Hummus

Hummus
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Cottura:
    20 min
  • Preparazione:
    5 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Molto Basso
  • Nota Aggiuntiva: + 24 ore di ammollo

Sfoglie classiche con hummus

Hummus

L'hummus di ceci è una deliziosa crema
tipica del Medio Oriente; viene servita come "meze", ovvero piccolo antipasto da gustare prima delle altre pietanze.
L'hummus viene preparato con ceci e tahina, una particolare pasta di sesamo, detta anche burro di sesamo, molto diffusa in Turchia e nel Vicino Oriente.
La particolarità dell'hummus di ceci è il suo sapore: delicato, per la presenza dei ceci  e della tahina, ma anche un po' asprigno, poiché alla preparazione viene aggiunto del succo di limone che conferisce il giusto equilibrio di sapori a questa ricetta.

Ingredienti per l'Hummus
Ceci secchi 300 gr
Aglio 2 spicchi
Sale q.b.
Olio di oliva q.b.
Limoni succo di 2
Sesamo tahina (pasta di sesamo) 2 cucchiai
Cumino 2 cucchiai
Acqua calda q.b.
Ingredienti per guanire
Peperoncino rosso in polvere (o fresco) a piacere
Prezzemolo tritato q.b.

Preparazione

Hummus
Per preparare l’hummus mettete in ammollo i ceci per 24 ore, utilizzando un recipiente che possa contenere il doppio del loro volume di acqua. Trascorso questo tempo, scolate i ceci e sciacquateli molto bene. Metteteli ora a cuocere in una pentola a pressione con abbondante acqua per circa 20 minuti (oppure in pentola normale, sempre coperti con dell'acqua, per circa due ore) (1), o fino a che non diventeranno teneri, quindi scolateli e teneteli da parte (2). In una padella antiaderente ponete tre cucchiai di olio extravergine di oliva, due spicchi d’aglio e le spezie in polvere, quindi fate tostare il tutto per un paio di minuti a fuoco medio (3).
Hummus
Aggiungete i ceci scolati e lasciate insaporire per altri 2-3 minuti (4); nel frattempo spremete i limoni e mettete il loro succo da parte (5). Trasferite i ceci (con aglio e spezie) all’interno di un mixer (6),
Hummus
aggiungete la tahina (7) e il succo di limone (8), poi frullate il tutto fino ad ottenere una crema omogenea e liscia. Aggiungete a filo dell'olio extravergine di oliva o dell'acqua calda (preferibilmente un po' dell''acqua di cottura dei ceci) ed amalgamate il tutto aiutandovi con un cucchiaio: ciò servirà a rendere l'hummus ancora più cremoso. A questo punto l’hummus è pronto: servitelo all’interno di una ciotolina, dopo averne cosparso la superficie con del prezzemolo tritato o del peperoncino (9). L’hummus è ideale accompagnato da pane azzimo o da pane arabo leggermente tostato.

Conservazione

Conservate l'hummus in frigorifero, posto in un contenitore ermetico, per 2-3 giorni.

Consiglio

Per rendere più speziato il vostro hummus potete aggiungere al composto un cucchiaino di curry.

Per risparmiare tempo, è possibile sostituire i ceci secchi con quelli in scatola precotti.

L’Hummus può essere guarnito anche con della paprika, del cumino, del coriandolo fresco o dei pinoli, soffritti nel burro chiarificato (samna) o tostati.

La tahina è una pasta di sesamo dalla consistenza burrosa, che viene aggiunta all'hummus per rendere il composto ancora più cremoso e morbido. Questo ingrediente caratterizza l'hummus e lo distingue da una normale crema di ceci ma spesso è difficile da reperire. Se non doveste riuscire a trovare la tahina potete ometterla e preparare una semplice crema di ceci, ugualmente saporita.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 108 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


108
Nadia ha scritto: Domenica 06 Aprile 2014  |  Rispondi »
@Gloria: non più di due o tre giorni e in un recipiente ben chiuso, ermetico.
107
Nadia ha scritto: Domenica 06 Aprile 2014  |  Rispondi »
@vale: non mettere il sale sarebbe meglio perché tende ad indurire la buccia dei legumi: si può salare dopo anche se il sapore della crema è buono così
106
vale ha scritto: Giovedì 20 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Nell'acqua di cottura dei ceci ci vuole il sale?scusate la domanda banale. grazie..
105
anna ha scritto: Martedì 11 Febbraio 2014  |  Rispondi »
Posto la mia esperienza per rispondere a chi scrive che si sente troppo il limone. io ho preparato l'hummus la mattina e l'ho degustato la sera; durante il riposo, i sapori si sono bene amalgamati e l'hummus non era eccessivamente "limonato" così come nn dispiceva affatto il gusto del cumino sebbene la tostatura ne accentui il sapore.
104
anna ha scritto: Martedì 11 Febbraio 2014  |  Rispondi »
@ramia: grazie per le generose delucidazioni ed integrazioni a questa ricetta.
103
Gloria ha scritto: Giovedì 23 Gennaio 2014  |  Rispondi »
salve a tutti!non ho mai fatto l hummus ma intendo farlo a breve..per chi lo ha già fatto...se si fa un po di più si può conservare??e per quanto??grazie mille
102
LadyGatta ha scritto: Venerdì 10 Gennaio 2014  |  Rispondi »
Ho appena fatto l'hoummus seguendo la tua ricetta: buonissimo!!!
Ho utilizzato una confezione di ceci in scatola da 400 gr (265 gr scolati) ed ho mantenuto le stesse dosi per gli altri ingredienti.
101
Lasabri ha scritto: Sabato 04 Gennaio 2014  |  Rispondi »
@Venda: io la uso per una colazione sostanziosa ma salutare . Gallette di mais, strato di tahina, strato di miele (acacia o altri che abbiano un sapore leggero). E' favolosa ! Se ti va fammi sapere smiley
100
Filippo ha scritto: Giovedì 19 Dicembre 2013  |  Rispondi »
Ciao, si trova l'hummus già pronto nei negozi /supermercati ? Magari in buste "monouso" o altra confezione ?
Grazie e complimenti
99
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 10 Dicembre 2013  |  Rispondi »
@Silvia: Ciao, si puoi usarne 500 gr.
10 di 108 commenti visualizzati

Lascia un Commento