Liquore al cioccolato

Bevande
Liquore al cioccolato
152 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 30 min
  • Costo: basso

Presentazione

Per tutti gli amanti del cioccolato ecco una ricetta veramente golosa: il liquore al cioccolato.
Un liquore aromatizzato al cioccolato dalla consistenza cremosa, noi lo abbiamo realizzato in due varianti per accontentare tutti i palati: una con il cacao amaro in polvere per chi cerca un gusto spiccato e una con il cioccolato fondente a scaglie per chi desidera un gusto meno intenso.
Questo liquore è una delizia da proporre a fine pasto per concludere una cena con dolcezza oppure può essere usato per guarnire una coppa di gelato alla crema. Il liquore alla cioccolato può diventare anche una squisita idea regalo se confezionata in eleganti bottiglie di vetro.

Ingredienti per 1 litro di liquore al cacao amaro
Cacao in polvere amaro al 70% 100 gr
Alcol puro 150 g
Zucchero semolato 250 gr
Panna fresca liquida 250 ml
Latte fresco intero 750 ml
ingredienti per 1 litro di liquore al cioccolato fondente
Cioccolato fondente 200 gr
Alcol puro 150 g
Zucchero semolato 250 gr
Latte fresco intero 500 ml
Panna fresca liquida 500 ml

Preparazione del liquore al cacao amaro

Liquore al cioccolato

Per realizzare il liquore al cacao ponete due bicchieri di latte in un pentolino con il fondo alto (1), unite il cacao in polvere (2) e mescolate con una frusta per sciogliere il cacao ed eliminare i grumi (3).

Liquore al cioccolato

Scaldate il composto a fuoco moderato, versate  il latte restante e la panna fresca (4), continuando a mescolare con la frusta per amalgamare gli ingredienti (5), unite lo zucchero semolato (6)

Liquore al cioccolato

Portare ad ebollizione il composto e lasciate cuocere per circa 10/15 minuti , sempre mescolando (7), in modo da far restringere la crema. Quando la crema risulterà ben addensata (8), spegnete il fuoco filtrate il composto con un colino (9) versandolo all’interno di una ciotola larga in modo che si raffreddi.

Liquore al cioccolato

Una volta che il composto si sarà raffreddato, incorporate l’alcool mescolando sempre con la frusta (10). Travasate il liquore ottenuto in bottiglie di vetro sterilizzate aiutandovi con un imbuto (11) (per sterilizzare al meglio le bottiglie consultate la nostra scheda cliccando qui). Riponete il liquore in frigorifero (12).

Preparazione del liquore al cioccolato fondente

Liquore al cioccolato

Per realizzare il liquore al cioccolato fondente iniziate tagliando a scaglie il cioccolato (1), poi ponete due bicchieri di latte in un pentolino con il fondo alto (2), unite il cioccolato grattugiato (3) e mescolate con una frusta per sciogliere il cacao ed eliminare i grumi. Scaldate il composto a fuoco moderato,

Liquore al cioccolato

versate lo zucchero (4),  il latte restantee la panna fresca, continuando a mescolare con la frusta per amalgamare gli ingredienti. Portare ad ebollizione il composto e lasciate cuocere per circa 10/15 minuti in modo da far restringere la crema. Quando la crema risulterà ben addensata (6) , spegnete il fuoco

Liquore al cioccolato

filtrate il composto con un colino (7) versandolo all’interno di una ciotola larga in modo che si raffreddi. Una volta che il composto si sarà raffreddato, incorporate l’alcool mescolando sempre con la frusta (8). Travasate il liquore ottenuto in bottiglie di vetro sterilizzate e riponete il liquore al cioccolato in frigorifero.

Conservazione

Conservate il liquore al cioccolato in frigorifero in bottiglie sterilizzate e chiuse con tappi ermetici specifici. Potete conservare il liquore al cioccolato in frigorifero per un paio di mesi.

Consiglio

Se gradite l’aroma di arancia potete aromatizzare il liquore con delle scorze di arance non trattate, da unire all’inizio della preparazione insieme al latte.

Altre ricette

I commenti (152)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • SuperSimo ha scritto: mercoledì 07 gennaio 2015

    Secondo me dimezzando le dosi del cioccolato, il risultato potrebbe essere meno "budinoso"

  • Elisa ha scritto: mercoledì 24 dicembre 2014

    Io l'ho fatto ieri, per ovviare al problema della densità ho usato 1l di latte intero e non ho usato la panna: il risultato è un liquore cremoso ma non troppo denso. Per i miei gusti è solo un po' troppo alcolico, la prossima volta userò 150 ml anziché 150 gr (corrispondono a circa 200ml).

  • Giusi ha scritto: martedì 23 dicembre 2014

    quanta acqua e zucchero si deve aggiungere. .? ho fatto due litri di liquore. .. help

  • Ivana84 ha scritto: martedì 23 dicembre 2014

    ho letto i commenti a ricetta finita....ho aggiunto un pò di latte e aspetto che si raffreddi....speriamo bene....nel caso risultasse densa ke faccio? grazie a chi mi risponderà...Auguri!

  • Valentina ha scritto: lunedì 22 dicembre 2014

    Un consiglio per chi come me si è ritrovata un budino dentro la bottiglia, nonostante abbia aggiunto 1/4 di latte in più! Lasciare il liquore in frigo dentro la ciotola e correggere se necessario con dello sciroppo fatto con acqua e zucchero, infine imbottigliare!!! Risultato più che soddisfacente!

  • dadi ha scritto: lunedì 22 dicembre 2014

    ciao Sonia, oggi vorrei davvero fare questo liquore. Potresti dirmi le dosi esatte riviste di panna e latte per evitare che venga troppo duro?? devo aggiungere 1/4 di latte in più rispetto alla ricetta chw c'è già scritta?? Perché le dosi di panna e latte sono diverse per quello al cacao e quello al cioccolato? Spero in una tua risposta perché vorrei prepararlo davvero!

  • Miriam ha scritto: domenica 21 dicembre 2014

    Ho passato il pomeriggio di ieri a produrre il liquore al cioccolato fondente per farne 6 (e dico sei) bottiglie da regalare...stamattina controllo e mi ritrovo del budino in bottiglia. Grazie per avermi fatto perdere tempo e soldi! Se una ricetta non funziona CANCELLATELA, non si può scoprire che questa ricetta è un pacco solo leggendo a posteriori i commenti!!!!!!!!

  • Christian ha scritto: sabato 20 dicembre 2014

    Che bello

  • milena ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    si può diluire quando è gia fatto?e con che cosa?

  • ilaria85 ha scritto: martedì 16 dicembre 2014

    Che fregatura.. è densissimo come un budino... inutilizzabile! ! E durante la cottura sembrava anche troppo liquido quindi come fa uno a regolarsi? Cambiate la ricetta, solo ora leggendo i commenti mi accorgo che tutti hanno lo stesso problema... adesso dovresti dirmi come recuperare una volta pronto.

10 di 152 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento