Lasagne vegetariane

Primi piatti
Giallozafferano - Barilla La qualità degli ingredienti fa la differenza in ogni ricetta
Lasagne vegetariane
135 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 60 min
  • Dosi per: 6 persone
  • Costo: medio
  • Nota: + il tempo di riposo della pasta fresca

Presentazione

Lasagne vegetariane

Le lasagne vegetariane sono una versione più leggera e colorata delle classiche lasagne, primo piatto amatissimo da grandi e piccoli, e protagonista indiscusso dei pranzi della domenica di tante famiglie italiane! Con i suoi gustosi strati di verdure e besciamella, intervallati da sottili veli di buona pasta sfoglia fatta in casa, le lasagne vegetariane sapranno conquistare anche i palati più difficili! Ci piace pensare a questa ricetta un po’ come a un “bozzetto”, uno spunto da arricchire o variare seguendo il gusto o la natura: una tavolozza che d’estate si colora di peperoni e melanzane, dove a primavera fanno capolino asparagi e taccole e in inverno zucca, barbabietola, cavolfiore… quale che sia la stagione o l’occasione, questo piatto saprà arricchire di profumi e colori i vostri menu di festa, o diventare un sostanzioso e genuino piatto unico, da gustare in generose porzioni.

Ingredienti per la pasta all'uovo
Farina 00 200 g
Uova medie 2
Per la besciamella
Latte intero 1 l
Farina 00 100 g
Burro 100 g
Sale q.b.
Noce moscata grattugiata 1 pizzico
Pepe 1 pizzico
per il ripieno
Funghi champignon 250 g
Zucchine 170 g
Carote 200 g
Cipolle rosse 200 g
Broccoli 250 g
Pomodori datterini 200 g
Parmigiano reggiano grattugiato 200 g
Timo 15 g
Olio di oliva extravergine 30 g
Pepe un pizzico
Sale un pizzico
Vai alle ricette con Farina 00

Farina 00

La Farina Barilla tipo 00 è indicata per ogni tua creazione in cucina che non richiede particolari modalità di impasto o lunghi tempi di lievitazione.
Ideale per pasta sfoglia, frolle, dolcetti, biscotti, besciamella, pastelle per fritture e creme.

Scopri tutte le ricette

Preparazione

Lasagne vegetariane

Per preparare le lasagne vegetariane inizate come prima cosa a realizzare la pasta all'uovo. Versate la farina in una ciotola (1), tenendone da parte circa 50 gr. In una ciotola a parte sbattete le uova, quindi unitele alla farina (2) e iniziate ad impastare fino ad amalgamare gli ingredienti (3).

Lasagne vegetariane

A questo punto trasferite il composto su una spianatoia e lavoratelo (4), aggiungendo la farina tenuta da parte al bisogno, fino ad ottenere un impasto liscio, sodo ed elastico a cui darete una forma sferica (5). Avvolgetelo nella pellicola per alimenti (6) e lasciatelo riposare per circa 30-60 minuti fuori dal frigo in luogo fresco e asciutto.

Lasagne vegetariane

Nel frattempo occupatevi di preparare la besciamella. Versate il burro in un tegame (7), lasciatelo fondere dolcemente quindi aggiungete la farina setacciata, mescolando rapidamente (8). Una volta ottenuto un roux color nocciola unite il latte bollente (9) e mescolate ancora.

Lasagne vegetariane

Insaporite la vostra besciamella con un pizzico di pepe (10), il sale, una grattata di noce moscata (11) e continuate a cuocere sempre mescolando per 5-6 minuti, fino a raggiungere la giusta densità. A questo punto trasferite la besciamella all'interno di una ciotola e coprite con la pellicola a contatto (12).

Lasagne vegetariane

Lavate tutte le verdure e iniziate a tagliarle. Le carote andranno pelate e tagliate a julienne (13), per i broccoletti bisognerà prelevare solo le cimette (14) e la cipolla andrà affettata finemente (15).

Lasagne vegetariane

Spuntate le zucchine e tagliate anche queste a julienne (16). Pulite i funghi, affettateli (17) e tagliate anche i pomodorini a metà (18).

Lasagne vegetariane

Una volta preparate tutte le verdure versate l'olio in un tegame e unite prima le carote (19), lasciate cuocere un paio di minuti e aggiungete anche i broccoli. Sfumate con un pò d'acqua (20), coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 3-4 minuti. A questo punto unite anche le cipolle (21)

Lasagne vegetariane

e poi anche zucchine (22) e funghi (23). Lasciate cuocere le verdure mescolandole di tanto in tanto e solo quando saranno cotte, salate e pepate, quindi spegnete il fuoco e unite pomodorini e il timo (24).

Lasagne vegetariane

A questo punto la vostra pasta all'uovo avrà riposato, riprendete il panetto dividetelo a metà (25) e stendetelo con la macchina sfogliatrice (26). Ripassatelo riducendo lo spessore di volta in volta (27)

Lasagne vegetariane

fino ad ottenere uno spessore di circa 2 mm. Una volta ottenute le sfoglie fate in modo da ricavare 8 rettangoli grandi 15X20 cm (28). A questo punto scottateli per 1 minuto in acqua bollente, leggermente salata (29), scolateli e posizionateli su un vassoio foderato con un panno da cucina (30). Se preferite, potete passare velocemente i fogli di pasta in una ciotola con acqua fredda per bloccare la cottura, stendendo poi i rettangoli sempre su un canovaccio pulito, ma la cosa importante sarà quella di posizionare i vari rettangoli ben distesi e senza sovrapporli.

Lasagne vegetariane

Una volta cotta la pasta, prendete una pirofila 30X20 cm, aggiungete 2 o 3 cucchiai di besciamella (31) e stendetela su tutta la superficie della teglia. Posizionate 2 rettangoli di pasta, affiancandoli tra di loro, ricoprite con altra besciamella, spolverate con del formaggio grattugiato (32) e posizionate 1/3 delle verdure (33).

Lasagne vegetariane

Coprite con altri due fogli di pasta (34) e procedete in questo modo per altri due strati, fino a terminare gli ingredienti. Giunti all'ultimo strato di besciamella (35) cospargete con altro formaggio grattugiato, ricoprite con le verdure e infornate in forno statico preriscaldato a 180° per 20 minuti, quindi azionate il grill e cuocete ancora per 5 minuti. Sfornate le vostre lasagne vegetariane (36) e servitele ancora calde.

Conservazione

Le lasagne vegetariane si possono conservare in frigo coperte con pellicola per massimo 1-2 giorni. Si possono congelare sia crude che cotte.

Consiglio

Il bello delle verdure, è che in ogni stagione ce ne sono tanti tipi diversi! Lasciatevi guidare dalla stagionalità per variare gli ingredienti delle vostre lasagne vegetariane inserendo cavoletti di bruxelles, dadini di zucca, piselli freschi, rape alla julienne o tutto ciò che l'orto e la fantasia vi suggeriscono!

Farine Barilla Farine Barilla Scopri tutte le ricette

I commenti (135)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Italia Pirri ha scritto: mercoledì 20 gennaio 2016

    Finalmente qualcosa di buono e non grasso , la farò di sicuro con la speranza che mio figlio riesca a mangiare le verdure. Grazie

  • laura fusi ha scritto: lunedì 18 gennaio 2016

    buonissime le lasagne vegetariane e cotolette vegetariane bravi

  • Daniela ha scritto: sabato 16 gennaio 2016

    Buonissima!! Io al posto della besciamella con il latte e il burro ho usato l'acqua Delle verdure e l'olio una specie Di vellutata motto leggera

  • gessica ha scritto: domenica 10 gennaio 2016

    Posso omettere le cipolle ma al posto dei broccoli...?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 25 gennaio 2016

    @gessica: Ciao Gessica, puoi sostituire con quello che preferisci maggiormente come patate, carote, barbabietole! Un saluto!

  • gessica ha scritto: domenica 10 gennaio 2016

    Bellissime e immagino buone. ma cosa posso usare al posto delle cipolle e broccoli che in casa non sono gradite? grazie

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 gennaio 2016

    @gessica: Ciao Gessica! Il bello di questa ricetta è che è molto versatile, e puoi sostituire le verdure che non gradisci con tutte quelle che preferisci! Che ne dici dei carciofi per esempio? smiley

  • Simona ha scritto: mercoledì 06 gennaio 2016

    Buonissime! Per festeggiare la befana a pranzo Doppia porzione per tutti e passa la paura! Risultato positivissimo! L'ho fatta con: un peperone giallo e uno rosso, carote, zucchine, funghi, cipolla, zucca tutto a pezzettini! Per guarnire la parte finale con la restante verdura ho messo due piccole uova sode. Spettacolari!

  • Elisa ha scritto: lunedì 28 dicembre 2015

    Da quando ho provato a fare la lasagna con il pane carasau invece che con la pasta all'uovo, non sono più riuscita a tornare indietro....... una leggerezza e una delicatezza uniche!!!!!

  • Koalina ha scritto: domenica 27 dicembre 2015

    @Adele: scusa se ti rispondo io... basta usare l'olio al posto del burro smiley

  • giuseppe ha scritto: sabato 26 dicembre 2015

    Buonissimme

  • lussy ha scritto: venerdì 25 dicembre 2015

    Ottime!!! Le ho preparate con le lasagne all'uovo " subito in forno" Barilla, condite con besciamella senza burro. Sono state un successone

10 di 135 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento