Insalata di arance

Insalate
Insalata di arance
46 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso
  • Nota: + il tempo di ammollo della cipolla (10-15 min)

Presentazione

L’insalata è un piatto estivo per antonomasia… ma ne siete proprio sicuri? Oggi vi proponiamo una fantastica variante invernale: l’insalata di arance! Un piatto tipico della Sicilia, terra baciata dal sole e famosa per le sue arance, dolci e succose! In questa ricetta, gli spicchi di arancia vengono abbinati alle note saporite delle olive nere e a quelle pungenti della cipolla rossa con l’aggiunta di qualche foglia di basilico fresco, dando vita a un contorno originale ed elegante. Se l’unione di questi ingredienti vi lascia perplessi, mettete da parte i vostri dubbi e preparate le papille gustative: tutti i sapori della ricetta si completano a vicenda e si fondono in una squisita armonia mediterranea. Vi state chiedendo a che portata abbinarla? L’insalata di arance è ottima per accompagnare secondi piatti saporiti sia di carne che di pesce, o come intermezzo per rinfrescare il palato durante le impegnative maratone alimentari del periodo natalizio! Se nonostante tutto l’idea della cipolla non vi convince, provate l’insalata di finocchi e arance, altrettanto fresca e gustosa!

Ingredienti
Arance tarocco 1,2 kg
Cipolle rosse 80 g
Olive da denocciolare 110 g
Basilico 3 foglie
Olio di oliva extravergine 40 g
Pepe q.b.
Sale q.b.

Preparazione

Insalata di arance

Per preparare l’insalata di arance, per prima cosa pulite la cipolla rossa: dividetela a metà per il lungo e rimuovete il germoglio verde al centro, se presente (1); tagliate la cipolla a julienne (2), poi mettetela in ammollo in acqua fredda per almeno 10-15 minuti per addolcirne il sapore (3).

Insalata di arance

Nel frattempo pelate le arance a vivo: iniziate eliminando l’estremità superiore e inferiore dell’arancia (4), poi appoggiate la base su un tagliere e tagliate la buccia con un coltello dall’alto verso il basso, facendo attenzione a rimuovere anche la parte bianca che ha un sapore amarognolo (5). Una volta eliminata tutta la buccia, separate i singoli spicchi praticando dei tagli con la lama del coltello fra la polpa e la pellicina che divide gli spicchi stessi (6).

Insalata di arance

Infine prendete le olive nere e rimuovete il nocciolo usando l’apposito strumento (7); se non avete il denocciolatore potete procurarvi delle olive già denocciolate. Ora che tutti gli ingredienti sono pronti, potete passare al condimento: versate l’olio extravergine di oliva in una ciotolina (8), salate e pepate a piacere ed emulsionate con una frusta a molla piatta o una forchetta (9).

Insalata di arance

Adesso potete assemblare la vostra insalata: prendete una ciotola capiente e aggiungete gli spicchi di arancia pelati a vivo (10), le fettine di cipolla, che avrete scolato e asciugato bene (11), e le olive denocciolate (12);

Insalata di arance

versate il condimento nella ciotola (13) e mescolate bene (14). In ultimo, guarnite con le foglie di basilico spezzettate grossolanamente con le mani e servite la vostra squisita insalata di arance (15)!

Conservazione

L’insalata di arance può essere conservata in frigorifero per un giorno in un contenitore chiuso ermeticamente. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Per la preparazione di questa ricetta potete utilizzare diverse varietà di arance in base anche alla stagionalità: nei mesi primaverili ad esempio scegliete le arance Belladonna dalla polpa bionda succose e con pochi semi, oppure in inverno le arance Tarocco ottime da mangiare. Per dare un tocco di freschezza in più, provate a guarnire l’insalata di arance con qualche fogliolina di menta!

Altre ricette

I commenti (46)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.

  • Donato ha scritto: sabato 04 giugno 2016

    Ottima interpretazione con descrizione semplice e completa. Date uno sguardo anche alla mia versione se vi va http://blog.giallozafferano.it/le50sfumaturedibroccolo/insalata-di-arance/

  • davide ha scritto: martedì 22 marzo 2016

    L'ho fatta oggi ed ho aggiunto dell'aceto di vino rosso, secondo me da un tocco di agrodolce in più

  • pamela ha scritto: venerdì 30 gennaio 2015

    Buonissima!!!!! Da provare aggiungendo dei pomodorini.

  • Mari ha scritto: domenica 04 gennaio 2015

    le arance del mio albero oggi avranno un altro destino oltre le bellissime premute , quest'insalata è da fare !! smiley

  • valentina ha scritto: martedì 30 dicembre 2014

    La più buona insalata del mondo

  • martina ha scritto: mercoledì 16 aprile 2014

    la ricetta non è quella teadizionale.. nn si usano cipolle di tropea, si mettono le acciughe e nn sono necessarie le sanguinelle smiley

  • Marco ha scritto: martedì 04 marzo 2014

    Davvero buona ! Fatta come antipasto Con aggiunta di misticanza qualche cappero pomodorino pachino secco Grazie marco

  • kasia ha scritto: domenica 09 febbraio 2014

    molto apetitoso!

  • Vittorio ha scritto: sabato 07 dicembre 2013

    una ricetta personale fresca e dissetante che mi faccio ogni tanto in una scodella abbastanza capiente mettere un paio di mescoli di acqua possibilmente fredda, sbucciare uno o due limoni finemente cosi che il bianco del Limone rimane,tagliare il Limone a meta e con le mani spremere il succo nella scodella con l'acqua (togliendo possibili semi)aggiungere il Limone tagliato a pezzettini, si possono aggiungere uno o due arance con lo stesso sistema del Limone anche una o due cipolline giovani non guastano condire con sale e olio d'oliva quanto basta. si puo aggiungere un po d'origano e del pepe secondo i propri Gusti poi prendere del pane di qualche giorno prima fare delle scarpette prenderle con la forchetta (io uso un coltello a punta) e pescare cosi i pezzetti di Limone e arance da mettere in bocca per mangiarle. bere l'acqua con un cucchiaio o direttamente dalla scodella condita in questo modo è molto dissetante e rinfrescante. la base principale sono acqua Limone sale e olio d'oliva. il resto a piacimento...provare per credere

  • Valentina ha scritto: venerdì 13 settembre 2013

    io sono Siciliana .....aspetto con ansia quando ci sono le arance.....per farmi questa ricetta....è buonissima....me la faccio sempre!!!

10 di 46 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI