Insalata di riso al profumo di mare

Insalata di riso al profumo di mare
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    20 min
  • Preparazione:
    20 min
  • Dosi per:
    6 persone
  • Costo:
    Medio

Riso venere ai frutti di mare

Insalata di riso al profumo di mare

L’insalata di riso al profumo di mare è un’ottima idea per le calde serate (o giornate) d’estate, quando vi andrà di assaporare qualcosa di fresco, gustoso e leggero. Nell’insalata di riso al profumo di mare l’accostamento del riso freddo con il pesce è un piacevole connubio, qualcosa di originale in alternativa alle solite insalate di riso tradizionali, spesso a base di insaccati. Consigliamo di accompagnare l’insalata di riso al profumo di mare con un buon vino bianco fresco!

Ingredienti
Uova di lompo (succedaneo caviale) rosse 20 gr
Salmone affumicato 50 gr
Erba cipollina tritata 1 cucchiaio abbondante
Piselli 250 gr
Mazzancolle 250 gr
Pomodori tipo ciliegia 8
Seppie 200 gr
Riso carnaroli 320 gr
Prezzemolo 25 gr
Olio di oliva extravergine 6 cucchiai
Vongole 500 gr
Olive nere denocciolate 60 gr
Sale q.b

Preparazione

Insalata di riso al profumo di mare
Per preparare l’insalata di riso al profumo di mare iniziate preparando tutti gli ingredienti che vi serviranno per condirla. Pulite le vongole: mettetele in ammollo per circa un’ora in una bacinella piena di acqua e un cucchiaio di sale grosso (1)  per permettere lo spurgo di eventuali impurità, poi sciacquatele sotto l’acqua corrente fredda (2). A questo punto picchiettate le vongole ad una ad una su un tagliere dalla parte dell'apertura, se uscirà della sabbia scura vuol dire che sono sa buttare perchè piene zeppe si sabbia. A parte scaldate una padella larga con un paio di cucchiai di olio d’oliva e due spicchi d' aglio (3).
Insalata di riso al profumo di mare
Quando si sarà rosolato, aggiungete le vongole (4), unite metà del prezzemolo tritato e lasciatele dischiudere (5). Una volta aperte le vongole filtrate il liquido di cottura e tenetelo da parte, poi sgusciatele e mettetele in una ciotolina (6).

Insalata di riso al profumo di mare
Pulite le seppie, staccate i tentacoli e tagliate a listarelle il corpo (7), poi fatele cuocere in una padella assieme al sugo delle vongole e al restante prezzemolo (8), finché non avranno completamente assorbito il sugo (9), ci vorranno circa 10 minuti.
Insalata di riso al profumo di mare
A questo punto sgusciate le mazzancolle e mettetele a lessare in acqua bollente per circa tre o quattro minuti (10), poi scolatele e tenetele da parte (11). Cuocete al vapore i piselli e scolateli quando saranno ancora croccanti e di un bel verde brillante (12).
Insalata di riso al profumo di mare
A questo punto fate cuocere il riso: mettete a bollire dell'acqua salata in una pentola capiente e quando avrà raggiunto il bollore calate il riso, poi scolatelo al dente e ponetelo in un contenitore capace con un cucchiaio di olio per evitare che diventi colloso (13). Tagliate a julienne il salmone (14), in quarti i pomodorini (15),
Insalata di riso al profumo di mare
tritate l’erba cipollina (16) e tagliate a rondelle le olive nere denocciolate, poi mette tutti gli ingredienti da parte. Aggiungete i piselli con l’erba cipollina al contenitore del riso, poi mescolate per bene con un cucchiaio (17). Ora unite le olive nere (18),
Insalata di riso al profumo di mare
il pesce (seppioline, vongole, mazzancolle e salmone)  (19), i pomodori (20) e le uova di lompo (21). Mescolate per bene tutti gli ingredienti, condite con tre cucchiai di olio extravergine di oliva e aggiustate di sale. La vostra insalata di riso al profumo di mare è pronta, servitela in tavola fredda.

Conservazione

L’insalata di riso al profumo di mare si può conservare per un paio di giorni in frigorifero, coperta da pellicola.

Consiglio

Se preferite, potete cucinare le mazzancolle al vapore, anziché come sopra descritto.
In alternativa all’erba cipollina potete usare del prezzemolo tritato e al posto dei piselli, potete mettere dei tocchetti di zucchine o la verdura che più preferite.
Potete sostituire le mazzancolle con i gamberetti.
Se lo desiderate, potete aggiungere all’insalata di riso al profumo di mare del tonno sott’olio.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 30 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


30
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 23 Luglio 2014  |  Rispondi »
@oriana: Ciao! puoi provare! smiley
29
oriana ha scritto: Lunedì 21 Luglio 2014  |  Rispondi »
ciao SONIA!!vorrei farti una domanda.vorrei preparare questa insalata ma un mio amico è allergico ai crostacei. posso aggiungere le cozze?
28
enea.97 ha scritto: Martedì 05 Febbraio 2013  |  Rispondi »
ma se io uso il wok invece della padella larga dici che può andare bene lo stesso per cuocere il pesce o rosolarlo?
te lo chiedo perchè io stò facendo l'alberghiero a pavia (il cossa) e vorrei portarlo al professore di cucina; dici che può andare bene o mi consigli un altro risotto?
grazie

enea
27
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 23 Luglio 2012  |  Rispondi »
@elena: più o meno 6 persone...
26
elena ha scritto: Sabato 21 Luglio 2012  |  Rispondi »
Sonia, per quante persone è questa ricetta?
25
Lena79 ha scritto: Sabato 30 Giugno 2012  |  Rispondi »
Ricetta fatta l'altro giorno ed è venuta benissimi. Ottima veramente!!!!
24
mina ha scritto: Lunedì 18 Giugno 2012  |  Rispondi »
Ciao Sonia e se volessi aggiungere un formaggio a questa ricetta cosa potrei mettere? Grazie!
23
Sonia-Gz ha scritto: Lunedì 18 Giugno 2012  |  Rispondi »
@mina: Credo che il formaggio in questa ricetta stoni un po'! smiley
22
Angela ha scritto: Martedì 29 Maggio 2012  |  Rispondi »
@Sonia-Gz: fatto! Ho preferito la pasta al riso, ho aggiunto acciughe sott'olio e polpa di granchio...davvero gustosa!! La bambina ha fatto il bis!! Grazie! Come sempre perfette le ricette! Perfetto il sito e lo staff! Bravi
21
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 29 Maggio 2012  |  Rispondi »
@Angela: No anzi... Sarà più ricca e più gustosa!
10 di 30 commenti visualizzati

Lascia un Commento