Involtini di spada al sugo con capperi

Secondi piatti Contenuto sponsorizzato
/5
Involtini di spada al sugo con capperi
0 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 4 persone

Presentazione

Involtini di spada al sugo con capperi

Siete alla ricerca di un secondo piatto gustoso e ricco di sapore? Perchè non scegliere dei buoni involtini! La carne morbida del pesce spada si presta a questo tipo di preparazioni, come nel caso dei golosi involtini catanesi! In questa ricetta invece vi proponiamo una versione succulenta, con un ripieno appetitoso di mollica di pane, olive e capperi per arrotolare i vostri involtini e tuffarli in un sughetto di pomodoro profumato al basilico. Una ricetta semplice ma che vi permetterà di assaporare tutta la qualità degli ingredienti: dal pesce spada fresco, al basilico profumato, fino alla corposa polpa di pomodoro e ai capperi saporiti, meglio se di Pantelleria. Quindi tutti ai fornelli per preparare gli involtini di spada al sugo con capperi!

Ingredienti per 12 involtini

Pesce spada (un unico trancio) 600 g
Pane mollica 50 g
Olive denocciolate 20 g
Capperi sott'aceto 15 g
Olio extravergine d'oliva 25 g
Timo 2 rametti
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

per il sugo

Polpa di pomodoro 400 g
Aglio 1 spicchio
Vino bianco 50 g
Olio extravergine d'oliva 25 g
Basilico 5 foglie
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare gli Involtini di spada al sugo con capperi

Involtini di spada al sugo con capperi

Per preparare gli involtini di spada al sugo con capperi cominciate dal ripieno: togliete la crosta del pane (1) (meglio se raffermo così sarà più semplice staccare la mollica) e tagliate quest’ultima a tocchetti (2). Poneteli in un mixer dotato di lame e frullateli fin quando la mollica non si sarà ridotta in briciole (3).

Involtini di spada al sugo con capperi

Versate la mollica sbriciolata in una ciotola, aggiungete sale e pepe (4) e versate l’olio (5). Staccate le foglioline di timo (6)

Involtini di spada al sugo con capperi

e aggiungetele al composto (7); sminuzzate al coltello i capperi sott’aceto (8) (se invece utilizzate quelli salati fate molta attenzione a dissalarli sciacquandoli sotto acqua corrente e poi tamponandoli con carta assorbente per asciugarli) e uniteli alla mollica sbriciolata (9),

Involtini di spada al sugo con capperi

poi tagliate le olive a rondelle (10) e unitele al composto mescolando per amalgamare tutti gli ingredienti (11). Passate ora al pesce spada: se dovesse essere ancora presente la pelle, eliminatela posando il filetto con il lato della pelle su un tagliere, dopodiché con una lama ben affilata separate la polpa (12):

Involtini di spada al sugo con capperi

proseguite facendo scorrere la lama tra polpa e pelle fin quando quest’ultima non si sarà completamente staccata (13). Tagliate il pesce spada in fette spesse circa 5 mm (14) che batterete senza troppa forza con un batti carne (15).

Involtini di spada al sugo con capperi

Versate nel mezzo una parte del composto preparato precedentemente (16) e poi piegate i bordi verso l’interno (17); arrotolateli verso l’alto (18),

Involtini di spada al sugo con capperi

poi inserite uno stuzzicadenti (19): in questo modo durante la cottura non si apriranno facendo fuoriuscire il ripieno. Lasciate rosolare uno spicchio d’aglio nell’olio (volendo potrete dividere a metà l’aglio e privarlo dell’anima se preferite un profumo più gradevole) e, non appena l’olio sarà ben caldo, aggiungete gli involtini di pesce spada (20). Fate rosolare brevemente a fiamma viva entrambi i lati e, una volta diventati chiari, sfumate con il vino bianco (21).

Involtini di spada al sugo con capperi

Quando l’alcol sarà evaporato mettete da parte gli involtini (22), conservando il liquido di cottura. Aggiungete la polpa di pomodoro al fondo di cottura (23), aggiustate di sale e di pepe e adagiate gli involtini di spada (24).

Involtini di spada al sugo con capperi

Profumate il tutto aggiungendo delle foglioline di basilico fresco (25) e infine coprite con un coperchio per proseguire la cottura a fiamma dolce per altri 5 minuti (26). Infine servite i vostri involtini di pesce spada ancora ben caldi (27)!

Conservazione

Si consiglia di consumare al momento gli involtini di pesce spada; se vi avanzano, potete conservarli in frigorifero per 1 giorno in un contenitore ermetico.

Consiglio

Quando battete il pesce spada fatelo senza usare troppa forza altrimenti potrebbero stracciarsi i tessuti: se non siete sicuri allora potete chiudere le fette di spada tra due fogli di carta forno!

Altre ricette

Ricette correlate

Secondi piatti

Gli involtini di pesce spada sono un secondo piatto della tradizione siciliana, e in particolare catanese. Semplici da preparare ma…

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min
Involtini di pesce spada

Secondi piatti

Il pesce spada con salsa ai pomodori è un delizioso secondo di mare dai profumi mediterranei, realizzato con pochi ingredienti di qualità.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 15 min
Pesce spada con salsa ai pomodori

Secondi piatti

Il pesce spada alla pizzaiola è un secondo piatto di origine calabrese che viene cotto al forno con pomodoro, mozzarella, capperi e origano.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Pesce spada alla pizzaiola

Primi piatti

La pasta con pesce spada è un ottimo primo piatto estivo e fresco a base di pesce, con pesce spada a dadini, olive nere e pomodorini…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 20 min
Pasta con pesce spada

Altre ricette correlate

I commenti (0)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Vedi anche

Ultime ricette

Dolci

La ricetta della torta di pere e cioccolato, un dolce classico che propone uno degli abbinamenti più golosi: pere coscia e cioccolato fondente!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min

Antipasti

I cestini con gamberi e avocado sono un gustoso antipasto, perfetto da preparare per una cena a base di pesce o per il vostro menu di capodanno!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min

Antipasti

Gli arancini agli spinaci sono una succulenta variante del classico street food siciliano, arricchita con caciocavallo e prosciutto cotto!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 55 min

Involtini di pesce spada al forno
Involtini di pesce spada alla siciliana
Involtini di carne al sugo
Involtini al sugo
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti veloci
Pasta
Facili e veloci
Pasta fresca