Lumache alla calabrese

Lumache alla calabrese
  • Difficoltà:
    Media
  • Cottura:
    60 min
  • Preparazione:
    10 min
  • Dosi per:
    4 persone
  • Costo:
    Medio

Mostaccioli calabresi


Le lumache alla calabrese, secondo piatto molto saporito, sono da gustare prevalentemente nei mesi autunnali-invernali.
In Calabria, le lumache si assaporano dopo le prime pioggie autunnali, quando escono dalla terra e sono pronte per essere raccolte dai numerosi cercatori.
Per velocizzare la realizzazione di questa ricetta vi conviene comprare lumache senza guscio e già pulite, in modo da potervi evitare la lunga e noiosa operazione di pulizia.

Ingredienti
Lumache sgusciate e pulite 800 gr
Pomodori concentrato 100 gr
Origano 1 cucchiaio
Olio extravergine di oliva 4 cucchiai
Cipolle 300 gr
Sale q.b.
Peperoncino rosso in polvere a piacere

Preparazione


Tritate la cipolla e mettetela a dorare in una pentola con 4 cucchiai di olio.
Quando la cipolla sarà dorata, aggiungete le lumache, e fatele rosolare per un minuto, poi aggiungete dell’acqua calda fino a coprirle, un po' di sale (o, per dare maggiore sapore, un dado di carne), e fatele cuocere per almeno 45 minuti a fuoco basso, coprendo la pentola con un coperchio (aggiungete eventualmente dell’acqua calda, se necessita, fino al termine della cottura).

Quando le lumache saranno abbastanza asciutte, aggiungete il peperoncino in polvere e il concentrato di pomodoro: lasciate rosolare le lumache fino a che il concentrato sia ben amalgamato, poi aggiustate di sale, spegnete il fuoco e aggiungete un filo di olio di oliva crudo e l’origano ridotto in polvere sottile; servite in piatti fondi o pirofiline monoporzione, accompagnati da fette di pane casereccio.

Curiosità


In Calabria, le lumache tipiche, sono quelle medio-piccole, dette anche “cozze di terra”, ed hanno un gusto molto delicato.

Altre ricette:

 
 

I vostri commenti ( 13 Commenti )

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
Prova anche a chiedere consigli alla nostra numerosa comunità nel Forum

I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.


13
Sonia-Gz ha scritto: Mercoledì 05 Giugno 2013  |  Rispondi »
@Verushka: Ciao, segui il punto iniziale di questa ricetta! Escargot
12
Verushka ha scritto: Martedì 04 Giugno 2013  |  Rispondi »
ciaoo Sonia grazie per la ricetta. Ma qua da me sono uscite adesso le lumache con guscio. Non ho mai cucinate e vorrei provarle. Qua non si vendono. Io me gli prendo nella casa in paese ci sono un sacco in giro quando piove,,ti prego puoi dirmi come posso pulirli cosa devo fare, e come cucinarle se puoi??'
11
Sonia-Gz ha scritto: Martedì 09 Ottobre 2012  |  Rispondi »
@maddalena: non abbiamo ancora trovato una ricetta che ci soddisfa! ma ci stiamo attrezzando smiley
10
maddalena ha scritto: Martedì 09 Ottobre 2012  |  Rispondi »
Ciao Sonia
potresti darmi la ricetta classica delle lumache, intendo senza pomodoro? Grazie e ciao
9
Skalzo ha scritto: Sabato 16 Giugno 2012  |  Rispondi »
Grazie Sonia
8
Sonia-Gz ha scritto: Venerdì 15 Giugno 2012  |  Rispondi »
@Skalzo: Rosso corposo va benissimo.
7
Skalzo ha scritto: Venerdì 15 Giugno 2012  |  Rispondi »
Quale vino mi consigliate con le lumache? C'è chi mi dice bianco e c'è chi mi dice rosso corposo.....
6
Marco ha scritto: Martedì 22 Marzo 2011  |  Rispondi »
@Graziana: sono daccordo con te... il sapore delle lumache è talmente particolare che il dado, secondo me, lo va troppo a coprire.

@Egles: le lumache non sono introvabili. Io sono allevatore e so quello che do da mangiare alle mie chiocciole. In giro vedo metodi di allevamento innaturali, dove le chiocciole vengono alimentate con farine e alimenti vari per accelerarne la crescita, ma tutto questo va a discapito della qualità. La carne risulta inconsistente e acquosa. Il ciclo di crescita delle chiocciole va rispettato e un allevatore dovrebbe dare la precedenza alla qualità anzichè al profitto, altrimenti per un allevatore che lavora male ce ne saranno 100 che non riusciranno a vendere il loro ottimo prodotto.

Ciao a tutti
5
mariaantonia ha scritto: Lunedì 21 Giugno 2010  |  Rispondi »
ho bisogno di sapere da qualche leccese come si preparano le monacelle (lumache tipiche del salento) grazie
4
graziana ha scritto: Venerdì 11 Settembre 2009  |  Rispondi »
le lumache sono troppo buone e quindi il dado non ci sta,perfavore non globalizziamo i gusti
10 di 13 commenti visualizzati

Lascia un Commento