Mele stregate caramellate

Dolci e Desserts
Mele stregate caramellate
123 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 15 min
  • Dosi per: 8 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

Mele stregate caramellate

Le mele stregate caramellate sono una delle ricette più classiche e tipiche della notte di Halloween, molto semplici da preparare e molto gustose, il dolce giusto per una festa di bambini anche se piacciono molto anche ai grandi!

Per la preparazione delle mele stregate caramellate, munitevi di un termometro per caramello, il quale vi assicurerà la buona riuscita della ricetta.

Ingredienti per 8 mele caramellate
Vaniglia bacca
Cannella 1/2 cucchiaino
Chiodi di garofano 4
Coloranti alimentari rosso q.b.
Mele 8
Miele 50 g
Acqua 200 ml
Zucchero 900 g

Preparazione

Mele stregate caramellate

Per preparare le mele stregate caramellate, lavate le mele (1), asciugatele per bene (2) e togliete il picciolo (3).

Mele stregate caramellate

Infilzate ogni mela con un robusto stecco di legno per spiedini e tenetele da parte (4-5). Ora iniziate a preparare il caramello: mettete in un piccolo tegame piuttosto stretto e dal fondo spesso 200 ml di acqua tiepida e lo zucchero (6).

Mele stregate caramellate

Fate sciogliere a fuoco basso lo zucchero e unite il miele (7). Continuate a cuocere finchè lo sciroppo non raggiungerà i 100° circa: è necessario usare per questa operazione un termometro alimentare (8). Se usate il colorante in polvere versatene quanto ne serve per raggiungere una colorazione intensa e stemperatelo con qualche goccia d'acqua in una ciotolina (9). In alternativa potete usare colorante liquido o in gel.

Mele stregate caramellate

Aggiungete il colorante allo sciroppo bollente (10), la cannella, i chiodi di garofano e i semi della bacca di vaniglia (11). State molto attenti a eventuali schizzi e a non toccare il caramello con le  mani, perchè raggiunge delle temperature altissime che possono provocare ustioni molto serie. Mescolate e lasciate bollire a fuoco moderato fino a che la temperatura sarà arrivata a 150 gradi (12).

Mele stregate caramellate

Togliete il pentolino dal fuoco, eliminate i chiodi di garofano e inclinatelo leggermente; quindi immergete nel caramello le mele ad una ad una e roteandole, ricopritele di uno strato sottile di caramello (13). Sgocciolate le mele sopra al pentolino (14) e poi adagiatele su una gratella sotto la quale avrete posto un foglio di carta forno (15). Non appena le mele stregate caramellate saranno fredde ( per non rischiare di bruciarvi col caramello) servitele immediatamente.

Conservazione

Potete conservare le mele stregate caramellate per un paio di giorni sotto una campana di vetro.

Curiosità

In Cina è usanza servire le mele stregate insieme ad una tazza con dell'acqua e del ghiaccio nella quale si deve tenere qualche minuto la mela prima di mangiarla per evitare di scottarsi.

Il consiglio di Sonia

Il caramello è molto più semplice da preparare e da gestire di quello che si pensi. Per esempio, se vi si solidifica, niente panico: basterà rimetterlo sulla fiamma e tornerà liquido in un baleno. Piuttosto, attenzione a non metterne troppo sulle mele: se lo strato è troppo spesso, rischierà di risultare gommoso. Infine, un paio di consigli sugli ingredienti: potreste aggiungere 60 ml di alchermes, per insaporire un po’ le vostre mele; ma potreste anche togliere il colorante e usare solo mele rosse!

Altre ricette

I commenti (123)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • maria rosa ha scritto: mercoledì 25 novembre 2015

    Non. Ho. Il. Colorante. Come. Faccio

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 25 novembre 2015

    @maria rosa: Ciao Maria Rosa, puoi ometterlo, semplicemente non verranno molto rosse. Oppure utilizzare in partenza le mele rosse smiley

  • Emiliana ha scritto: mercoledì 11 novembre 2015

    se servo le mele non immediatamente ma dopo due o tre ore, può essere un problema?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: mercoledì 27 gennaio 2016

    @Emiliana: Ciao Emiliana, non ci sono problemi. Infatti le mele caramellate si conservano per 2-3 giorni sotto una campana di vetro. Un saluto!

  • Simona ha scritto: sabato 31 ottobre 2015

    Le ho fatte oggi per halloween, sono splendide!

  • Elena ha scritto: sabato 31 ottobre 2015

    Ciao Sonia, vorrei chiederti un consiglio per staccare, a ricetta ultimata, il caramello dalla pentola..ho avuto qualche problema l'ultima volta! ????Grazie in anticipo

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: lunedì 02 novembre 2015

    @Elena: ciao Elena! è sufficiente tenere il pentolino immerso in acqua bollente per qualche minuto! 

  • Ciao sono Anna ha scritto: venerdì 23 ottobre 2015

    Ciao!! sono Anna e giovedì ho un arduo compito di preparare 40 mele caramellate x una festa, non lo mai fatte e dalla ricetta sembra facile, ma essendo una notevole numero mi spaventa un pò, puoi dare qualche diritta x un buon risultato grazie !!!!!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 23 ottobre 2015

    @Ciao sono Anna : ciao Anna! La difficoltà in questa ricetta sta solo nel preparare il caramello! Se è la tua prima volta puoi fare delle prove prima di farne una grande quantità! Inoltre è molto importante che le mele siano ben asciutte! 

  • Michela ha scritto: giovedì 22 ottobre 2015

    mi piacerebbe provare a farle, ma sono allergica al miele, se lo mangio finisco in ospedale, come lo posso sostituire?

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 15 gennaio 2016

    @Michela: Ciao Michela, puoi sostituire con il glucosio accetandoti con il tuo medico curante che non sia un prodotto a cui tu sia allergica smiley un saluto!

  • Cecilia ha scritto: giovedì 10 settembre 2015

    Ciao vorrei fare per il.compleanno della.mia.figlia. ma.non ce lo il termometro... come rendermi conto k é pronto.il caramello

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: venerdì 11 settembre 2015

    @Cecilia: Ciao Cecilia! Per questa ricetta sarebbe preferibile utilizzarlo per essere sicuri che il caramello riesca correttamente smiley

  • francy27 ha scritto: martedì 23 giugno 2015

    la ricetta viene se non metto ichiodi di garofano

  • Sonia Peronaci ha scritto: martedì 23 giugno 2015

    @francy27: Ciao! Puoi ometterli se preferisci.

  • paola ha scritto: sabato 02 maggio 2015

    Sono buonissime

  • Anna ha scritto: domenica 29 marzo 2015

    Ho trovato la ricetta molto interessante, ma non lasciando scolare le mele, prima di metterle sulla carta forno, secondo te il caramello una volta fredde non se staccherà?

  • Sonia Peronaci ha scritto: mercoledì 29 aprile 2015

    @Anna : ciao Anna, se non fai scolare le mele il caramello in eccesso scivolerà e si formerà uno strato molto spesso sul fondo! Inoltre il trucco per non fare staccare il caramello è proprio quello di asciugare bene le mele! 

10 di 123 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento