Minestra di patate

/5
Minestra di patate
21
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 50 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

Il modo migliore per salutare l'autunno appena iniziato? Portare in tavola una buona minestra calda e saporita, capace di scaldarci durante le prime giornate un po' più fresche. La minestra di patate è un piatto semplice, che unisce la consistenza morbida delle patate a quella del riso, dando vita a un primo piatto rustico e pieno di gusto. Insaporita dal timo e da un tocco di pomodoro, questa minestra è un comfort food sostanzioso, perfetto per una cena in tutto relax dopo una lunga giornata, ma anche come pranzo del giorno dopo: la minestra di patate, infatti, è in grado di smentire chiunque dica che le minestre riscaldate non sono buone. Se riuscite a conservarne un po', provatela riscaldata, magari con l'aggiunta di un po' di peperoncino: sarà ancora più cremosa e saporita!

Ingredienti

Patate 700 g
Riso Carnaroli 350 g
Brodo vegetale 1,5 l
Concentrato di pomodoro 20 g
Cipolle bianche 1
Grana padano (da grattugiare) 40 g
Timo 5 rametti
Rosmarino 2 rametti
Sale fino q.b.
Pepe nero q.b.
Preparazione

Come preparare la Minestra di patate

Minestra di patate

Per preparare la minestra di patate iniziate portando a bollore il brodo vegetale in una pentola, poi occupatevi delle patate: pelatele (1) e tagliatele a fette (2) e poi riducete ciascuna fetta a cubetti di circa 1 centimetro (3).

Minestra di patate

Ora passate alla preparazione del soffritto: tritate la cipolla (1) poi, in una pentola capiente, versate l'olio e aggiungete il trito di cipolla (5) lasciandola stufare per una decina di minuti e bagnandola all'occorrenza con un mestolo di brodo caldo per evitare che si bruci (6).

Minestra di patate

Trascorsi 10 minuti, aggiungete le patate a cubetti (7). Poi unite insieme i rametti di timo e rosmarino (tenendone da parte uno di timo) con uno spago da cucina e aggiungeteli in pentola (8). Coprite tutto con il brodo bollente (9) e lasciate cuocere per 20 minuti.

Minestra di patate

Dopo 20 minuti togliete il bouquet aromatico utilizzando una pinza da cucina (10) e aggiungete il riso (11). Potete usare sia il riso Arborio che quello Carnaroli. Aggiungete nuovamente il brodo bollente fino a coprire tutto il riso e la patate (12).

Minestra di patate

Unite poi il concentrato di pomodoro (13) e mescolate bene per farlo amalgamare (14). Aggiungete anche il sale (15)

Minestra di patate

e il pepe (16) e proseguite la cottura per altri 20 minuti, unendo altro brodo al bisogno. Quando il riso e le patate saranno arrivati a cottura, unite il Grana Padano (17) e aggiungete un'ultima mescolata di brodo (18) ed, eventualmente, aggiustate ancora un po' di pepe.

Minestra di patate

Unite le foglioline di timo del rametto che avete precedentemente tenuto da parte (19) e mescolate un'ultima volta (20) prima di servire (21): la vostra minestra di patate è pronta per essere gustata!

Conservazione

La minestra di patate è buona appena preparata, ma è ottima anche consumata il giorno seguente: lasciatela raffreddare e conservatela in frigorifero prima di riscaldarla.

Si sconsiglia la congelazione.

Consiglio

Potete rendere più ricca la vostra minestra di patate aggiungendo in cottura anche un paio di zucchine e di carote: aggiungendo peperoncino, maggiorana ed erba cipollina otterrete un sapore ancora più gustoso!

Leggi tutti i commenti ( 21 )

Altre ricette

Ricette correlate

Primi piatti

La minestra di riso, porri e patate è una pietanza vegetariana molto sostanziosa e saporita preparata perfetta da gustare nelle…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 55 min
Minestra di riso con porri e patate

Primi piatti

La minestra maritata è un primo piatto ricco e sostanzioso, tipico della tradizione campana, preparato in occasione delle feste di…

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 240 min
Minestra maritata

Primi piatti

La minestra di verdura estiva è una preparazione rustica ottima da gustare a temperatura ambiente o addirittura fredda.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Minestra di verdure estiva

Primi piatti

La minestra di verza è un primo piatto invernale dal carattere semplice e un po’ rustico, perfetto per coccolarsi nelle giornate più fredde.

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 25 min
Minestra di verza

Primi piatti

La minestra di legumi e curcuma è una zuppa ricca e saporita, con legumi misti, patate e la curcuma che dona colore e gusto!

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 100 min
Minestra di legumi e curcuma

Primi piatti

La minestra giardiniera è un primo piatto ricco di verdure colorato e sfizioso.

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 40 min
Minestra giardiniera

Primi piatti

Un primo piatto vegetariano, brodoso ma da gustare freddo anche in estate, leggero e nutriente!

  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 30 min
Minestra fredda di verdure

Primi piatti

Un piatto speciale che scalda il cuore nelle giornate autunnali, per rifocillare i nipotini al ritorno da scuola, da assaporare…

  • Difficoltà: bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
Minestra di pasta ceci e broccoli

Altre ricette correlate

I commenti (21)

Lascia un commento o chiedici un consiglio

  • Lello ha scritto: giovedì 19 ottobre 2017

    Se mi posso permettere consiglierei un riso semifino, tipo il Vialone Nano, perchè darebbe alla minestra un aspetto piu' rustico.

  • Beatrice ha scritto: sabato 28 gennaio 2017

    ma siamo sicuri che la porzione del riso sia giusta? io l'ho preparata seguendo pedissequamente la ricetta, ho aspettsto giusto mezz'ora perché ero in anticipo e quando ho riaperto la pentola si era assorbita tutta l'acqua e ho quasi dovuto usare il coltello per dividerla! allora l'ho allungata con ancora 1 litro e mezzo di acqua /brodo e dopo mezz'ora ha di fatto di nuovo così, allora l'ho buttata!

  • Redazione Giallozafferano ha scritto: domenica 29 gennaio 2017

    @Beatrice :Ciao Beatrice,ci dispiace per questo inconveniente,  intendi che hai aspettato mezz'ora prima di servirla, quindi terminata la cottura del riso?In questo caso è abbastanza normale che il riso assorba l'acqua, noi consigliamo di consumare subito la minestra e di allungarla con brodo o acqua poco prima di servirla se si desidera conservarla dopo la cottura.

Leggi tutti i commenti ( 21 ) Scrivi un commento

Lascia un Commento

I commenti inviati verranno moderati dalla redazione prima di essere pubblicati.
Per maggiori informazioni CLICCA QUI

Ho preso atto delle Condizioni d'uso e dell'Informativa fornita ai sensi dell'art. 13 del Codice privacy

Fatte da voi

Aggiungi la foto della tua versione e mostra a tutti il tuo risultato

Ultime ricette

Dolci

Lo zabaione è una preparazione di pasticceria di base, una crema di tuorli e zucchero, arricchita generalmente da un vino liquoroso.

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 15 min
  • Cottura: 10 min

Dolci

La giuggiulena è un dolce tipico della cucina siciliana, a base di miele e semi di sesamo, è la ricetta ideale per fare i regalini di Natale!

  • Difficoltà: media
  • Preparazione: 40 min
  • Cottura: 5 min

Minestra di pasta e patate
Minestra di zucca e patate
Minestra
Minestra con patate
Antipasti
Primi
Secondi
Dolci
Antipasti di Natale
Dolci di Natale
Antipasti veloci
Pasta