Melanzane in agrodolce

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 35 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: basso

Presentazione

Quanto ci piacciono i contorni agrodolci! Peperoni, cipolline zucchine e zucca, ogni ortaggio a modo suo cambia piacevolmente gusto in una metamorfosi di sapori che ha come protagonista l’aceto: cremoso e avvolgente come quello balsamico oppure più pungente come quello di vino bianco che abbiamo scelto per preparare le nostre melanzane in agrodolce. Morbide e fragranti, grazie all’aggiunta di profumate erbe aromatiche, le melanzane in agrodolce rappresentano un contorno estivo perfetto: da accompagnare a carne o pesce grigliati oppure da gustare semplicemente su un crostino di pane tostato. Arricchite i vostri menu dell’estate con una pietanza stuzzicante ma al tempo stesso genuina!

Ingredienti
Melanzane 780 g
Aceto di vino bianco 40 g
Zucchero 40 g
Olio extravergine d'oliva 40 g
Aglio 1 spicchio
Menta (circa 10 foglioline) q.b.
Basilico (circa 10 foglioline) q.b.
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.

Preparazione

Per realizzare le melanzane in agrodolce, lavate e asciugate le melanzane, quindi spuntatele (1) e tagliatele a listarelle piuttosto spesse (2). Sbucciate l’aglio e affettatelo sottilmente (3)

In un tegame capiente scaldate i 40 g d’olio e soffriggeteci lo spicchio d’aglio tagliato a fettine (4). Una volta che avrete fatto soffriggere l’aglio aggiungete le melanzane (5) e cuocete a fiamma media, mescolando spesso (6) fin quando non risulteranno abbastanza morbide e inizieranno a tirar fuori la loro acqua (ci vorranno circa 20 minuti).

A questo punto alzate ulteriormente la fiamma e aggiungete le erbe aromatiche, menta e basilico precedentemente lavate e asciugate delicatamente (7), l’aceto (8), lo zucchero (9),

il sale (10) e il pepe. Mescolate tutto per bene e lasciate evaporare l’aceto. Abbassate la fiamma coprite con il coperchio (11) e cuocete per 10 minuti. Togliete il coperchio, rimestate per bene e ultimate la cottura per gli ultimi 5 minuti. Le vostre melanzane in agrodolce sono ora pronte per essere servite (12)!

Conservazione

Conservate le melanzane in agrodolce frigorifero e consumatele entro 2-3 giorni. Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

A questa ricetta potete aggiungere dei pinoli tostati e se non gradite l’aglio potete sostituirlo con la cipolla rossa!

Leggi tutti i commenti ( 13 )

I commenti (13)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

Leggi tutti i commenti ( 13 ) Scrivi un commento

Outbrain

Ultime ricette

Ho voglia di

Questo sito utilizza cookie, di prima e di terza parte, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, clicca qui. Chiudendo questo banner acconsenti all'uso dei cookie.