Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

/5
Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico
107 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso
  • Nota: più 15 minuti di riposo degli gnocchi

Presentazione

Gli gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico sono un primo piatto prelibato e una versione originale da proporre a tutti gli amanti dei classici gnocchi di patate.
Una ricetta insolita che porterà sulla vostra tavola un piatto profumato e dal gusto mediterraneo che potrete servire anche freddo nelle giornate estive! Gli gnocchi prenderanno una tonalità verde grazie alla melanzana e al basilico, in contrasto con il rosso acceso dei pomodorini!
Un piatto vivace, leggero e salutare grazie alle proprietà dei principali ingredienti, come la melanzana che è ricca di fibre e ha proprietà depurative, mentre i pomodorini sono ricchi di vitamine e hanno proprietà antiossidanti!
Per un gusto più deciso, potreste condire gli gnocchi di melanzane con i pomodorini confit, che potete trovare qui!

Ingredienti

Melanzane 1 kg
Pomodorini ciliegino 350 g
Farina 00 300 g
Uova medio 1
Grana padano grattugiato 3 cucchiai
Aglio 2 spicchi
Basilico 5 foglie
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Olio extravergine d'oliva q.b.
Preparazione

Come preparare gli Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

Per preparare gli gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico, iniziate lavando sotto acqua corrente fredda le melanzane. Poi asciugatele accuratamente con un panno da cucina e mettetele su una leccarda rivestita di carta da forno (1). Quindi cuocetela in forno a 200° per 40-45 minuti. Appena le melanzane saranno pronte, toglietele dal forno e fatele intiepidire (2). Quindi privatele del picciolo e dell’estremità e pelatele delicatamente aiutandovi con un coltellino per eliminare la pelle esterna (3).

Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

Ora tagliate la polpa a fette sottili e poi riducetele a dadini (4), quindi tritatele ancora con un coltello o aiutandovi con una mezzaluna (5). Mettete la polpa di melanzane in uno scolapasta e con l’aiuto di una forchetta schiacciate per eliminare tutto il liquido presente (6).

Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

In una padella, fate scaldare un filo d'olio e uno spicchio d’aglio; appena l’aglio sarà ben dorato aggiungete la polpa di melanzane tritate (7) e saltatele per circa 10 minuti a fuoco vivace, mescolando di tanto in tanto (8). Quando le melanzane saranno pronte versatele in una ciotola e tenetele da parte per farle intiepidire (9). Mettete da parte anche la padella che avete utilizzato per saltare le melanzane.

Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

Quando la polpa di melanzane nella ciotola sarà intiepidita, aggiungete le foglie di basilico spezzettate con le mani, l'uovo (10), un pizzico di sale un pizzico di pepe e incorporate la farina setacciata e ad ultimo 3 cucchiai di formaggio grana (11). Mescolate il composto aiutandovi con una forchetta (12) fino ad ottenere un impasto compatto e omogeneo.

Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

Quando gli ingredienti saranno amalgamati, formate una pallina con il composto ottenuto e trasferitela su una spianatoia che avrete spolverizzato con un po’ di farina (13). Quindi, iniziate a realizzare gli gnocchi: stendete l’impasto con le mani per creare dei budellini dello spessore di 2-3 centimetri (14); tagliate i vostri gnocchi di circa 2-3 cm di lato. Per dare agli gnocchi una forma più definita, praticate le caratteristiche rigature facendo scivolare ogni gnocco sull’apposita gratella in legno (18) o passandoli sui rebbi di una forchetta.

Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

A mano a mano che li fate appoggiateli sullo stesso ripiano leggermente infarinato (16). Terminate di realizzare gli gnocchi con il restante impasto (19) e trasferiteli su un vassoio infarinato per farli riposare 15 minuti, in modo poi da rendere più comodo anche il passaggio in pentola per la cottura. Intanto, lavate i pomodorini sotto acqua corrente (17) e riduceteli a spicchi (18).

Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

Nella stessa padella in cui avete fatto cuocere le melanzane, fate scaldare un filo d’olio e rosolate l'altro spicchio d’aglio che appena sarà ben dorato toglierete con una pinza da cucina o con una forchetta. Aggiungete i pomodorini e cuoceteli a fuoco sostenuto per 6 minuti insaporendoli con sale e pepe e 2-3 foglie di basilico (19). Quindi mescolate e spegnete. Intanto prendete una pentola capiente con bordi alti, riempitela di acqua per ¾, salate a piacere e portate a bollore. Quindi immergete delicatamente gli gnocchi (20) e fateli cuocere per qualche minuto. Saranno pronti quando inizieranno a venire a galla (21).

Gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico

Per scolarli utilizzate una schiumarola (22) e trasferiteli a mano a mano direttamente nella padella con i pomodorini (23). Accendete il fuoco basso, amalgamate il tutto per pochi secondi, spegnete e servite i vostri gnocchi di melanzane con pomodorini e basilico con ancora qualche fogliolina di basilico fresco (24)!

Conservazione

Gli gnocchi di melanzane si possono congelare crudi.
Disponeteli su un vassoio foderato di carta da forno per surgelarli singolarmente. Una volta che saranno surgelati, trasferiteli negli appositi sacchetti gelo.
Gli gnocchi cotti e conditi si conservano in frigo per 1-2 giorni al massimo.

Consiglio

Farina o patata: questo è il dilemma quando si tratta di gnocchi alla melanzana. Suggerimento: provate a sostituire la farina con una patata lessa, assaggiate entrambe le versioni e poi scegliete quella che preferite per la volta successiva. Per gli amanti del formaggio: se dovete spolverizzare, che ricotta salata sia!

Leggi tutti i commenti ( 107 )

Altre ricette

Ricette correlate

Primi piatti

Gli gnocchi di zucca, un ottimo primo piatto autunnale dal sapore delicato e leggermente speziato: sono a base di zucca, patate,…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 40 min
Gnocchi di zucca

Primi piatti

Gli gnocchi alla mediterranea sono un primo piatto saporito, ricco di verdure gustose saltate in padella.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 20 min
Gnocchi alla mediterranea

Primi piatti

Gli gnocchi alla sorrentina sono un piatto campano diffuso in Italia e all'estero; preparati con sugo fresco di pomodoro,…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 40 min
Gnocchi alla sorrentina

Primi piatti

Gli gnocchi alla bava sono una ricetta tipica della Valle d'Aosta in cui il sapore deciso della fontina si sposa con quello delicato…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 70 min
  • Cottura: 10 min
Gnocchi alla bava

Antipasti

I tortini di melanzane sono una ricetta estiva molto golosa: strati di melanzane grigliate, pomodorini, prosciutto cotto e provola…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 25 min
  • Cottura: 20 min
Tortini di melanzane

Primi piatti

La pasta con le melanzane è un primo piatto vegetariano semplice e gustoso, perfetto per la bella stagione con un condimento di…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Pasta con le melanzane

Primi piatti

Gli gnocchi di barbabietola sono un primo piatto semplice e originale, reso unico dall'aggiunta della barbabietola e della cannella…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 40 min
Gnocchi di barbabietola

Primi piatti

La fregola con le melanzane è un primo piatto tipico della Sardegna. La fregola è una pasta di semola di grano duro composta di…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 30 min
Fregola con le melanzane

Altre ricette correlate

I commenti (107)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Ale ha scritto: mercoledì 18 ottobre 2017

    Ottimi consigli piatti abbastanza semplici e ripetibili !

  • Amudi ha scritto: mercoledì 23 agosto 2017

    Molto buoni, appena fatti e sono davvero squisiti. Forse i pomodorini coprono un po' troppo il gusto degli gnocchi veri e propri. Inoltre seguendo queste istruzioni la pasta per gli gnocchi mi è uscita molto appiccicosa, ho dovuto mettere almeno 100 grammi in più di farina per riuscire a lavorarla. Ho sbagliato qualcosa?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 23 agosto 2017

    @Amudi: Ciao, dipende molto dalla consistenza della melanzana e può succedere che la farina non assorba perfettamente quindi hai fatto bene a regolarti ad occhio!

Leggi tutti i commenti ( 107 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Ultime ricette

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e cioccolato fondente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min

Primi piatti

Il risotto alla liquirizia e gamberi è un primo piatto raffinato, perfetto da preparare nel periodo delle feste o per una cena importante!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min

Contorni

La zucca ripiena è un contorno autunnale, genuino e sfizioso, arricchita con pomodorini, olive, legumi e croccanti nocciole .

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min

Pomodorini
Pomodoro e basilico
Pasta con melanzane e pomodorini
Melanzane al forno con pomodorini
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca