La qualità degli ingredienti fa la differenza in ogni ricetta

Insalata di pasta rustica e cubetti di pancetta affumicata

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Ma chi l’ha detto che con l’arrivo delle temperature calde si debba rinunciare ad un buon piatto di pasta? Ecco un’alternativa fresca e profumata: l’insalata rustica di pasta, un primo piatto ricco di verdure insaporito con cubetti di pancetta affumicata.
Semplice e veloce, questa ricetta è l’ideale per i vostri menu di primavera. Con l’insalata di pasta rustica porterete in tavola un piatto allegro e colorato senza rinunciare al gusto!

Ingredienti
Fusilli 320 g
Pancetta affumicata a cubetti 100 g
Fagioli rossi precotti 200 g
Zucchine 200 g
Peperoni rossi 1
Peperoni gialli 1
Peperoncino fresco da tritare 1
Prezzemolo da tritare 1 rametto
Timo da tritare 1 rametto
Erba cipollina da tritare 4 fili
Zafferano 1 bustina

Fusilli

Il segreto della bontà della pasta Barilla? Un impegno costante per la qualità. Una selezione di grani duri eccellenti e accuratamente miscelati, per garantire una pasta buona e sempre al dente.
www.guardatustesso.it

Scopri tutte le ricette

Preparazione

Per preparare l’insalata di pasta rustica lavate i peperoni divideteli a metà, eliminate i semi e i filamenti bianchi interni e poi tagliateli a listarelle (1), lavate, spuntate le zucchine e tagliate a listarelle anch’esse (2). In una padella fate rosolare i cubetti di pancetta affumicata qualche minuto (3),

poi unite i peperoni (4), le zucchine, uno spicchio di aglio intero (5) (potrete toglierlo successivamente) e il trito di erbe aromatiche (6).

Aggiungete anche il peperoncino rosso tritato (7). Cuocete per 10 minuti a fuoco vivace. Ora scolate i fagioli rossi (precotti) dalla loro acqua di conservazione (8) (se usate i fagioli secchi dovrete ammollarli in acqua per 12 ore e poi lessarli) e versateli nella padella con le verdure (9). Proseguite la cottura per un paio di minuti: le verdure non devono sfaldarsi ma rimanere croccanti. Poi eliminate lo spicchio di aglio e fatele raffreddare.

Portate al bollore una pentola colma di acqua salata, aromatizzatela con lo zafferano (10), prendete il formato di pasta (11) e cuocetela, in quest'acqua, per il tempo indicato sulla confezione (12).

Scolate la pasta al dente (13) e ponetela in una ciotola larga, condite con un filo di olio di oliva e lasciatela raffreddare. Per finire unite le verdure saltate in padella (14), mescolate l’insalata di pasta rustica e servitela tiepida o anche fredda (15)!

Conservazione

L’insalata rustica di pasta si può conservare in frigorifero coperta con pellicola per 1-2 giorni. Potete congelare il condimento di verdure se avete utilizzato ingredienti freschi.

Consiglio

Approfittate della stagione primaverile per realizzare altre varianti di questa insalata con fave, piselli o asparagi, fatevi guidare dal vostro gusto in piena libertà!

Leggi tutti i commenti ( 3 )

I commenti (3)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Leggi tutti i commenti ( 3 ) Scrivi un commento

Outbrain

Ultime ricette

Ho voglia di

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.