Minestra di zucca alla milanese

Primi piatti
Minestra di zucca alla milanese
40 Aggiungi al tuo ricettario
  • Difficoltà: molto bassa
  • Preparazione: 10 min
  • Cottura: 20 min
  • Dosi per: 4 persone
  • Costo: molto basso

Presentazione

La minestra di zucca è un antico primo piatto tipico del milanese, preparata con pochi e semplici ingredienti che però riveleranno un piatto delicato e per niente rustico.

La grande delicatezza della minestra di zucca è dovuta alla cottura della pasta corta che avviene direttamente nel latte unitamente alla purea di zucca; il tutto verrà completato da una noce di burro e spolverizzato con del grana padano grattugiato.

Assolutamente da non perdere!

Ingredienti
Pasta corta (ditali) 200 gr
Sale q.b.
Burro 40 g
Grana padano grattugiato 100 gr
Zucca 600 g
Latte fresco intero 600 ml

Preparazione

Minestra di zucca alla milanese

Tagliate la zucca, eliminate i semi e i filamenti interni (1), sbucciatela (2-3) e tagliatela a falde, quindi pesatene 600 gr.

Minestra di zucca alla milanese

Lessate la zucca in poca acqua leggermente salata (4), poi scolatela (5) e passatela al setaccio o frullatela (6).

Minestra di zucca alla milanese

Versate in un tegame il latte (7) e portatelo a bollore, quindi unite la purea di zucca (8), mescolate (9) e aggiustate di sale.

Minestra di zucca alla milanese

Versate nel tegame la pasta corta (10), che lesserete mescolando di tanto in tanto a fuoco moderato. Quando la pasta sarà cotta, unite il burro (11), metà del grana grattugiato, mescolate e impiattate, cospargendo con il restante formaggio grattugiato (12).

Altre ricette

I commenti (40)

Se hai provato a realizzare questa ricetta aggiungi un tuo commento, se invece preferisci un consiglio prima di realizzarla richiedi qui un parere.
I commenti verranno aggiornati ogni 15 minuti circa.

  • Lily ha scritto: giovedì 18 settembre 2014

    @marta: io la faccio così ed è deliziosa...

  • MMManu ha scritto: mercoledì 10 settembre 2014

    Ciao Sonia, potresti spiegarmi che differenza c'è tra la zucca mantovana e quella violina, nella preparazione dei piatti, visto che in alcune ricette è indicata di preferenza l'una o l'altra? Grazie, e grazie anche delle bellissime ricette!

  • giovanna ha scritto: mercoledì 19 marzo 2014

    avevo preparato in frigo delle confezioni di pezzetti di zucca e ieri sera ho preparato la zuppa alla milanese con la mi variante; con la zucca ho fatto bollire delle rodelle di un porro.una volta cotti,ho frullato la zucca e la metà del porro.poi ho versato il composto nel latte , ci ho aggiunto i ditalini, continuando a mescolare ho versato la metà delle rodelle bollite con la loro acqua di cottura; invece di mettere ancora sale, ho insaporito grattugiando una noce moscata, una noce di burro ed una spolverata di parmigiano.provate la variante giovanna!!!

  • Mary ha scritto: domenica 16 marzo 2014

    Che spezie si possono abbinare alla zucca per renderla meno dolce? smiley

  • Ro ha scritto: mercoledì 12 marzo 2014

    Provata oggi e buonissima davvero. Io ho utilizzato gli gnocchetti sardi, la consiglio smiley

  • DanielaPz ha scritto: lunedì 17 febbraio 2014

    @ai milanesi doc: mi incuriosisce molto la versione di questa minestra con riso e borlotti ma...i fagioli a che punto del procedimento si inseriscono? Bisogna ridurre anche loro a purea e versarli nel latte insieme alla zucca? Grazie per le tante idee!

  • Alice_Dor ha scritto: sabato 15 febbraio 2014

    E sse invece la facessi con la "pasta di riso", (quella greca, sse qualcuno sa quale intendo..) E più grana rovinerebbe il sapore? smiley

  • marta ha scritto: martedì 21 gennaio 2014

    ciao...io vorrei chiedere se si puo sostituire il latte con del brodo vegetale?? grazie!

  • Roberta ha scritto: lunedì 13 gennaio 2014

    Fantastica e' già la terza volta che la cucino!

  • Mirna ha scritto: venerdì 03 gennaio 2014

    Io nn ho messo ne' olio ne' burro ma ho usato il latte intero, poi x mantenere quel sapore un po' tipico del latte e zucca nn ho neppure aggiunto il parmigiano: deliziosa! Adatta anche ai bimbi!

10 di 40 commenti visualizzati Mostra altri commenti »

Lascia un Commento