizione in un pentolino e aggiungetela allo zucchero un cucchiaio alla volta (1), mescolando per fare sciogliere lo zucchero grazie all’acqua calda (2). Continuate a mescolare fino a sciogliere completamente lo zucchero ed eliminare eventuali grumi. Se la glassa dovesse risultare troppo liquida aggiungete altro zucchero a velo, un cucchiaio alla volta, viceversa, se dovesse essere troppo compatta aggiungete poche gocce d’acqua. La glassa deve avere una consistenza vischiosa (3)

Glassa all'acqua

per essere utilizzata per la ricopertura di biscotti (4) o torte. Se lo desiderate potete aggiungere una punta di colorante alimentare alla glasse per ottenere una glassa colorata (5); mescolate energicamente per ottenere un colore uniforme. Nel caso doveste decorare dei biscottini ponete un cucchiaino di glassa all’acqua al centro del biscotto (6) e stendetela verso i bordi aiutandovi con il dorso del cucchiaino (fate lo stesso per coprire piccoli dolcetti, come i cupcake). Per coprire di glassa una superficie più ampia (torta) aiutatevi con una spatola per dolci!

Consiglio

Spalmate la glassa all'acqua sui biscotti ancora caldi pe una copertura perfetta!

Conservazione

Conservate la glassa all'acqua in frigorifero per 2-3 giorni, coperta da pellicola e, al momento di utilizzarla, ammorbiditela con dell'acqua calda.

Leggi tutti i commenti ( 334 )

Ricette correlate

Dolci e Desserts

La ghiaccia reale è un composto fluido preparato con albumi e zucchero a velo, che viene utilizzato per le piccole decorazioni di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
Ghiaccia reale

Dolci e Desserts

La salsa mou è una dolcissima crema a base di zucchero e panna, adatta per dolci, gelati o torte.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Salsa mou

Dolci e Desserts

La pasta di zucchero (fondant) è una pasta modellabile, dalla consistenza simile alla plastilina, ottenuta con zucchero a velo,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 5 min
Pasta di zucchero

In questa scheda di Scuola di cucina vi insegnamo a preparare lo zucchero fondente, per rendere più belli e golosi i vostri dolci!

  • Difficoltà: elevata
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 30 min
Zucchero fondente (Fondant)

Dolci e Desserts

Le pere al cioccolato sono una tradizionale ricetta francese, molto famosa ed adatta particolarmente al periodo natalizio.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
Pere al cioccolato

Pastorizzare le uova è un passaggio molto importante se volete preparare in tutta sicurezza delle ricette che prevedono l'utilizzo…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Come pastorizzare le uova

Dolci e Desserts

La torta all'acqua è una torta senza burro e uova, ha pochi ingredienti ed è facile da preparare. Soffice e leggera, ideale per…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 50 min
Torta all'acqua

Altre ricette correlate

I commenti (334)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • rebecca ha scritto: martedì 21 febbraio 2017

    si può usate zucchero normale per la glassa

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: martedì 21 febbraio 2017

    @rebecca: Ciao Rebecca, non ti consigliamo di utilizzare lo zucchero semolato perché non otterresti una consistenza liscia e uniforme... piuttosto puoi provare a frullarlo per farlo diventare il più fine possibile smiley

  • luisa ha scritto: lunedì 20 febbraio 2017

    il colorante da usare deve essere liquido o in polvere

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 20 febbraio 2017

    @luisasmileyuoi usare entrambi, considera che il colorante in polvere è molto più concentrato.

Leggi tutti i commenti ( 334 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Altre ricette

Ultime ricette

Dolci e Desserts

Castagnole, Zeppole, Tortelli Milanesi, sono alcuni dei nomi con cui vengono chiamate queste frittelle dolci tipiche romagnole.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 20 min

Dolci e Desserts

Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie tipiche a Carnevale, fatte tirando un semplice impasto friggendolo e decorandolo con zucchero a velo.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 60 min
  • Cottura: 20 min

Antipasti

La torta salata alla barbabietola nasconde sotto la sfoglia dorata un semplice ripieno a base di barbabietole e gorgonzola, molto veloce da preparare!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 15 min

Antipasti
Ricette al forno
Finger Food
Torte salate
Primi
Pasta
Paste sfiziose
Riso e cereali
Secondi
Facili e veloci
Pesce
Carne
Dessert
Biscotti
Pasticceria
Torte