Insalata greca

Contorni
Insalata greca
27 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Dosi per: 2 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

L’insalata greca (greek salad), è un piatto tradizionale che potete senz’altro trovare in ogni ristorante greco; è composta da insalata verde, pomodori, cetrioli, cipolle, olive, e Feta, formaggio tradizionale ellenico.
L’insalata greca, è un contorno adatto ad accompagnare un secondo piatto, oppure può essere gustata come piatto unico, se decidete di pranzare in  modo fresco e leggero.

Ingredienti
Feta 200 g
Insalata lattuga (o iceberg) 150 gr
Olive nere greche 8
Cipolle rossa dolce 1
Cetrioli 2 piccoli
Pomodori da insalata 2 piccoli
Origano per spolverare
Olio extravergine oliva 4 cucchiai

Preparazione

Insalata greca

Per preparare l'insalata greca, lavate l'insalata, asciugatela per bene e tagliatela (1-2). Proseguite con i cetrioli: lavateli, sbucciateli aiutandovi con un pelapatate (3)

Insalata greca

e tagliateli a fettine di mezzo centimetro (4). Sbucciate, lavate e tagliate la cipolla a fette sottili o spesse, secondo i vostri gusti (5), lavate i pomodori e privateli del picciolo (6)

Insalata greca

e tagliateli in quarti (7). A questo punto prendete la feta e tagliatela a cubetti (8). In una ciotola capiente ponete per prima cosa l'insalata, i cetrioli (9).

Insalata greca

Poi proseguite con le cipolle, i pomodori e le olive nere greche (10-11-12).

Insalata greca

Alla fine aggiungete la feta, l'origano e l'olio. Se preferite potete aggiungere anche un po' d'aceto.

Conservazione

E' preferibile consumare l'insalata greca appena fatta o, al massimo, il giorno dopo.

Consiglio

L’insalata greca, spesso viene preparata con del peperone verde tagliato a filetti, e la cipolla rossa può essere sostituita con una cipolla novella bianca; inoltre, spesso i cetrioli vengono tagliati a fettine senza necessariamente sbucciarli. Se non trovate le olive nere greche potete sostituirle con delle olive normali, verdi o nere.

Curiosità

Il formaggio greco Feta, preparato tradizionalmente con latte di pecora o misto pecora (80%) e capra (20%), viene conservato in salamoia sotto forma di grossi pani rettangolari, che somigliano appunto a delle fette, e fetta in greco si pronuncia "feta".

I commenti (27)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Loredana ha scritto: martedì 30 giugno 2015

    ciao Sonia ti descrivo la mia insalata Greca : Rucola Germogli di soia Pomodorini Olive nere greche E naturalmente un panetto di FETA penso che per questo tipo di insalata gli ingredienti che non devono mancare sono olive nere e feta il resto aggiungere ciô che piace o digeribile

  • Silvia ha scritto: giovedì 25 giugno 2015

    Ma la lattuga NON CI VA!!!

  • Sonia Peronaci ha scritto: giovedì 25 giugno 2015

    @Silvia: Ciao Silvia, la nostra è soltato una piccola aggiunta, se non ritieni opportuna la presenza della lattuga puoi tranquillamente ometterla smiley un saluto!

  • isabella ha scritto: lunedì 05 gennaio 2015

    ciao sonia,volevo chiederti se per favore potresti dirmi,se la cipolla si puo sostituire con qualcos altro,perche non mi piace.grazie mille . p.s. adoro le tue ricette.

  • Sonia Peronaci ha scritto: lunedì 05 gennaio 2015

    @isabella: Ciao Isabella! Puoi provare con i peperoni! smiley

  • Ignazio ha scritto: domenica 14 luglio 2013

    Niente lattuga, io la mangio con Tzatziki, salsa fatta frullando yogurt greco, cetriolo, aglio. Aggiungo olio extra vergine e sale. La trovo buonissima.

  • Greco ha scritto: venerdì 14 giugno 2013

    Salve, sono greco di provincia e visto che in greco si chiama "insalata paesana" (horiatiki), trasformata in "greca" per motivi turistici, mi sento di dover intervenire, per sfatare i miti creati dai ristoratori delle località turistiche. Tanto più che è insalata dell' entroterra e non isolana. 1) L' insalata verde (lattuga e simili) non si mette. 2) Il peperone nella versione "classica" non si mette. Queste sono cose aggiunte in anni più moderni, da casalinghe facilmente impressionabili dalle cose offerte in località turistiche o "stufe" della versione "classica". 3) E' meglio che si tagli per primo il pomodoro, e dentro il contenitore finale. I pomodori devono essere rossi maturi (quelli che in Italia si targano da Carrefour come "tondi sugo"), così da poter dare del succo. Salare e aggiungere qualche goccia d' acqua (o mettere i pomodori in ciotola ancora gocciolanti d' acqua dopo averli lavati), aiuterà la fuoriuscita del succo del pomodoro. Tutto il trucco dell' insalata greca, sta nel pomodoro succoso. Infatti, una variante semplice è quella con solo "pomodoro, cipolla, origano" o "pomodoro, cipolla, cetriolo, origano". 4) Fatta in casa,si può fare porzioni individuali e usare pane casareccio (pane con mollica tipo sfilatino non va assolutamente bene) ed immergere pezzeti di pane nel liquido sul fondo, che ormai è un misto di olio oliva extravergine, succo di pomodoro, acqua dal cetriolo e feta e insaporita dal sale e origano. Note: - Cipolla si mette di qualsiasi tipo. - Per essere più dietetica, ridurre la quantità di feta. Anzi, molti "puristi", non la mettono proprio dentro l' insalata, ma su un piattino a parte, con olio oliva e origano. - Purtroppo, in Italia i pomodori sono spesso inadatti per una insalata greca. Ha a che fare col tipo di seme (molte varianti di pomodori italiani,anche quelli "maturi", sono "immortali", non marciscono mai). - Evitare il "pane da supermercato". In Italia il pane anche "casareccio", è troppo salato e non molto assorbente. Se in Grecia, lontano dai locali turistici, provare a chiedere da un fornaio se ha "vero pane casareccio", e poi capirete la differenza quando si emerge nel olio dell' insalata. E' pane tipo questo: http://www.sintagoulis.gr/attachments/PsomiZymotoProzymiParadosiako.jpg http://i40.tinypic.com/21ltq2f.jpg Questo non si trova ai ristoranti, ma è il pane ideale per l' insalata paesana. ????? ???.

  • Silvia ha scritto: domenica 20 gennaio 2013

    Ma in Grecia non ho mai mangiato l'insalata greca anche con l'insalata verde (lattuga o altro)! Secondo me nella vera insalata greca l'insalata verde non si mette affatto!

  • Silvia ha scritto: domenica 20 gennaio 2013

    @Evangelia: quindi l'insalata verde non è vero che ci si mette, giusto?

  • Sonia Peronaci ha scritto: venerdì 30 novembre 2012

    @Tesa: se è cipolla di Tropea è specificato nella ricetta.

  • Tesa ha scritto: domenica 18 novembre 2012

    Ciao Sonia, che intendi con "cipolla rossa dolce"? una cipolla rossa normale o una tipo quella di tropea? spesso quando c'è da comprare verdure mi sento ignorante smiley

  • Demetrio ha scritto: domenica 04 novembre 2012

    grazie, ci sarebbero tante ricette della meravigliosa Grecia peccato che questo sito non ne abbia molte..ciao da Napoli

10 di 27 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento